fbpx

Sessantenne centro americano spacciava cocaina e prendeva il reddito di cittadinanza, blitz a Palazzo del Pero

Poco dopo mezzogiorno di giovedì scorso, a conclusione di una serie di servizi di osservazione e pedinamento in auto ed a piedi, iniziati nelle giornate precedenti, personale del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale, a seguito di specifica e continua attività volta alla repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti, ha tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio un cittadino del Centro America di circa 60 anni, disoccupato, colpito da precedenti denunce e percettore dell’aiuto economico statale meglio noto come reddito di cittadinanza.
L’uomo verso le ore 11:30 del passato giovedì lasciava la propria abitazione della provincia di Arezzo con un mezzo pubblico ed arrivava nel capoluogo scendendo in prossimità della stazione ferroviaria, aggirandosi nelle vie limitrofe apparentemente senza un reale motivo.
Gli operanti insospettiti dall’atteggiamento dell’uomo decidevano di effettuare un controllo e lo bloccavano.
Una prima sommaria ispezione non permetteva di rinvenire dello stupefacente sul fermato, a questo punto in collaborazione con i colleghi del Nucleo Cinofili Carabinieri di Firenze e di una pattuglia della Stazione Carabinieri di Palazzo del Pero, si decideva di effettuare una perquisizione nella residenza del soggetto.
Successivamente, giunti sul posto, mentre lo straniero ancora negava di avere qualcosa di illecito nascosto in casa, si procedeva alla perquisizione domiciliare che consentiva di rinvenire occultati nell’armadio della camera da letto e precisamente avvolti in un pezzo di stoffa ben 38 involucri in plastica con all’interno ciascuno circa 10 grammi per un peso complessivo di 395 grammi di cocaina, pronta per essere immessa sul mercato dello spaccio.
Lo stupefacente ed un bilancino rinvenuto durante le operazioni sono stati sottoposti a sequestro penale.
Alla luce dei fatti, l’uomo è stato tratto in arresto per detenzione ai fini spaccio di sostanze stupefacenti e tradotto presso il locale istituto carcerario, in attesa delle successive fasi del procedimento.

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
“È STATO UN INCIDENTE”

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto

Sul sito la notizia completa 👇

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto

“È STATO UN INCIDENTE”

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto

Sul sito la notizia completa 👇

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto
... See MoreSee Less

UNA LETTURA PER RICORDARE

UNA LETTURA PER RICORDARE

Cortona celebra il Giorno della Memoria con le letture di Gianluca Brundo e il ricordo di Alice Ricciardi von Platen

www.sr71.it/2023/01/22/cortona-celebra-il-giorno-della-memoria-con-le-letture-di-gianluca-brundo-...
... See MoreSee Less

UN LIBRO PER NON DIMENTICARE

L’iniziativa del comune di @marcianodellachiana_official per la #GiornatadellaMemoria 👇
 
Il giorno della memoria ci ricorda limportanza di combattere ogni forma di discriminazione e tramandare queste lezioni alle future generazioni è fondamentale. 

Per questo proprio in questo giorno così ricco di significato, il Sindaco e il Vice a nome delll’Amministrazione, hanno donato agli alunni delle terze medie del Comune di Marciano Il Nido del Tempo di Anna Sarfatti, ex insegnante e una delle voci più importanti della narrativa contemporanea per ragazzi per temi quali costituzione, diritti e shoah.

Insegnare ai giovani la storia e i valori di tolleranza, rispetto e uguaglianza è essenziale per non limitarsi a commemorare ma per costruire ogni giorno un futuro in cui simili atrocità non si ripetano, incoraggiando le future generazioni a lavorare per la costruzione di una società inclusiva e pacifica.

UN LIBRO PER NON DIMENTICARE

L’iniziativa del comune di @marcianodellachiana_official per la #GiornatadellaMemoria 👇

Il giorno della memoria ci ricorda l'importanza di combattere ogni forma di discriminazione e tramandare queste lezioni alle future generazioni è fondamentale.

Per questo proprio in questo giorno così ricco di significato, il Sindaco e il Vice a nome delll’Amministrazione, hanno donato agli alunni delle terze medie del Comune di Marciano "Il Nido del Tempo" di Anna Sarfatti, ex insegnante e una delle voci più importanti della narrativa contemporanea per ragazzi per temi quali costituzione, diritti e shoah.

Insegnare ai giovani la storia e i valori di tolleranza, rispetto e uguaglianza è essenziale per non limitarsi a commemorare ma per costruire ogni giorno un futuro in cui simili atrocità non si ripetano, incoraggiando le future generazioni a lavorare per la costruzione di una società inclusiva e pacifica.
... See MoreSee Less

UNO SPETTACOLO PER IL GIORNO DELLA MEMORIA

Giornata della Memoria, uno spettacolo teatrale per le riflettere con le giovani generazioni a Castiglion Fiorentino 👇

https://www.sr71.it/2023/01/26/giornata-della-memoria-uno-spettacolo-teatrale-per-le-riflettere-con-le-giovani-generazioni/

UNO SPETTACOLO PER IL GIORNO DELLA MEMORIA

Giornata della Memoria, uno spettacolo teatrale per le riflettere con le giovani generazioni a Castiglion Fiorentino 👇

www.sr71.it/2023/01/26/giornata-della-memoria-uno-spettacolo-teatrale-per-le-riflettere-con-le-gi...
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Ora si!!! 👍🏻

Magari mettete il teatro di Castiglion Fiorentino, questo è il Signorelli di Cortona 😜

I CONSIGLI PER ACQUISTARE UNA PRIMA CASA

I CONSIGLI PER ACQUISTARE UNA PRIMA CASA

🏠 Vuoi acquistare una prima casa? Carlo Barbagli agente immobiliare, fondatore @barbaglimmobiliare e presidente FIMAA Confoccomercio Toscana e Arezzo Firenze, ci da alcuni consigli sull’acquisto della prima casa.

Altre curiosità? Gurdaa l’intervista completa di Luca Amodio sul nostro canale Facebook

Confcommercio Valdichiana
Confcommercio
... See MoreSee Less

SPARA AL COGNATO, ARRESTATO 🚓

Un colpo di pistola alladdome del cognato, è successo stasera ad Arezzo, in zona San Clemente. Un uomo italiano di 44 ha sparato al cognato, i due si trovavano in un appartamento di un condominio di via Benvenuti.

in aggiornamento 👇🏻

https://www.sr71.it/2023/01/25/arezzo-spara-cognato-litigio-sanclemente/

SPARA AL COGNATO, ARRESTATO 🚓

Un colpo di pistola all'addome del cognato, è successo stasera ad Arezzo, in zona San Clemente. Un uomo italiano di 44 ha sparato al cognato, i due si trovavano in un appartamento di un condominio di via Benvenuti.

in aggiornamento 👇🏻

www.sr71.it/2023/01/25/arezzo-spara-cognato-litigio-sanclemente/
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Benvenuti mica tanto...

Load more