fbpx

Arezzo, ciclista-pusher cerca di andare in fuga ai carabinieri ma viene arrestato

Negli ultimi giorni vi è stata un aumento dei servizi esterni dei Carabinieri nella città di Arezzo, nel capoluogo sono state impegnate, oltre le consuete pattuglie, 13 equipaggi in più, che hanno vigilato in particolar modo sulle aree del centro storico della città, con attenzione massima agli orari pomeridiani e serali al fine di evitare furti in abitazione e verificare la presenza in casa di soggetti gravati da obblighi imposti, che ne vietano l’uscita.
In tale contesto di rafforzamento di presenza sul territorio, un equipaggio del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale, in un’area verde contigua alla zona Giotto ha notato un uomo a bordo di una bicicletta che veniva contattato da diversi soggetti, i militari pensando che potesse trattarsi di un pusher, si appostavano nelle vicinanze, dopo fugace incontro con l’autista di un’autovettura, che si fermava per pochi secondi ed avuta a questo punto la concreta certezza che vi era in atto un reato, decidevano di intervenire.
L’uomo compresa la presenza dei Carabinieri, cercava di scappare con la bicicletta, ma era inseguito a piedi e fermato poco dopo. Il soggetto, un cittadino italiano con precedenti, di 50 anni, residente a Livorno, era immediatamente sottoposto a perquisizione e sulla sua persona gli operanti rinvenivano svariate dosi di cocaina pronte per la vendita per un peso di poco più di 5 grammi ed una banconota da 50 euro, frutto dell’ultima azione di spaccio. Il predetto era dunque arrestato per detenzione di stupefacenti finalizzata allo spaccio. In sede di convalida della misura pre-cautelare, il giudice gli imponeva il divieto di dimora nella provincia aretina, fino alla celebrazione del processo. Lo stupefacente ed il denaro saranno versati presso l’ufficio corpi di reato del Tribunale e su libretto giudiziario.
Inoltre negli stessi giorni, il personale della Compagnia di Arezzo attivando veloci e svariati posti di controllo, anche sulle strade principali di ingresso o uscita dall’abitato, oltre a controllare ed identificare diverse decine di utenti della strada a bordo di autoveicoli e motocicli, denunciavano all’Autorità Giudiziaria per guida in stato di ebbrezza tre persone, di cui due uomini italiani ed una donna dell’est Europa e nel medesimo contesto segnalavano alla Prefettura in via amministrativa un altro cittadino italiano sempre sorpreso al volante sotto l’effetto di sostanze alcoliche

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
UN PROGETTO DI INTEGRAZIONE SOCIALE

UN PROGETTO DI INTEGRAZIONE SOCIALE

🍷Sabato 24 settembre si è tenuta la cena della vendemmia presso le cantine dell’azienda vinicola Icario.

👬L’evento è stato un’occasione per raccontare l’importante progetto di integrazione sociale realizzato dall’associazione L’Arca di Monte San Savino, un progetto che ha permesso ai ragazzi disabili del centro comunale L’Arca di lavorare alla vendemmia nelle vigne di Icario, fianco a fianco agli agricoltori.

🎤Le interviste nel servizio di Emma Migliacci a Cristina Del Novanta, responsabile coordinatrice del centro comunale L’’Arca, Helmut Rothenberger, proprietario Icario Winery e Luigi Pagoni, general manager di Icario
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Brava, complimenti

COPPA ITALIA DI ENDURO

UN FINE SETTIMANA CON LA COPPA ITALIA DI ENDURO

🏍47 chilometri di percorso e 3 prove speciali. Sono questi i numeri degli Assoluti D’Italia e della Coppa Italia di Enduro in programma a Castiglion Fiorentino l’1 e il 2 ottobre

📹Novità assoluta per la competizione sarà la diretta streaming con telecamere installate su tutto il percorso comprese le prove speciali. A fare da apripista il sabato, Gioele Meoni, impegnato, tra l’altro nel progetto sportivo-umanitario denominato “Dakar 4 Dakar

🎤 le interviste a Gioele Meoni e Massimo Segantini, presidente motoclub Fabrizio Meoni di Castiglion Fiorentino
... See MoreSee Less

