fbpx

Lo scrittore Diego Zandel al Mario Spina per il Giorno del Ricordo

Giovedì 15 febbraio non sarà un giorno come gli altri per gli studenti dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Giovanni da Castiglione” di Castiglion Fiorentino. In accordo con il Comune di Castiglion Fiorentino e Officine della Cultura, con inizio alle ore 10:30 al Teatro Comunale Mario Spina, avranno infatti occasione di compiere un viaggio in una complessa pagina di storia nazionale ed europea, quella che dal 1943 al 1947, con il Trattato di pace di Parigi, ha visto la tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe oltre all’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati. Tragedia di cui si celebra la memoria in Italia dal 2004 con il Giorno del Ricordo (10 febbraio).

Ospite dell’evento e narratore in prima persona lo scrittore Diego Zandel, nato da genitori fiumani nel campo profughi di Servigliano e autore del volume “I testimoni muti. Le foibe, l’esodo, i pregiudizi”, Ugo Mursia Editore. Zandel, testimone del percorso dei profughi fiumani nell’Italia del dopoguerra, attraverso ricordi personali e racconti raccolti nel corso della sua esperienza umana e di scrittore, guiderà gli studenti a svolgere l’intricato filo d’esilio, odio e pregiudizio politico che ha segnato l’esodo giuliano-dalmata e il racconto delle foibe. Un incontro dunque dedicato a riannodare il filo spezzato dagli estremismi del secolo scorso dando voce a quanti soffrirono quei drammi, nella speranza di far conoscere a tutti una materia spesso considerata “d’altri”.

L’incontro sarà introdotto da Massimiliano Lachi, Assessore alla Cultura del Comune di Castiglion Fiorentino, e vedrà la partecipazione di Alessandra Baldassari che leggerà alcune pagine significative del volume “I testimoni muti”. A moderare il dibattito sarà presente il giornalista Massimo Pucci per un evento ad ingresso libero, pur ospitando gli studenti, per tutti i desiderosi d’incontrare un autore prezioso della nostra letteratura, collaboratore del quotidiano barese “La gazzetta del mezzogiorno” e dell’“Osservatorio dei Balcani e del Caucaso”.

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

42 minutes ago

SR 71

FALCO PESCATORE AVVISTATO A BROLIO DI CASTIGLION FIORENTINO
Evento raro, meno di cento coppie censite nell’area del Mediterraneo #falco #falcopescatore #bird #rapace #castiglionfiorentino
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Spettacolo

Speriamo che non gli rompono le scatole altrimenti fanno come quando fecero il nido alle cicogne e poi loro se ne andarono

20 hours ago

SR 71

AREZZO: È BALLOTTAGGIO. GHINELLI SI FERMA AL 47, LA SFIDA CON RALLI IL 4 E 5 OTTOBRE
🗳 www.sr71.it/2020/09/22/elezioni-arezzo-scrutinio-sindaco/
... See MoreSee Less

AREZZO: È BALLOTTAGGIO. GHINELLI SI FERMA AL 47, LA SFIDA CON RALLI IL 4 E 5 OTTOBRE
🗳 https://www.sr71.it/2020/09/22/elezioni-arezzo-scrutinio-sindaco/

Comment on Facebook

Io sto con ralli !!🤞

Che amarezza!!!!

21 hours ago

SR 71

TREDICI NUOVI CASI DI CORONAVIRUS, TAMPONI POSITIVI A MONTE SAN SAVINO E CASTIGLION FIORENTINO
🧪 www.sr71.it/2020/09/22/covid-19-report-6/
... See MoreSee Less

TREDICI NUOVI CASI DI CORONAVIRUS, TAMPONI POSITIVI A MONTE SAN SAVINO E CASTIGLION FIORENTINO 
🧪 https://www.sr71.it/2020/09/22/covid-19-report-6/

Comment on Facebook

Signore mio !!!!

Taca banda ...

Ke macello!

Ma quando si dice ambito scolastico, cosa si intende?

1 day ago

SR 71

AREZZO, GHINELLI PARTE FORTE POI SCENDE SOTTO IL 50%, È BALLOTTAGGIO
SEGUI LO SCRUTINIO 🗳 www.sr71.it/2020/09/22/elezioni-arezzo-scrutinio-sindaco/
... See MoreSee Less

1 day ago

SR 71

INCIDENTE SUL LAVORO A TERONTOLA, CADE DAL TETTO DI UN CAPANNONE: 38ENNE SI FRATTURA LE GAMBE
🏥 www.sr71.it/2020/09/22/incidente-sul-lavoro-a-terontola-cade-dal-tetto-del-capannone-e-si-frattur...
... See MoreSee Less

INCIDENTE SUL LAVORO A TERONTOLA, CADE DAL TETTO DI UN CAPANNONE: 38ENNE SI FRATTURA LE GAMBE
🏥 https://www.sr71.it/2020/09/22/incidente-sul-lavoro-a-terontola-cade-dal-tetto-del-capannone-e-si-frattura-le-gambe/
Load more