fbpx

Cortona, è partita la campagna abbonamenti per la stagione del Teatro Signorelli. Parlano gli attori

«Carissimi cortonesi è finalmente arrivato il momento di abbracciarsi nel vostro bellissimo teatro Signorelli», la voce inconfondibile di Silvio Orlando sta rimbalzando da una condivisione all’altra. Sarà il popolare attore ad aprire la stagione il 29 novembre con «La vita davanti a sé» ed è suo il volto che apre i video condivisi sui social, in attesa che il sipario torni ad alzarsi. «Dovevamo essere lì da voi prima del lockdown, sapete com’è andata… approfittiamo di questa tregua che sembra darci la pandemia», dice Geppy Gleijeses, un altro dei protagonisti delle serate, il suo «Così parlò Bellavista» sarà di scena il 31 gennaio con Marisa Laurito e Benedetta Casillo. Fra gli spettacoli non manca una prima, quella di Alessio Boni che insieme a Marcello Prayer, Francesco Forni e Roberto Aldorasi, darà vita a «L’estate perduta, ballata per Cesare Pavese», il 29 dicembre.

«Ci manca l’energia del teatro, finalmente presto la ritroveremo – dice nel suo video appello Alessio Boni – noi portiamo questo compleanno mancato perché nel ’20 sarebbero stati 70 anni dalla morte di Pavese. Ripercorreremo i suoi lati oscuri, ma non solo, sarà come un trailer dell’opera omnia di questo grande della letteratura, nella forma del ‘reading’ con l’aggiunta delle canzoni».

La stagione teatrale conta 10 appuntamenti grazie al lavoro del Comune di Cortona, dell’Accademia degli Arditi e della Fondazione Toscana Spettacolo. Dopo Orlando sarà il turno di Rocco Papaleo e Fausto Paradivino in «Peachum» (lunedì 20 dicembre), poi Alessio Boni e a seguire, martedì 11 gennaio, ecco Maria Amelia Monti e Marina Massironi in «Il marito invisibile». La scena poi toccherà a Gleijeses, Laurito e Casillo, quindi a seguire, l’8 e il 9 febbraio, doppio appuntamento con «Pigiama per sei» con Max Pisu, Antonio Cornacchione, Rita Pelusio e Laura Curino. La stagione prosegue il 22 febbraio con «Romeo e Giulietta, l’amore è saltimbanco» con Anna De Franceschi, Michele Mori e Marco Zoppello. «Il Dio del massacro» è lo spettacolo fuori abbonamento del 2 marzo, mentre il 9 marzo ci sarà «Felliniana», l’omaggio al grande regista, infine martedì 5 aprile «Zio Vanja» con Giuseppe Cederna e Vanessa Gravina.

Fra le novità della stagione ci sono i due concerti della Cor Orchestra, il primo si terrà venerdì 28 gennaio e sarà dedicato a Bach, il secondo è lo «Stabat Mater» di Pergolesi in programma per il lunedì di Pasquetta, 18 aprile.

Per abbonarsi c’è tempo fino al 25 novembre, poi scatta la prevendita dei biglietti. Per gli acquisti e le informazioni è a disposizione l’ufficio di Terretrusche in via Nazionale, 42 anche telefonicamente allo 0575606887.
«Riapriamo con quello che più ci piace – dichiara Mario Aimi, presidente dell’Accademia degli Arditi – cioè con la nostra stagione teatrale, insieme a tutti questi spettacoli ci sarà anche musica e poi dobbiamo anche ricordare il buon andamento della programmazione cinematografica».
«Sarà una stagione di grande livello – dichiara l’assessore alla Cultura, Francesco Attesti – alla quale affianchiamo due spettacoli della Cor Orchestra, il nostro obiettivo è quello di vedere il tutto esaurito ad entrambi i turni della programmazione».

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
UN PROGETTO DI INTEGRAZIONE SOCIALE

UN PROGETTO DI INTEGRAZIONE SOCIALE

🍷Sabato 24 settembre si è tenuta la cena della vendemmia presso le cantine dell’azienda vinicola Icario.

👬L’evento è stato un’occasione per raccontare l’importante progetto di integrazione sociale realizzato dall’associazione L’Arca di Monte San Savino, un progetto che ha permesso ai ragazzi disabili del centro comunale L’Arca di lavorare alla vendemmia nelle vigne di Icario, fianco a fianco agli agricoltori.

