fbpx

Un etto di hashish, lsd ed mdma: arrestato corriere della droga in Casentino

I Carabinieri della Stazione di Poppi hanno tratto in arresto un 39enne veneto, in transito per la vallata, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
La sera del 18 ottobre u.s. una pattuglia di quella Stazione impegnata in servizio di controllo del territorio, in località Avena veniva insospettita dal movimento di un vecchio camper in direzione di Poppi. Intimato l’alt al conducente i militari ne controllavano le generalità. In ragione del suo atteggiamento sospetto, la presenza assolutamente ingiustificata in quei luoghi e alcuni precedenti a carico dello stesso, il controllo veniva approfondito con una perquisizione personale e del veicolo.
Immediatamente, in una borsa, venivano rinvenuti più di 100 grammi tra hashish e marijuana e, cosa più preoccupante, ulteriori quantità di droghe sintetiche tra i quali l’MDMA e l’LSD, nonché funghi allucinogeni. In aggiunta l’uomo aveva con sé più di 6000,00 Euro in contanti.
Durante le operazioni lo stesso tentava anche vanamente di fuggire venendo bloccato dai Carabinieri senza ulteriori conseguenze.
Il possesso dello stupefacente, il denaro contante, il tentativo di fuga, determinavano l’arresto dell’uomo che condotto presso le camere di sicurezza del Comando Compagnia di Bibbiena, veniva processato con rito direttissimo dal Tribunale di Arezzo nella giornata di ieri 19 ottobre 2021. Per lui l’Autorità Giudiziaria disponeva la custodia cautelare in carcere e il trasferimento a Firenze Sollicciano.
Gli elementi raccolti dai Carabinieri di Poppi nella speditiva attività di indagine scaturita dal controllo hanno documentato un’attività di spaccio discretamente organizzata tale da determinare la custodia cautelare in carcere per l’arrestato.
Oltre le quantità di hashish e marijuana a preoccupare gli inquirenti è stata soprattutto la presenza di droghe sintetiche. L’MDMA è tradizionalmente inserita tra quelle droghe utilizzate per perpetrare violenze sessuali per gli effetti sedativi, ipnotici, dissociativi tali da determinare amnesie. È inoltre facilmente somministrabile aggiungendola a cibi o drink.
L’LSD che originariamente si presenta come sostanza polverosa, derivante da una sintesi chimica, viene trasformata in liquido per il mercato di strada nel quale viene generalmente immessa o in forma liquida o assorbita su carta, generalmente in forma di miniature o più frequentemente, come in questo caso su francobolli. L’LSD è inoltre una delle droghe che necessita di minore quantità per produrre il suo effetto, generalmente variabile su base individuale, ma si tratta comunque di una sostanza che produce allucinazioni e confusione sensoriale nell’assuntore.
In corso ulteriori accertamenti finalizzati a comprendere se vi siano state da parte dello spacciatore in transito cessioni nei confronti, soprattutto, dei giovanissimi nella vallata.

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
UN PROGETTO DI INTEGRAZIONE SOCIALE

UN PROGETTO DI INTEGRAZIONE SOCIALE

🍷Sabato 24 settembre si è tenuta la cena della vendemmia presso le cantine dell’azienda vinicola Icario.

👬L’evento è stato un’occasione per raccontare l’importante progetto di integrazione sociale realizzato dall’associazione L’Arca di Monte San Savino, un progetto che ha permesso ai ragazzi disabili del centro comunale L’Arca di lavorare alla vendemmia nelle vigne di Icario, fianco a fianco agli agricoltori.

🎤Le interviste nel servizio di Emma Migliacci a Cristina Del Novanta, responsabile coordinatrice del centro comunale L’’Arca, Helmut Rothenberger, proprietario Icario Winery e Luigi Pagoni, general manager di Icario
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Brava, complimenti

complimenti

COPPA ITALIA DI ENDURO

UN FINE SETTIMANA CON LA COPPA ITALIA DI ENDURO

🏍47 chilometri di percorso e 3 prove speciali. Sono questi i numeri degli Assoluti D’Italia e della Coppa Italia di Enduro in programma a Castiglion Fiorentino l’1 e il 2 ottobre

📹Novità assoluta per la competizione sarà la diretta streaming con telecamere installate su tutto il percorso comprese le prove speciali. A fare da apripista il sabato, Gioele Meoni, impegnato, tra l’altro nel progetto sportivo-umanitario denominato “Dakar 4 Dakar

