Cortona, venduta la casa della Pavolini

Venduta la casa a Cortona che apparteneva ai Pavolini. Lo racconta Giovanni Alunno, agente immobiliare cortonese, sul suo profilo facebook. “Anni fa mio padre vendette una bellissima proprietà ai Pavolini”, la famiglia del noto letterato e poeta Corrado, amante di Cortona dove morì nel 1980, e fratello del gerarca fascista che fu Ministro della cultura durante il Ventennio. 

E poi, Alunno prosegue il racconto con una curiosità, “le nostre famiglie erano entrate a tal punto in confidenza che la Signora Pavolini, sua moglie, in occasione della mia nascita mi regalò una copertina di lana che ancora conservo gelosamente”. 

La proprietà, a pochi passi da una delle zone più belle del Cortonese, nei pressi della Chiesa di Santa Maria Nuova, è stata venduta proprio oggi a dei signori americani dopo una lunga trattativa iniziata addirittura nel settembre dello scorso anno. 

“Nella mia carriera di agente immobiliare devo dire che ci sono delle vendite che hanno, rispetto ad altre, un significato davvero speciale: questa è in assoluto una di quelle”.