fbpx

E’ partita la prima edizione di CortonArt, fino a domenica artisti e cibo di strada, mercatini vintage

È partita la prima edizione di CortonArt, il format che unisce tutte le eccellenze di strada: cibo gourmet, ‘buskers’ e mercatini vintage. Fino a domenica 12 settembre ai giardini del Parterre saranno presenti i «truck-food» e i mercatini, insieme a oltre 10 artisti di strada che animeranno la manifestazione con performance anche nelle piazze del centro.
A dare l’avvio alla manifestazione ieri sono stati i promotori Andrea Caneschi, Federico Grazzini, l’organizzatore Federico Bernardi di FeednFood e il sindaco Luciano Meoni, il Comune di Cortona ha patrocinato l’evento
Per Cortona si tratta di una nuova opportunità di richiamare visitatori, sia sabato che domenica le attività partiranno dalle 12 per concludersi a mezzanotte. Negli spazi del giardino del Parterre si potranno gustare le eccellenze territoriali rivisitate in chiave «street», ma anche rivisitazioni di piatti classici o provenienti da cucine diverse da quella italiana. Non manca la Chianina e la Cinta Senese, come gli arrosticini, le bombette pugliesi, la cucina siciliana con i cannoli e gli arancini, il pesce fritto, gli hamburgher, le patatine fritte e gli hot dog e tanto altro ancora. Le attrazioni sono gli artisti di strada: giocolieri, equilibristi di scuola circense che sarà possibile incrociare anche nelle strade del centro.