fbpx

Una giornata a tutta cultura agli Stati Generali di Castiglion Fiorentino

Città, cultura, immaginazione. Sabato 17 marzo secondo appuntamento degli Stati Generali della Cultura a Castiglion Fiorentino in uno sguardo omnicomprensivo tra necessità e valore di un sistema culturale aperto e condiviso tra amministratori, cittadini e fruitori in senso lato. Appuntamento al Teatro Comunale Mario Spina, dalle ore 9:30 alle ore 18:30, con un’intera giornata d’incontri e workshop artistici ad ingresso gratuito coniugando l’immaginazione del futuro con il dialogo del presente. A cura dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Castiglion Fiorentino e di Officine della Cultura.

Inizio dei lavori, coordinati dal giornalista Massimo Pucci, alle ore 9:30 con i saluti istituzionali di Mario Agnelli, Sindaco di Castiglion Fiorentino, e l’introduzione alla giornata di lavoro dell’Assessore alla Cultura Massimiliano Lachi. A seguire, dopo una breve relazione di Gianni Micheli, responsabile formazione e comunicazione di Officine della Cultura in merito alle novità del sito degli Stati Generali della Cultura, uno tra gli interventi principali della mattina presentato da Emmanuele Curti, consulente Matera 2019 Capitale Europea della Cultura. Curti, archeologo e ricercatore, intratterrà il pubblico sul tema “Mascherare gli spazi, mascherare la comunità: verso una nuova cittadinanza culturale”, evoluzione dell’idea alla base di questa seconda edizione degli Stati Generali della Cultura, “La cultura dell’immaginario – persona, maschera, icona”.

La mattina proseguirà con una restituzione visiva dell’incontro di sabato 10 marzo che ha visto gli Assessori alla Cultura dei Comuni della Val di Chiana aretina confrontarsi sul tema “La città allo specchio” in vista di future sinergie nel segno della condivisione di un ampio progetto culturale di vallata. Alle ore 11:30 intervento di Stella Menci, Direttore scientifico del Sistema Museale di Castiglion Fiorentino, dal titolo “Il sistema museale castiglionese” a cui farà seguito quello di Massimo Ferri, Direttore generale Officine della Cultura, “Tra teatri e festival, il territorio si racconta”. Chiusura di mattina con gli interventi degli operatori del territorio castiglionese: Fabio Bidi Presidente ICEC – Istituzione Culturale ed Educativa Castiglionese, Antonio Sensitivi Sindaco del Consiglio Comunale dei Ragazzi di Castiglion Fiorentino, Nicola Bardelli Segretario Circolo ANSPI “Villaggio del Giovane Madonna del Rivaio” e Jacopo Bucciantini Presidente Associazione Culturale L’ulcera del Sig. Wilson e degli studenti del Liceo Psicopedagogico a indirizzo teatrale “V. Colonna” di Arezzo invitati al Teatro Spina raccontare la propria esperienza di partecipazione attiva. Conclusione nel segno degli interventi liberi del pubblico a cui è già possibile candidarsi scrivendo a segreteria@statigeneralicultura.it.

Nel pomeriggio, con inizio e registrazione alle ore 14:00 dopo un lunch break offerto a tutti i partecipanti dagli Stati Generali della Cultura, spazio ai workshop a partecipazione gratuita, aperti a tutti, de “La cultura dell’immaginario” con artisti di prestigio nazionale del territorio e non. Protagonisti degli eventi poliedrici all’interno delle tante sfaccettature dell’arte lo scultore Andrea Roggi (laboratorio “Il cerchio della vita” presso il Parco della Creatività loc. Manciano), l’attore e regista Mario Gallo (laboratorio “La Maschera della Commedia dell’Arte: un corpo onirico nel presente”, presso la Sala Corsi del Teatro Mario Spina), l’attore e autore Samuele Boncompagni (laboratorio “Alza e schiaccia – come si scrive/legge una battuta” presso il Sottotetto del Teatro Mario Spina), il cantautore Paolo Benvegnù (laboratorio “È solo un sogno” presso il bar del Teatro Mario Spina).

