fbpx

Cortona: cammini, cultura e turismo, gli scenari futuri nel webinar

In vista della buona stagione e di una qualche forma di ripartenza, l’InfoPoint di Cortona insieme ad AION Cultura e al Comune di Cortona hanno offerto un webinar gratuito sul tema dei cammini culturali, un tema interessante e strategico per rilanciare il territorio anche sul versante del turismo esperienziale e del turismo all’aperto. Un tema questo sul quale l’Amministrazione Comunale sta investendo molto: «Proprio alcuni giorni fa abbiamo presentato l’offerta per il turismo e le esperienze all’aria aperta, grazie alla Rete escursionistica della Montagna – ha detto il sindaco Luciano Meoni – per noi è un settore strategico per il rilancio del nostro territorio e credo che il contributo di questo webinar vada proprio nella direzione di fare rete, fare squadra e riuscire ad ottenere il massimo dei risultati in termini di ricadute per l’economia locale e la tutela del paesaggio».
«Cortona oltre all’offerta classica per il turismo culturale, sta sempre più rafforzando le proposte per le esperienze per i visitatori che vogliono fare esperienze e vacanze all’aria aperta – ha dichiarato l’assessore al Turismo del Comune di Cortona, Francesco Attesti – siamo consapevoli che grazie alle nostre caratteristiche paesaggistiche, artistiche ed ambientali anche in questo contesto possiamo giocare un ruolo da protagonisti».
Eleonora Sandrelli di Aion Cultura, in veste di moderatrice del webinar, ha aperto l’incontro riportato alcuni dati interessanti tratti dal report di Terre di Mezzo del 23 novembre 2020.
Da gennaio a fine settembre 2020 gli italiani hanno camminato di più grazie al fatto che lungo tutta la penisola possono trovare percorsi di pochi giorni e di tipologie diverse (storici naturalistici religiosi). Il 2020 ha riservato inoltre un’altra novità: tra gli oltre 3000 camminatori intervistati con il sondaggio online “io il mio cammino”, il 13% ha fatto la sua prima esperienza proprio nei mesi estivi 2020. In grande ascesa la via Francigena ma anche i cammini di San Francesco, la via Romea Germanica e il cammino di Dante. Ci si mette in cammino conoscere i borghi e territori, per stare in mezzo alla natura e per il benessere psicofisico. Sempre dal questionario di Terre di Mezzo si evince che quasi il 50% dei camminatori ha meno di cinquant’anni, il 70% lavora, i pensionati sono al 22%, i disoccupati il 3% e gli studenti il 3%. Tra i nuovi camminatori in particolare ci sono più Under 30 rispetto all’analogo sondaggio condotto la terra di mezzo nel 2018 e si tratta di camminatori di alto livello come titolo di studio: il 51% è laureato, il 41% ha diploma di scuola superiore, uno su tre affrontato l’impresa da solo.
Al confronto hanno partecipato i referenti istituzionali del Comune di Cortona e di Anci Toscana insieme ai rappresentanti dei principali Itinerari culturali che insistono sul nostro territorio: la Via Romea Germanica (con Simone Frignani e il Presidente Flavio Foietta), la Rotta Dei Fenici-Cammino di Annibale (con il direttore Antonio Barone), I Cammini di Francesco in Toscana (con il Presidente Giovanni Tricca), la Via Lauretana (con il referente tecnico Gianluca Bambi), tecnici ed esperti delle associazioni nazionali ed internazionali che gestiscono questi cammini intesi appunto come le “nuove Vie” sulle quali rilanciare la Cultura e il Turismo territoriali. Si sono scelti in particolare questi 4 itinerari (due internazionali e due nazionali) perché hanno una gestione complessa e strutturata, sono gestiti da associazioni con comitati scientifici e università a supporto, strutture articolate che li rendono portatori di valori ma allo stesso tempo anche forti attrattori per la promozione dei territori.
Ad Alessia Mariotti, professore associato di geografia politico-economica Centro di Studi Avanzati sul Turismo Alma Mater Studiorum Università di Bologna e a Sonia Pallai, Responsabile Turismo di ANCI Toscana, il compito di tirare le fila e ragionare sulle potenzialità dei cammini in termini appunto di valorizzazione delle risorse culturali e turistiche degli itinerari culturali, sulla necessità di una governance chiara ed efficiente e sull’importanza di fare rete. Il webinar è disponibile da venerdì 30 aprile, ore 17, sulla pagina Facebook Cortona Social Media.

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
SINDACO, GRAZIE È STATO IL REGALO PIÙ BELLO DI TUTTI!

Così Roberto Benigni. Sì proprio lui. Dallaltra parte Mario Agnelli che quasi stava per non rispondere, ero in bici in una bella domenica mattina e poi mi ha chiamato un numero sconosciuto: chi se lo aspettava?. E invece, ne è venuta fuori unaltra chiacchierata con il Premio Oscar che, con voce cordiale e affettuosa, ha ringraziato il primo cittadino per il regalo fatto. Ma quale? Ora ci arriviamo 👇

🖋 di Luca Amodio

https://www.sr71.it/2022/11/27/grazie-sindaco-mi-ha-fatto-il-regalo-piu-bello-benigni-chiama-il-sindaco-agnrlli/

"SINDACO, GRAZIE È STATO IL REGALO PIÙ BELLO DI TUTTI!"

