fbpx

Marciano della Chiana, torna il festival della musica antica “Suoni dalla torre”

Dal 29 al 31 luglio torna a Marciano della Chiana il festival di musica antica Suoni dalla Torre. Tanti gli eventi ad ingresso gratuito a cura di Comune di Marciano della Chiana, Officine della Cultura, Accademia d’Arti Antiche e Associazione Ritmi di Assisi in collaborazione con Associazione Culturale Scannagallo.

Dal 29 al 31 luglio a Marciano della Chiana X edizione del festival Suoni dalla Torre nell’ambito del Festival delle Musiche

Marciano della Chiana torna alla sua storia più rinomata, quella che gira intorno alla battaglia di Marciano, anche detta Battaglia di Scannagallo del 2 agosto 1554, attraverso i suoni che il tempo, la scrittura e la passione di tanti musicologi e musicisti hanno tramandato fino ai nostri giorni: la musica antica. E lo fa nella consueta tre giorni di masterclass, mostre, concerti ed eventi del festival Suoni dalla Torre, nel fine settimana dal 29 al 31 luglio. Un festival importante, unico nel suo genere, con eventi tutti ad ingresso gratuito, che taglia quest’anno il traguardo della X edizione sotto la direzione artistica del M° Massimiliano Dragoni sempre nell’ambito del Festival delle Musiche e nella rinnovata collaborazione tra Comune di Marciano della Chiana, Officine della Cultura, Accademia Resonars e Associazione Ritmi di Assisi oltre all’Associazione Culturale Scanaggallo.

Appuntamento quotidiano del festival sarà la masterclass per coristi a cura del M° Elisa Pasquini venerdì 29 luglio con orario 16:30 > 19:30 e sabato 30 e domenica 31 luglio con orario 9:30 > 12:30 dal titolo “Il repertorio spagnolo. La guerra”, ensaladas di Mateo Flecha detto “El Viejo” (1481-1553)” mentre il festival stesso vedrà l’inaugurazione ufficiale venerdì 29 luglio, alle ore 20:00, con l’apertura della storica “Mostra di strumenti musicali medievali e rinascimentali” con visita guidata a cura di Luca Piccioni, Vincenzo Cipriani e Massimiliano Dragoni. La mostra sarà visitabile fino a domenica 31 luglio con apertura alle ore 17:00. In conclusione di giornata, venerdì 29 luglio alle ore 21:15, concerto dedicato al liuto, il principe degli strumenti, a cura dell’Accademia Resonars di Assisi e del M° Luca Piccioni: “Uni Cecho Sonatori Lutine, Videlicet Angelo de Marciano” per un viaggio musicale tra Medioevo, Umanesimo e Rinascimento.

Sabato 30 luglio, ricordando alle ore 17:00 l’apertura della Mostra di strumenti musicali medievali e rinascimentali, alle ore 21:15, concerto “Nova Alta”, musica per Alta Cappella del Rinascimento Europeo. Nella lunga tradizione strumentale tardo-Rinascimentale e Barocca, il connubio tra Tromboni e Cornetto impreziosito dalla presenza delle percussioni, crea una magnificenza sonora che grazie alla duttilità timbrica propria degli Ottoni può, citando i teorici dell’epoca, “muovere ogni affetto dell’animo umano”. Per riproporre questo desiderio si è costituito il Progetto Nova Alta, un ensemble strumentale di “Alta Cappella” composto da Cornetto, Sackbutt e Percussioni.

Ricco il calendario di domenica 31 luglio con inizio alle ore 11:30 presso la Chiesa dei SS Stefano e Andrea con la “Musica per la Messa”, Musica Sacra del XV secolo italiano con il quartetto vocale a Cappella dell’Ensemble Anonima Frottolisti. Alle ore 17:00 apertura della Mostra di strumenti musicali medievali e rinascimentali e alle ore 19:00 concerto aperitivo dal titolo “L’Arcano” con Valentina Nicolai (violino barocco) e Emanuela Pietrocini (spinetta). Evento conclusivo alle ore 21:30 con lo spettacolo concerto itinerante dal titolo “Storie della battaglia” con Coro Effetti Sonori, Accademia Resonars, Anonima Frottolisti. Regia di Gianni Micheli. Ulteriori eventi della ricca giornata nel centro storico di Marciano della Chiana, realizzati in collaborazione con Associazione Culturale Scannagallo, saranno il “Mercato storico con duelli, danze, lezioni di scherma e di sparo con lo schioppo” dalle ore 12 alle ore 19; la degustazione de “Il gelato di Caterina” dalle ore 15:30 alle ore 19 presso la Torre e infine alle ore 20:00, al Porticciolo, il “Ristoro sotto la Torre”.

Il Festival delle Musiche è un progetto di Officine della Cultura, all’interno del Colline Etrusche Festival, in collaborazione con A.S. Monte Servizi, Accademia d’Arti Antiche Resonars, Associazione Ritmi, Fondazione Toscana Spettacolo onlus, Cesvot. Con il sostegno di Regione Toscana e l’adesione dei Comuni di Monte San Savino, Castiglion Fiorentino, Civitella in Val di Chiana, Cortona, Foiano della Chiana, Lucignano, Marciano della Chiana. Direzione artistica Alessandro Perpich, Massimiliano Dragoni e Luca Roccia Baldini.