UN SUCCESSO PER CORTONA ON THE MOVE

UN SUCCESSO PER CORTONA ON THE MOVE

📸Grande affluenza post Covid per Cortona On The Move, quando mancano pochi giorni alla conclusione del festival internazionale di fotografia sono oltre 21 mila gli ingressi registrati alla biglietteria, mille in più rispetto al dato conclusivo del 2021

🎤 le interviste a Veronica Nicolardi, direttrice del festival e Luciano Meoni, sindaco di Cortona

Comune di Cortona
... See MoreSee Less

MACCHINA A FUOCO

Macchina a fuoco nella zona industriale di San Zeno. Nessuna persona coinvolta secondo quanto si apprende. La dinamica è ancora da ricostruire. Sul posto i vigili del fuoco. È successo verso le 18:45. 

in aggiornamento

MACCHINA A FUOCO

Macchina a fuoco nella zona industriale di San Zeno. Nessuna persona coinvolta secondo quanto si apprende. La dinamica è ancora da ricostruire. Sul posto i vigili del fuoco. È successo verso le 18:45.

in aggiornamento
... See MoreSee Less

🔴AUTO SI RIBALTA, UNA PERSONA SBALZATA FUORI

Incidente lungo la A1. Auto si ribalta e una persona viene sbalzata fuori. In tre al pronto soccorso in codice rosso 

Alle  ore 16.23 nellautostrada A1 direzione nord al km 282, tra uscite Valdichiana e Monte San Savino si è verificato un incidente con unauto che si è ribaltata. Coinvolte tre persone di cui una sbalzato fuori dallauto. 
Sul posto ambulanza della Croce Verde di  Chianciano Terme, ambulanza della Pubblica Assistenza di Foiano della Chiana  e della Misericordia di Lucignano. 
Tutti e 3 i pazienti (un uomo di 63 anni e due donne, una di 84 e una di 63)  sono stati trasportati presso ospedale Le Scotte di Siena in codice rosso

Immagine di repertorio

🔴AUTO SI RIBALTA, UNA PERSONA SBALZATA FUORI

Incidente lungo la A1. Auto si ribalta e una persona viene sbalzata fuori. In tre al pronto soccorso in codice rosso

Alle ore 16.23 nell'autostrada A1 direzione nord al km 282, tra uscite Valdichiana e Monte San Savino si è verificato un incidente con un'auto che si è ribaltata. Coinvolte tre persone di cui una sbalzato fuori dall'auto.
Sul posto ambulanza della Croce Verde di Chianciano Terme, ambulanza della Pubblica Assistenza di Foiano della Chiana e della Misericordia di Lucignano.
Tutti e 3 i pazienti (un uomo di 63 anni e due donne, una di 84 e una di 63) sono stati trasportati presso ospedale Le Scotte di Siena in codice rosso

Immagine di repertorio
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Sono 2 in una settimana fra chiusi ed Arezzo

Dio aiuta

Velocità distanza di sicurezza e cellulare. La gente deve lavorare su se stessa.

Sempre quel tratto

La Polizia un c'è mai .....

View more comments

CASA A FUOCO, AL PRONTO SOCCORSO 81ENNE

Alle  ore 17 in una abitazione a Sansepolcro in via Agio Torto si è verificato un incendio, per cause in via di accertamento, che ha coinvolto una persona, una donna di 81 anni.
La paziente è stata trasportata in codice giallo allospedale della Valtiberina. 
Sul posto Auto infermierizzata di Sansepolcro, ambulanza della misericordia di  Sansepolcro, Vigili del Fuoco e carabinieri.

Immagine di repertorio

CASA A FUOCO, AL PRONTO SOCCORSO 81ENNE

Alle ore 17 in una abitazione a Sansepolcro in via Agio Torto si è verificato un incendio, per cause in via di accertamento, che ha coinvolto una persona, una donna di 81 anni.
La paziente è stata trasportata in codice giallo all'ospedale della Valtiberina.
Sul posto Auto infermierizzata di Sansepolcro, ambulanza della misericordia di Sansepolcro, Vigili del Fuoco e carabinieri.

Immagine di repertorio
... See MoreSee Less

Load more