fbpx

Controlli a tappeto dei carabinieri, ad Arezzo in 12 multati per mancato rispetto del coprifuoco

Nel fine settimana sono stati potenziati i servizi di controllo del territorio per contrastare i reati contro il patrimonio, quelli inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti, nonché limitare l’abuso di sostanze alcoliche dei più giovani, oltre che far rispettare la normativa anti contagio da COVID 19.
I controlli a tappeto dei carabinieri della Compagnia di Arezzo hanno riguardato in modo particolare la zona del centro storico, principale luogo di aggregazione giovanile.
I militari hanno controllato 128 persone e 25 veicoli, elevando 12 sanzioni sul mancato rispetto del coprifuoco, spostato – dalla metà dello scorso mese di maggio – alle ore 23.00.
Cinque i locali pubblici ispezionati, nei confronti dei quali non veniva riscontrata alcuna infrazione.
Venivano inoltre denunciati in stato di libertà anche un cittadino straniero in quanto irregolare nel territorio dello stato e tre soggetti per guida in stato di ebbrezza alcolica.
L’attività di controllo straordinario del territorio continuerà anche nei prossimi fine settimana