Info Festival presso Officine della Cultura 0575 27961 – 338 8431111 – biglietteria@officinedellacultura.org. Con il contributo di Coingas SpA e Unicoop Firenze.

Ulteriori informazioni e aggiornamenti in tempo reale seguendo le rispettive pagine facebook: Festival delle Musiche (www.facebook.com/FestivalDelleMusiche), Festival Musicale Savinese (www.facebook.com/FestivalMusicaleSavinese), Suoni dalla Torre (www.facebook.com/suonidallatorre). Sito internet e programma completo: www.festivaldellemusiche.it.

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
I NUMERO DEL MUSEO TORNANO QUELLI PRE COVID

16.520 gli ingressi del 2022: i numeri tornano ad allinearsi con quelli registrati nel pre-Covid

https://www.sr71.it/2023/01/28/in-costante-crescita-il-trend-dei-musei-castiglionesi-i-numeri-tornano-al-livello-pre-covid/

I NUMERO DEL MUSEO TORNANO QUELLI PRE COVID

16.520 gli ingressi del 2022: i numeri tornano ad allinearsi con quelli registrati nel pre-Covid

www.sr71.it/2023/01/28/in-costante-crescita-il-trend-dei-musei-castiglionesi-i-numeri-tornano-al-...
... See MoreSee Less

“È STATO UN INCIDENTE”

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto

Sul sito la notizia completa 👇

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto

“È STATO UN INCIDENTE”

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto

Sul sito la notizia completa 👇

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto
... See MoreSee Less

UNA LETTURA PER RICORDARE

UNA LETTURA PER RICORDARE

Cortona celebra il Giorno della Memoria con le letture di Gianluca Brundo e il ricordo di Alice Ricciardi von Platen

www.sr71.it/2023/01/22/cortona-celebra-il-giorno-della-memoria-con-le-letture-di-gianluca-brundo-...
... See MoreSee Less

UN LIBRO PER NON DIMENTICARE

L’iniziativa del comune di @marcianodellachiana_official per la #GiornatadellaMemoria 👇
 
Il giorno della memoria ci ricorda limportanza di combattere ogni forma di discriminazione e tramandare queste lezioni alle future generazioni è fondamentale. 

Per questo proprio in questo giorno così ricco di significato, il Sindaco e il Vice a nome delll’Amministrazione, hanno donato agli alunni delle terze medie del Comune di Marciano Il Nido del Tempo di Anna Sarfatti, ex insegnante e una delle voci più importanti della narrativa contemporanea per ragazzi per temi quali costituzione, diritti e shoah.

Insegnare ai giovani la storia e i valori di tolleranza, rispetto e uguaglianza è essenziale per non limitarsi a commemorare ma per costruire ogni giorno un futuro in cui simili atrocità non si ripetano, incoraggiando le future generazioni a lavorare per la costruzione di una società inclusiva e pacifica.

UN LIBRO PER NON DIMENTICARE

L’iniziativa del comune di @marcianodellachiana_official per la #GiornatadellaMemoria 👇

Il giorno della memoria ci ricorda l'importanza di combattere ogni forma di discriminazione e tramandare queste lezioni alle future generazioni è fondamentale.

Per questo proprio in questo giorno così ricco di significato, il Sindaco e il Vice a nome delll’Amministrazione, hanno donato agli alunni delle terze medie del Comune di Marciano "Il Nido del Tempo" di Anna Sarfatti, ex insegnante e una delle voci più importanti della narrativa contemporanea per ragazzi per temi quali costituzione, diritti e shoah.

Insegnare ai giovani la storia e i valori di tolleranza, rispetto e uguaglianza è essenziale per non limitarsi a commemorare ma per costruire ogni giorno un futuro in cui simili atrocità non si ripetano, incoraggiando le future generazioni a lavorare per la costruzione di una società inclusiva e pacifica.
... See MoreSee Less

UNO SPETTACOLO PER IL GIORNO DELLA MEMORIA

Giornata della Memoria, uno spettacolo teatrale per le riflettere con le giovani generazioni a Castiglion Fiorentino 👇

https://www.sr71.it/2023/01/26/giornata-della-memoria-uno-spettacolo-teatrale-per-le-riflettere-con-le-giovani-generazioni/

UNO SPETTACOLO PER IL GIORNO DELLA MEMORIA

Giornata della Memoria, uno spettacolo teatrale per le riflettere con le giovani generazioni a Castiglion Fiorentino 👇

www.sr71.it/2023/01/26/giornata-della-memoria-uno-spettacolo-teatrale-per-le-riflettere-con-le-gi...
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Ora si!!! 👍🏻

Magari mettete il teatro di Castiglion Fiorentino, questo è il Signorelli di Cortona 😜

I CONSIGLI PER ACQUISTARE UNA PRIMA CASA

I CONSIGLI PER ACQUISTARE UNA PRIMA CASA

🏠 Vuoi acquistare una prima casa? Carlo Barbagli agente immobiliare, fondatore @barbaglimmobiliare e presidente FIMAA Confoccomercio Toscana e Arezzo Firenze, ci da alcuni consigli sull’acquisto della prima casa.

Altre curiosità? Gurdaa l’intervista completa di Luca Amodio sul nostro canale Facebook

Confcommercio Valdichiana
Confcommercio
... See MoreSee Less

Load more