fbpx

Arezzo, giro di vite sullo spaccio a Campo di Marte. Controlli anticovid: 18 multe. Cinque denunce per ubriachezza molesta

Controlli intensificati da parte dei Carabinieri della Compagnia di Arezzo in previsione dell’inizio delle festività pasquali. Sono stati potenziati i servizi di controllo del territorio concentrandosi in particolare nelle zone di Saione e Campo di Marte. Il dispositivo ha riguardato il contrasto dei reati contro il patrimonio, lo spaccio di sostanze stupefacenti e l’abuso di sostanze alcoliche tra i più giovani. Un focus ulteriore è stato rivolto al rispetto della normativa per il contenimento della pandemia da COVID 19.
Ieri pomeriggio, il servizio straordinario con impegnate numerose pattuglie e personale del Nucleo Cinofili per la ricerca di sostanze stupefacenti si è concentrato sui controlli nei confronti di soggetti pregiudicati e sottoposti a misure limitative della libertà personale, sulla vigilanza delle aree solitamente presidiate da soggetti dediti allo spaccio e all’uso di sostanze stupefacenti e sui controlli della circolazione stradale sulle principali vie cittadine.
Congiuntamente al normale servizio istituzionale, sono state identificate e controllate 103 persone e 35 automezzi. Sono state effettuate 10 perquisizioni e contestate 4 infrazioni al Codice della Strada.
In totale sono state denunciate all’Autorità Giudiziaria 15 persone.
Di questi, un 25enne aretino è stato trovato in possesso di 15 grammi di marijuana custoditi all’interno della propria autovettura e di ulteriori 20 grammi nascosti a casa.
Il controllo nelle zone Saione e Campo di Marte ha portato al deferimento di 5 stranieri risultati essere sottoposti al Foglio di Via Obbligatorio dal Comune di Arezzo per 3 anni e di altri 2 perché irregolarmente presenti sul territorio italiano.
In materia di controllo del rispetto della normativa anticovid specie tra i più giovani sono state elevate 18 contravvenzioni e 5 denunce per ubriachezza molesta. L’attività del controllo straordinario del territorio continuerà durante tutto il periodo pasquale affinché la cittadinanza possa trascorrerlo nella maniera più serena possibile nel rispetto delle vigenti restrizioni sanitarie.

Nuovi casi quotidiani

Nuovi casi settimanali

Ricoverati Covid San Donato

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
1 hour ago

COVID19, 68 NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 22 AD AREZZO E 13 IN VALDICHIANA. MORTO UN 73ENNE

www.sr71.it/2021/04/23/covid19-report-68-2/
... See MoreSee Less

COVID19, 68 NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 22 AD AREZZO E 13 IN VALDICHIANA. MORTO UN 73ENNE

https://www.sr71.it/2021/04/23/covid19-report-68-2/
2 hours ago

DA LUNEDÌ TORNIAMO IN ZONA GIALLA, LA TOSCANA FRA LE REGIONI CHE POTRANNO EFFETTUARE LE APERTURE PREVISTE

🟡 l'ultimo giorno in questa fascia risale al 12 febbraio
🏫 il decreto in vigore da lunedì prevede alcune novità:
🚘 possibilità di spostarsi in altre regioni gialle
🚫 resta in vigore il coprifuoco dalle 22 alle 5
📚 scuole tutte in presenza fino alle Medie, Superiori almeno al 50% in presenza
🍽 bar e ristoranti possono servire ai tavoli esterni
🎭 riaprono i teatri e i musei, possibili spettacoli all’aperto
⚽️ consentiti all’aperto anche gli sport di contatto
... See MoreSee Less

DA LUNEDÌ TORNIAMO IN ZONA GIALLA, LA TOSCANA FRA LE REGIONI CHE POTRANNO EFFETTUARE LE APERTURE PREVISTE

🟡 lultimo giorno in questa fascia risale al 12 febbraio 
🏫 il decreto in vigore da lunedì prevede alcune novità:
🚘 possibilità di spostarsi in altre regioni gialle
🚫 resta in vigore il coprifuoco dalle 22 alle 5
📚 scuole tutte in presenza fino alle Medie, Superiori almeno al 50% in presenza 
🍽 bar e ristoranti possono servire ai tavoli esterni
🎭 riaprono i teatri e i musei, possibili spettacoli all’aperto 
⚽️ consentiti all’aperto anche gli sport di contatto

Comment on Facebook

Le prese x il culo previste da un governo di incapaci e disonesti, che con la scusa della pandemia si pienano le tasche.

Ne riparliamo dal 15 a fine maggio

#uncecredo

Dai su coraggio a tornare rossi si fa sempre in tempo

View more comments

3 hours ago

PRESENTAZIONE RETE ESCURSIONISTICA MONTAGNA CORTONESE

Nel servizio di Martina Concordi le interviste al sindaco di #cortona Luciano Meoni, alle guide Silvia Vecchini e Beatrice Milani, all’architetta Silvia Neri e all’assessore al #turismo Comune di Cortona Francesco Attesti

www.sr71.it/2021/04/23/rete-escursionistica-montagna-cortonese/
... See MoreSee Less

7 hours ago

AREZZO, STOP ALLE ASTE AL RIBASSO A DANNO DEGLI AGRICOLTORI

Il plauso di Coldiretti www.sr71.it/2021/04/22/stop-aste-ribasso-agricoltori-coldiretti/
... See MoreSee Less

AREZZO, STOP ALLE ASTE AL RIBASSO A DANNO DEGLI AGRICOLTORI 

Il plauso di Coldiretti Arezzo https://www.sr71.it/2021/04/22/stop-aste-ribasso-agricoltori-coldiretti/

Comment on Facebook

Era ora,basta favorire la grande distribuzione!!!

10 hours ago

OSPEDALE SAN DONATO, DOMANI RIAPRE IL BAR

Domani mattina riprenderà regolarmente la sua attività il bar dell’ospedale San Donato, chiuso ieri e oggi a causa di un caso positivo tra i dipendenti. I locali sono stati sanificati e tutti i dipendenti hanno avuto esito negativo del tampone al quale sono stati sottoposti.

(Foto di repertorio)
... See MoreSee Less

OSPEDALE SAN DONATO, DOMANI RIAPRE IL BAR

Domani mattina riprenderà regolarmente la sua attività il bar dell’ospedale San Donato, chiuso ieri e oggi a causa di un caso positivo tra i dipendenti. I locali sono stati sanificati e tutti i dipendenti hanno avuto esito negativo del tampone al quale sono stati sottoposti.

(Foto di repertorio)

Comment on Facebook

Nervosette, eh?

Non capisco tutto questo accanimento, ho fatto una semplice domanda, perché così se risuccedesse a me saprei come comportarmi, grazie per le delucidazioni.

Ma le quarantene per aver avuto contatti con positivi non esistono più?

Anche alla fratta riapre

Load more