fbpx

A piccoli passi, progetto per la sicurezza stradale per gli scolari a Castiglion Fiorentino

L’Amministrazione Comunale di Castiglion Fiorentino, nonostante le criticità connesse con l’ emergenza Covid-19, intende portare avanti, anche nel corso di questo anno scolastico, il progetto di educazione stradale denominato “A Piccoli Passi” in collaborazione con StrasicuraPark.

L’iniziativa, sopra menzionata, coinvolge le classi 1, 2, 3 , 4 e 5 delle scuole primarie del territorio comunale. Le lezioni sono a cura della Polizia Municipale. Per un pomeriggio, quindi, gli agenti diventano “maestri” e insegnando il Codice della Strada cercano di “stimolare” la crescita di bambini e ragazzi volta al principio della sicurezza stradale e della convivenza civile.

Gli obiettivi del progetto sono, tra gli altri, la sensibilizzazione dei bambini alle regole di comportamento sulla strada e più in generale alle tematiche relative alla sicurezza stradale. “I nostri bambini stanno rispondendo con grande entusiasmo a questa iniziativa. Mi preme ringraziare gli agenti della nostra Polizia Municipale per l’approccio con cui riescono, durante gli incontri, a coinvolgere i nostri ragazzi.

L’obiettivo è quello di responsabilizzarli, attraverso il gioco, facendogli comprendere che la conoscenza ed il rispetto delle regole stradali sono parte fondamentale del nostro vivere quotidiano e che pertanto li riguardano direttamente anche se ancora piccoli” spiega l’assessore all’Istruzione e Politiche Sociali, Stefania Franceschini.