Chiusura di giornata alle ore 17:30 con la restituzione pubblica delle attività laboratoriali e le conclusioni dell’Assessore alla Cultura di Castiglion Fiorentino Massimiliano Lachi. Ulteriori informazioni sulle giornate e i workshop – gradita l’iscrizione anticipata – visitando il sito www.statigeneralicultura.it.

Nuovi casi quotidiani

Nuovi casi settimanali

Ricoverati Covid San Donato

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
5 hours ago

AREZZO, IL CORPIFUOCO NON FERMA LE RISSE. BOTTE DA ORBI IN CENTRO

La cronaca www.sr71.it/2021/05/16/arezzo-furti-risse-coprifuoco/
... See MoreSee Less

AREZZO, IL CORPIFUOCO NON FERMA LE RISSE. BOTTE DA ORBI IN CENTRO

La cronaca https://www.sr71.it/2021/05/16/arezzo-furti-risse-coprifuoco/

Comment on Facebook

Che mondo....

5 hours ago

FITNESS, SCUOLA, LEZIONI DI MUSICA E METALMECCANICA

Con il dispiegarsi dell’emergenza pandemica, sotto l’egida dei palazzi romani, il famigerato smart working si è imposto nella nostra quotidianità per tutelare la salute dei lavoratori. Ma questa nuova modalità pare ben lungi da essere il valhalla per i vari problemi tecnici, l’evidente difetto di empatia, il rischio di alienazione e tanto altro. Ma vediamo cosa se ne pensa in Valdichiana

Di Luca Amodio foto di Giulia Barneschi

www.sr71.it/2021/05/16/fitness-musica-scuola-e-metalmeccanica-smart-working/
... See MoreSee Less

FITNESS, SCUOLA, LEZIONI DI MUSICA E METALMECCANICA

Con il dispiegarsi dell’emergenza pandemica, sotto l’egida dei palazzi romani, il famigerato smart working si è imposto nella nostra quotidianità per tutelare la salute dei lavoratori. Ma questa nuova modalità pare ben lungi da essere il valhalla per i vari problemi tecnici, l’evidente difetto di empatia, il rischio di alienazione e tanto altro. Ma vediamo cosa se ne pensa in Valdichiana

Di Luca Amodio foto di Giulia Barneschi 

https://www.sr71.it/2021/05/16/fitness-musica-scuola-e-metalmeccanica-smart-working/
24 hours ago

COVID19, 65 NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 21 AD AREZZO E 6 IN VALDICHIANA. UN 75ENNE MORTO AL SAN DONATO

www.sr71.it/2021/05/15/covid19-65-report/
... See MoreSee Less

COVID19, 65 NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 21 AD AREZZO E 6 IN VALDICHIANA. UN 75ENNE MORTO AL SAN DONATO

https://www.sr71.it/2021/05/15/covid19-65-report/
1 day ago

FOIANO, CAOS RIFIUTI: IL GESTORE SI DIFENDE

Sei Toscana: ritardi nella fornitura e comportamenti incivili www.sr71.it/2021/05/15/foiano-caos-rifiuti-replica-gestore/
... See MoreSee Less

FOIANO, CAOS RIFIUTI: IL GESTORE SI DIFENDE

Sei Toscana: ritardi nella fornitura e comportamenti incivili https://www.sr71.it/2021/05/15/foiano-caos-rifiuti-replica-gestore/

Comment on Facebook

Poro Foiano!

Questo è oro !!!ci sono stati giorni peggio

1 day ago

CASTIGLION FIORENTINO, SCONGIURATA LA CHIUSURA DELLA FILIALE EX UBI

L'annuncio del sindaco Mario Agnelli al consiglio Comune di Castiglion Fiorentino www.sr71.it/2021/05/15/castiglion-fiorentino-filiale-banca/
... See MoreSee Less

CASTIGLION FIORENTINO, SCONGIURATA LA CHIUSURA DELLA FILIALE EX UBI

Lannuncio del sindaco Mario Agnelli al consiglio Comune di Castiglion Fiorentino https://www.sr71.it/2021/05/15/castiglion-fiorentino-filiale-banca/Image attachment

Comment on Facebook

Sceneggiata napoletana

Load more