🎤 le interviste a Gioele Meoni e Massimo Segantini, presidente motoclub Fabrizio Meoni di Castiglion Fiorentino
... See MoreSee Less

UN SUCCESSO PER CORTONA ON THE MOVE

UN SUCCESSO PER CORTONA ON THE MOVE

📸Grande affluenza post Covid per Cortona On The Move, quando mancano pochi giorni alla conclusione del festival internazionale di fotografia sono oltre 21 mila gli ingressi registrati alla biglietteria, mille in più rispetto al dato conclusivo del 2021

🎤 le interviste a Veronica Nicolardi, direttrice del festival e Luciano Meoni, sindaco di Cortona

Comune di Cortona
... See MoreSee Less

MACCHINA A FUOCO

Macchina a fuoco nella zona industriale di San Zeno. Nessuna persona coinvolta secondo quanto si apprende. La dinamica è ancora da ricostruire. Sul posto i vigili del fuoco. È successo verso le 18:45. 

in aggiornamento

MACCHINA A FUOCO

Macchina a fuoco nella zona industriale di San Zeno. Nessuna persona coinvolta secondo quanto si apprende. La dinamica è ancora da ricostruire. Sul posto i vigili del fuoco. È successo verso le 18:45.

in aggiornamento
... See MoreSee Less

🔴AUTO SI RIBALTA, UNA PERSONA SBALZATA FUORI

Incidente lungo la A1. Auto si ribalta e una persona viene sbalzata fuori. In tre al pronto soccorso in codice rosso 

Alle  ore 16.23 nellautostrada A1 direzione nord al km 282, tra uscite Valdichiana e Monte San Savino si è verificato un incidente con unauto che si è ribaltata. Coinvolte tre persone di cui una sbalzato fuori dallauto. 
Sul posto ambulanza della Croce Verde di  Chianciano Terme, ambulanza della Pubblica Assistenza di Foiano della Chiana  e della Misericordia di Lucignano. 
Tutti e 3 i pazienti (un uomo di 63 anni e due donne, una di 84 e una di 63)  sono stati trasportati presso ospedale Le Scotte di Siena in codice rosso

Immagine di repertorio

🔴AUTO SI RIBALTA, UNA PERSONA SBALZATA FUORI

Incidente lungo la A1. Auto si ribalta e una persona viene sbalzata fuori. In tre al pronto soccorso in codice rosso

Alle ore 16.23 nell'autostrada A1 direzione nord al km 282, tra uscite Valdichiana e Monte San Savino si è verificato un incidente con un'auto che si è ribaltata. Coinvolte tre persone di cui una sbalzato fuori dall'auto.
Sul posto ambulanza della Croce Verde di Chianciano Terme, ambulanza della Pubblica Assistenza di Foiano della Chiana e della Misericordia di Lucignano.
Tutti e 3 i pazienti (un uomo di 63 anni e due donne, una di 84 e una di 63) sono stati trasportati presso ospedale Le Scotte di Siena in codice rosso

Immagine di repertorio
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Sono 2 in una settimana fra chiusi ed Arezzo

Dio aiuta

Velocità distanza di sicurezza e cellulare. La gente deve lavorare su se stessa.

Sempre quel tratto

La Polizia un c'è mai .....

View more comments

CASA A FUOCO, AL PRONTO SOCCORSO 81ENNE

Alle  ore 17 in una abitazione a Sansepolcro in via Agio Torto si è verificato un incendio, per cause in via di accertamento, che ha coinvolto una persona, una donna di 81 anni.
La paziente è stata trasportata in codice giallo allospedale della Valtiberina. 
Sul posto Auto infermierizzata di Sansepolcro, ambulanza della misericordia di  Sansepolcro, Vigili del Fuoco e carabinieri.

Immagine di repertorio

CASA A FUOCO, AL PRONTO SOCCORSO 81ENNE

Alle ore 17 in una abitazione a Sansepolcro in via Agio Torto si è verificato un incendio, per cause in via di accertamento, che ha coinvolto una persona, una donna di 81 anni.
La paziente è stata trasportata in codice giallo all'ospedale della Valtiberina.
Sul posto Auto infermierizzata di Sansepolcro, ambulanza della misericordia di Sansepolcro, Vigili del Fuoco e carabinieri.

Immagine di repertorio
... See MoreSee Less

Load more