fbpx

Agnelli: meglio aprire i ristoranti, pericolo contagio con movida selvaggia e tavolate casalinghe allargate

“Considero l’apertura dei ristoranti, sia a pranzo che a cena, con il giusto distanziamento e i necessari dispositivi di sicurezza, una delle forme più efficaci per contrastare anche la cosiddetta movida selvaggia non appena le restrizioni saranno allentate. Attraverso gli ordinativi del delivery, ovvero le consegne da asporto, si possono facilmente constatare delle discrepanze tra il numero dei componenti di una famiglia e quello delle ordinazioni effettuate, a volte, decisamente superiori. Questo sta a significare che non si va più nei ristoranti ma s’improvvisano delle tavolate non certo a carattere familiare nelle abitazioni private. Non sono neanche così certo che la chiusura del comparto della ristorazione possa aver contribuito a migliorare il quadro epidemiologico; di sicuro, invece, non possono essere certo i ristori a mantenere in vita questa categoria che, come altre, si deve e si vuole impegnare a far convivere salute e lavoro”. Così il sindaco Mario Agnelli all’indomani del nuovo decreto, in vigore da mercoledì 7 aprile, che, sostanzialmente, colorando di rosso e arancione l’Italia intera, blinda le chiusure di bar e ristoranti. Dopo le proteste a livello nazionale della categoria HORECA (Hotel, Ristoranti e Catering), Italo Angori, un noto ristoratore aretino, nonché Direttore provinciale di TNI Tutela Nazionale Imprese, attraverso i suoi canali, si fa portavoce delle proposte a carattere emergenziale della categoria per far fronte alla crisi da Covid-19. Si parla, tra le altre cose, della riduzione della Tari, dove possibile, ma anche dell’abolizione, laddove presente, della Tassa di Soggiorno e dell’eliminazione della componente della tassazione dalle bollette del servizio idrico integrato per tutto il 2021. “Dall’inizio di questa pandemia” – continua il sindaco Agnelli – “uno tra i settori più bersagliati dalle limitazioni è quello dei ristoratori. Sono davvero pochi, infatti, i giorni in cui hanno potuto alzare la saracinesca dei loro locali per lavorare. I modesti ristori fin qui percepiti non hanno posto rimedio alle difficoltà economiche sopraggiunte con le restrizioni. Crediamo che gli indennizzi debbano essere proporzionati alle perdite del fatturato. Nel futuro auspichiamo di aver la possibilità di mettere in atto degli ulteriori interventi a favore del comparto della ristorazione e non solo anche se le risorse che possono mettere a disposizione gli enti locali non potranno mai essere risolutive di un problema molto serio e che necessità di azioni a carattere nazionale. Tutti abbiamo voglia di ripartire e di riprendere la nostra vita, per altro, cristallizzata, di fatto, a marzo del 2020 e nessuno vuole accantonare le precauzioni, come il distanziamento e l’uso corretto dei dispositivi di sicurezza, necessarie per debellare la pandemia. In questo anno, l’ultima in ordine di tempo è partita proprio l’altro ieri, abbiamo messo in campo azioni a sostegno delle micro e macro imprese castiglionesi con l’assegnazione dei contributi straordinari per le spese di locazione. Un aiuto di cui, ne sono sicuro, farebbero volentieri a meno se avessero la certezza di poter lavorare ” conclude il sindaco Mario Agnelli.

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

MALTEMPO, LE FULMINAZIONI DI STASERA
Dal Grossetano al Parco delle Foreste Casentinesi si registra un’intensa attività di fulminazioni associate alle precipitazioni (pioggia e grandine)
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

O comunque speravo cadessero nel capo ad una dozzina di AMICI

Questo l’ho trovato in giardino…

E allora??? Non va più bene niente...se c'è il detto che Dio vi fulmini...mi sorge spontaneo pensare che sti fulmini da qualche parte arrivino

Anche a Lucignano la grandine colpisce ancora...

ZUCCHERIFICIO, FACCIAMO CHIAREZZA

👉Mario Agnelli Sindaco del Comune di Castiglion Fiorentino fa chiarezza sulle sorti dellarea Ex Sadam 

https://www.sr71.it/2022/08/18/castiglion-fiorentino-agnelli-aggiorna-la-cittadinanza-sullarea-ex-zuccherificio/

ZUCCHERIFICIO, FACCIAMO CHIAREZZA

👉Mario Agnelli Sindaco del Comune di Castiglion Fiorentino fa chiarezza sulle sorti dell'area Ex Sadam

www.sr71.it/2022/08/18/castiglion-fiorentino-agnelli-aggiorna-la-cittadinanza-sullarea-ex-zuccher...
... See MoreSee Less

