fbpx

Marciano, l’appello della prima cittadina al rispetto delle regole anti contagio

Con un post sulla pagina istituzionale, Maria De Palma, sindaco di Marciano della Chiana, ha voluto richiamare i propri concittadini al rispetto delle norme anti contagio.

“Il mio – ha detto De Palma – è un appello accorato al buon senso e al rispetto del prossimo. In una situazione di pandemia come quella che stiamo vivendo, ancora purtroppo, si organizzano feste di compleanno nelle case, cene tra amici e s’ignorano le regole relative a distanziamento, mascherina e assembramenti.
Questa pandemia ci ha tolto tanto e capisco la stanchezza, ma vorrei comunque chiedere a tutti voi il massimo della collaborazione. Le scuole sono rientrate da pochi giorni e vorremmo evitare di ritrovarci come qualche settimana fa con la scuola piena di ragazzi positivi e costretti quindi a chiudere di nuovo. Ritengo il RISPETTO E IL SENSO CIVICO, principi fondamentali, alla base di una comunità unita e solida.
È spiacevole che per il brutto comportamento di pochi, siamo in molti a pagarne le conseguenze.
Il nostro è un piccolo Comune di campagna – ha concluso la prima cittadina – il modo di uscire e fare passeggiate lo possiamo trovare tutti. Evitiamo però luoghi chiusi e soprattutto cerchiamo di rispettare le regole”.