Così Roberto Benigni. Sì proprio lui. Dall'altra parte Mario Agnelli che quasi stava per non rispondere, "ero in bici in una bella domenica mattina e poi mi ha chiamato un numero sconosciuto: chi se lo aspettava?". E invece, ne è venuta fuori un'altra chiacchierata con il Premio Oscar che, con voce cordiale e affettuosa, ha ringraziato il primo cittadino per il regalo fatto. Ma quale? Ora ci arriviamo 👇

🖋 di Luca Amodio

www.sr71.it/2022/11/27/grazie-sindaco-mi-ha-fatto-il-regalo-piu-bello-benigni-chiama-il-sindaco-a...
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Mica pizza e fichi!!!!

Solo a te Mario riescono tutte.

chi viene viene e chi non viene non c'e ...

INIZIA IL NATALE A CORTONA

INIZIA IL NATALE A CORTONA

🎄🧑‍🎄Cortona, Babbo Natale sulla Zipline accende «Natale di Stelle». Oggi l’inaugurazione 👇

www.sr71.it/2022/11/27/inaugurato-natale-di-stelle-zipline-videomapping-e-spettacoli-accendono-le...
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Che meraviglia!! Bella Cortona addobbata x le feste Natalizie!

Stupenda la mia cortona

SCONFIGGERE LA VIOLENZA DI GENERE DI CORSA

SCONFIGGERE LA VIOLENZA DI GENERE DI CORSA

🏃🏻‍♀️🏃🏻‍♀️Seconda edizione della “City Trail”: oltre 200 atleti in gara nella Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne 👇

www.sr71.it/2022/11/26/sconfiggere-la-violenza-di-genere-di-corsa/
... See MoreSee Less

IL FINE SETTIMANA DELL’OLIO

IL FINE SETTIMANA DELL’OLIO

🫒 è cominciato il fine settimana dell'olio a Castiglion Fiorentino, l'iniziativa che coinvolge ristoranti ed aziende 👇
... See MoreSee Less

“DEVO FARE QUELLO CHE MI CHIEDE IL MIO DIO”: PAKISTANO SI SCAGLIA CONTRO GLI AGENTI. FERMATO COL TASER

è successo ad Arezzo: 
 
​https://www.sr71.it/2022/11/26/devo-fare-quello-che-mi-chiede-il-mio-dio-pakistano-si-scaglia-contro-gli-agenti-fermato-col-taser/

“DEVO FARE QUELLO CHE MI CHIEDE IL MIO DIO”: PAKISTANO SI SCAGLIA CONTRO GLI AGENTI. FERMATO COL TASER

è successo ad Arezzo:

​https://www.sr71.it/2022/11/26/devo-fare-quello-che-mi-chiede-il-mio-dio-pakistano-si-scaglia-contro-gli-agenti-fermato-col-taser/
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Mi preoccupa la bolletta.... o vedrai che botta 😉 A parte gli scherzi....forse abbiamo trovato il vero compromesso tra un 'ingaggio" a mani nudo e/o con la pistola.

Se tutte le volte facevo quello che diceva il mio Dio, avevo riempito un cimitero.

Ci sono oltre 3000 divinità riconosciute sulla Terra ......e Pastafran è il più grande di tutti ! Buon Sugus

si va bene vai!!!!

Mo vo voglio vede che gli fanno

ora si vedi

Non voglio sbilanciare più di tanto. poi FB mi blocca il profilo quando dico o scrivo come la penso io, in maniera diversa andate a fa in culo a casa vostra stronzi. E non sono razzista

Quello che ti dice il tuo dio fallo a casa tua.... Coglioneeee

Ataccatelo al tiro

Fra Deglie Beefy

e quale sarebbe il suo dio??... che ritorni nel suo amato paese dove se dici questa falsità ti tagliano la testa..

Lo rimandassero a casa sua dal suo dio!

View more comments

24 PAIA DI CALZINI, TRE DI SCARPE POI MAGLIETTE E STIVALI: FURTO PER OLTRE MILLE EURO

https://www.sr71.it/2022/11/26/furto-alloutlet-per-oltre-mille-euro-beccata/

24 PAIA DI CALZINI, TRE DI SCARPE POI MAGLIETTE E STIVALI: FURTO PER OLTRE MILLE EURO

www.sr71.it/2022/11/26/furto-alloutlet-per-oltre-mille-euro-beccata/
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

" La donna, dopo le formalità di rito, è stata messa in libertà, non si è ritenuto di dover richiedere misure coercitive." Potevate lasciagli anche la refurtiva, tanto fra 1 giorno rifarà la stessa cosa.

Bene, allora oggi giratina all'outlet

Gli articoli sempre meno precisi nei riferimenti, per quanto ancora si usa chiamarlo Outlet Valdichiana Village, quella struttura anni fa ha mutato il nome in “Valdichiana Village”, la proprieta virrebbe darsi un tono piu elevato, ma sarà dura crollarsi quel marchio di dosso. A proposito del furto, ma quelke tenaglie non avranno suonato all’ ingresso e all’ uscita dai negozi ?

Praticamente ha "legalizzato" il furto.

Liberata. E stata riconsegnata la refurtiva????

Ma poi sarei curiosa di sapere come ha fatto a nascondere tre paia di scarpe e gli stivali... 🤦‍♀️

quindi è in libertà, ma senza il cambio di calzini.

3 o 4 mesi di galera ? A quando il prossimo furto ?

View more comments

Load more