MALTEMPO, ECCO I DANNI 

🔴 danni maltempo, cade un albero anche al cimitero di Castiglion Fiorentino, oltre quello per la Foce 

🟡 Alle 18:30 al comando dei vigili del fuoco di Arezzo sono arrivate ben 48 richieste di intervento per i danni provocati dal maltempo

MALTEMPO, ECCO I DANNI

🔴 danni maltempo, cade un albero anche al cimitero di Castiglion Fiorentino, oltre quello per la Foce

🟡 Alle 18:30 al comando dei vigili del fuoco di Arezzo sono arrivate ben 48 richieste di intervento per i danni provocati dal maltempo
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

4 frasche...ma scansatele senza far intervenire i vigili del fuoco che hanno cose più importanti da fare ....troppo comodi ....

GRANDE NOTIZIA 😜😜😜😜😜 🌲 ALBERO??????

Chiamatelo albero

Grazie al cavolo era secco

Questo è finito nel nostro campo.

Mi fanno ridere

Qualcosa" avranno" da scrivere ???🙈😜😂

View more comments

TARIFFE TARI PIÙ EQUE E CONTENUTE

Foiano della Chiana, Sindaco e Assessore all’ambiente intervengono sulla questione aumento delle tariffe dei rifiuti di Sei Toscana 👇

https://www.sr71.it/2022/08/17/foiano-chiana-francesco-sonnati-assessore-ambiente-sindaco-franci/

Comune di Foiano della Chiana
Jacopo Franci
Francesco Sonnati

TARIFFE TARI PIÙ EQUE E CONTENUTE

Foiano della Chiana, Sindaco e Assessore all’ambiente intervengono sulla questione aumento delle tariffe dei rifiuti di Sei Toscana 👇

www.sr71.it/2022/08/17/foiano-chiana-francesco-sonnati-assessore-ambiente-sindaco-franci/

Comune di Foiano della Chiana
Jacopo Franci
Francesco Sonnati
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

A cortona invece non è così io anno scorso ho pagato 199 euro ques anno 254 e normale tutto questo aumento? Siamo sempre in due e la casa è sempre quella non capisco questo aumento

Sei Toscana: ovvero un carrozzone, paradiso dei non eletti, che tutti gli anni registra perdite consistenti scaricate sistematicamente su noi cittadini(famiglie ed imprese) per il tramite dei Comuni(Tari). 😘😘😘

basta cavargli gli appalti,il comune a raddoppiato o triplicato le tariffe, con servizi nn funzionanti. e la solita società mangia mangia,che serve x i voti come x i 5 stelle con il reddito di cittadinanza.

Soprattutto se in 120mq ci stanno 2 persone e in 50mq ci stanno in 10 persone che l’immondizia cambi no???

Sempre a Cortona x 60 mq su un alloggio di erp mi so visto un aumento di 94 euro rispetto al 2021 😤😤😤

Mah

cari Sindaco Francesco Sonnati, ed assessore Jacopo Franci, io credo che bisognerà riformulare le tabelle di calcolo della Tari, ... non si può basarsi soltanto sul metro quadro, ma bisogna valutare la produttività dei rifiuti a seconda delle attività svolte.. ci sono attività che pagano poco, e altre strangolate da questa tari ...

View more comments

CORTONANTIQUARIA: PRONTI; ATTENTI, VIA

🖼🪑Venerdì 19 linaugurazione della sessantesima edizione 👇

https://www.sr71.it/2022/08/17/cortona-antiquaria-inagurazione-sessantesima-edizione/

Comune di Cortona
Cortona Antiquaria

CORTONANTIQUARIA: PRONTI; ATTENTI, VIA

🖼🪑Venerdì 19 l'inaugurazione della sessantesima edizione 👇

www.sr71.it/2022/08/17/cortona-antiquaria-inagurazione-sessantesima-edizione/

Comune di Cortona
Cortona Antiquaria
... See MoreSee Less

🔴 SI SMARRISCONO DURANTE UNESCURSIONE, ARRIVA LELICOTTERO 

Smarrite nel bosco, interviene lelicottero dei vigili del fuoco 

https://www.sr71.it/2022/08/17/reggello-tre-signore-si-smarriscono-nel-bosco-elicottero-vigili-fuoco/

🔴 SI SMARRISCONO DURANTE UN'ESCURSIONE, ARRIVA L'ELICOTTERO

Smarrite nel bosco, interviene l'elicottero dei vigili del fuoco

www.sr71.it/2022/08/17/reggello-tre-signore-si-smarriscono-nel-bosco-elicottero-vigili-fuoco/
... See MoreSee Less

Load more