🎤Le interviste nel servizio di Emma Migliacci a Cristina Del Novanta, responsabile coordinatrice del centro comunale L’’Arca, Helmut Rothenberger, proprietario Icario Winery e Luigi Pagoni, general manager di Icario
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Brava, complimenti

complimenti

COPPA ITALIA DI ENDURO

UN FINE SETTIMANA CON LA COPPA ITALIA DI ENDURO

🏍47 chilometri di percorso e 3 prove speciali. Sono questi i numeri degli Assoluti D’Italia e della Coppa Italia di Enduro in programma a Castiglion Fiorentino l’1 e il 2 ottobre

📹Novità assoluta per la competizione sarà la diretta streaming con telecamere installate su tutto il percorso comprese le prove speciali. A fare da apripista il sabato, Gioele Meoni, impegnato, tra l’altro nel progetto sportivo-umanitario denominato “Dakar 4 Dakar

🎤 le interviste a Gioele Meoni e Massimo Segantini, presidente motoclub Fabrizio Meoni di Castiglion Fiorentino
... See MoreSee Less

UN SUCCESSO PER CORTONA ON THE MOVE

UN SUCCESSO PER CORTONA ON THE MOVE

📸Grande affluenza post Covid per Cortona On The Move, quando mancano pochi giorni alla conclusione del festival internazionale di fotografia sono oltre 21 mila gli ingressi registrati alla biglietteria, mille in più rispetto al dato conclusivo del 2021

🎤 le interviste a Veronica Nicolardi, direttrice del festival e Luciano Meoni, sindaco di Cortona

Comune di Cortona
... See MoreSee Less

MACCHINA A FUOCO

Macchina a fuoco nella zona industriale di San Zeno. Nessuna persona coinvolta secondo quanto si apprende. La dinamica è ancora da ricostruire. Sul posto i vigili del fuoco. È successo verso le 18:45. 

in aggiornamento

MACCHINA A FUOCO

Macchina a fuoco nella zona industriale di San Zeno. Nessuna persona coinvolta secondo quanto si apprende. La dinamica è ancora da ricostruire. Sul posto i vigili del fuoco. È successo verso le 18:45.

in aggiornamento
... See MoreSee Less

🔴AUTO SI RIBALTA, UNA PERSONA SBALZATA FUORI

Incidente lungo la A1. Auto si ribalta e una persona viene sbalzata fuori. In tre al pronto soccorso in codice rosso 

Alle  ore 16.23 nellautostrada A1 direzione nord al km 282, tra uscite Valdichiana e Monte San Savino si è verificato un incidente con unauto che si è ribaltata. Coinvolte tre persone di cui una sbalzato fuori dallauto. 
Sul posto ambulanza della Croce Verde di  Chianciano Terme, ambulanza della Pubblica Assistenza di Foiano della Chiana  e della Misericordia di Lucignano. 
Tutti e 3 i pazienti (un uomo di 63 anni e due donne, una di 84 e una di 63)  sono stati trasportati presso ospedale Le Scotte di Siena in codice rosso

Immagine di repertorio

🔴AUTO SI RIBALTA, UNA PERSONA SBALZATA FUORI

Incidente lungo la A1. Auto si ribalta e una persona viene sbalzata fuori. In tre al pronto soccorso in codice rosso

Alle ore 16.23 nell'autostrada A1 direzione nord al km 282, tra uscite Valdichiana e Monte San Savino si è verificato un incidente con un'auto che si è ribaltata. Coinvolte tre persone di cui una sbalzato fuori dall'auto.
Sul posto ambulanza della Croce Verde di Chianciano Terme, ambulanza della Pubblica Assistenza di Foiano della Chiana e della Misericordia di Lucignano.
Tutti e 3 i pazienti (un uomo di 63 anni e due donne, una di 84 e una di 63) sono stati trasportati presso ospedale Le Scotte di Siena in codice rosso

Immagine di repertorio
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Sono 2 in una settimana fra chiusi ed Arezzo

Dio aiuta

Velocità distanza di sicurezza e cellulare. La gente deve lavorare su se stessa.

Sempre quel tratto

La Polizia un c'è mai .....

View more comments

CASA A FUOCO, AL PRONTO SOCCORSO 81ENNE

Alle  ore 17 in una abitazione a Sansepolcro in via Agio Torto si è verificato un incendio, per cause in via di accertamento, che ha coinvolto una persona, una donna di 81 anni.
La paziente è stata trasportata in codice giallo allospedale della Valtiberina. 
Sul posto Auto infermierizzata di Sansepolcro, ambulanza della misericordia di  Sansepolcro, Vigili del Fuoco e carabinieri.

Immagine di repertorio

CASA A FUOCO, AL PRONTO SOCCORSO 81ENNE

Alle ore 17 in una abitazione a Sansepolcro in via Agio Torto si è verificato un incendio, per cause in via di accertamento, che ha coinvolto una persona, una donna di 81 anni.
La paziente è stata trasportata in codice giallo all'ospedale della Valtiberina.
Sul posto Auto infermierizzata di Sansepolcro, ambulanza della misericordia di Sansepolcro, Vigili del Fuoco e carabinieri.

Immagine di repertorio
... See MoreSee Less

Load more