fbpx

Area ex Sadam Castiglion Fiorentino battuta all’asta per 1,4 milioni ad una società romana. Gli scenari

Svolta per la zona dell’ex zuccherificio di Castiglion Fiorentino. Oggi a Bologna si è tenuta l’asta a cui la proprietà ex Maccaferri è stata assegnata alla società Gibbi srl di Roma per 1,4 milioni di euro.
Presente nel pubblico il sindaco di Castiglion Fiorentino Mario Agnelli che ha invitato i rappresentanti della società aggiudicataria ad un incontro. Presenti all’asta anche le società Aboca e Menci, il valore di partenza degli oltre 100 ettari era di 800mila euro.

COSA SIGNIFICA QUESTO PASSAGGIO
In buona sostanza l’area ex Sadam ha un nuovo proprietario che potrà agire nel recupero dei volumi con nuove edificazioni. Dal punto di vista urbanistico gli oltre 100 ettari possono tornare ad ospitare nuovi insediamenti industriali e anche una parte dedicata ad abitazioni di uso civile per alcune centinaia di metri quadrati. Tuttavia, a La Nave di Castiglion Fiorentino potrà sorgere un nuovo sito produttivo, poiché le condizioni ambientali rendono poco appetibile un’edilizia esclusivamente abitativa, sui terreni devono infatti essere completate le attività di bonifica. Cosa sarà realizzato in questa zona non è ancora noto, i nuovi proprietari potrebbero teoricamente decidere di non fare nulla in attesa di un interesse da parte di un futuro attore industriale per cercare di capitalizzare l’affare, inizialmente infatti le valutazioni dell’area erano molto superiori a quelle a cui è stata acquistata oggi.

PUÒ TORNARE IN BALLO LA RICONVERSIONE INDUSTRIALE?
La risposta è no, le misure previste dalla normativa dell’epoca della centrale a biomasse non esistono più, tuttavia l’uso dei volumi preesistenti garantisce al nuovo proprietario la possibilità di realizzare un polo produttivo attraverso la normativa vigente e non con la corsia preferenziale concessa dalla riconversione degli ex zuccherifici chiusi per la riforma dell’Ocm zucchero.

MA CHI SONO I NUOVI ACQUIRENTI?
Si tratta di una società con sede legale a Roma che ha connotati di tipo immobiliare, anche se notizie confidenziali indicano interessi anche di tipo agro alimentare, tuttavia si direbbe una società di scopo con cui peraltro è stata acquisita anche un’altra area ex saccarifera in Sardegna. Gibbi srl insomma non necessariamente sarà la società che porterà avanti l’eventuale re-industrializzazione del sito. All’asta i romani hanno battuto a suon di rialzi le offerte di Aboca e Menci, due importanti realtà locali, presenti al Tribunale di Bologna.

E IL COMUNE CHE PUÒ FARE?
Le istituzioni locali hanno tutto l’interesse a comprendere le intenzioni dei nuovi proprietari, per questa ragione il sindaco di Castiglion Fiorentino, Mario Agnelli, questa mattina era presente a Bologna. I delegati della Gibbi srl sono stati informati dal primo cittadino della disponibilità ad un incontro. L’investimento che potrebbe scaturire da questa operazione potrebbe avere delle ricadute positive sul tessuto economico locale, ma non mancano gli interrogativi.

MA CHI SI INTASCA GLI 1,4 MILIONI DELL’ASTA?
Se li prendono i creditori della società proprietaria degli immobili, l’area ex Sadam è infatti andata all’asta perché, dopo il fallimento del tentativo di realizzare una centrale a biomasse, le cose per il gruppo facente capo a Maccaferri sono andate male.

Il comunicato del Comune di Castiglion Fiorentino:
In data odierna presso il Tribunale di Bologna, il gruppo Gibbi srl con sede a Roma si è aggiudicato l’asta relativa alla vendita immobiliare dell’area ex zuccherificio Eridania-Sadam offrendo 1,4 milioni di euro.

L’amministrazione comunale, presente con il Sindaco Agnelli, ha preso atto della notizia e si rende disponibile ad un incontro con la nuova proprietà al fine di comprendere il piano industriale previsto per tale area strategica che può risultare un volano per lo sviluppo e il rilancio dell’intero territorio.

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
ILLUMINAZIONE PUBBLICA, ARRIVA IL DIETROFRONT

Arezzo, dietrofront sull’illuminazione pubblica: decisa la sospensione del periodo sperimentale di riduzione delle ore di accensione 👇

https://www.sr71.it/2022/12/07/arezzo-illuminazione-pubblica-decisa-la-sospensione-del-periodo-sperimentale-di-riduzione-delle-ore-di-accensione/

ILLUMINAZIONE PUBBLICA, ARRIVA IL DIETROFRONT

Arezzo, dietrofront sull’illuminazione pubblica: decisa la sospensione del periodo sperimentale di riduzione delle ore di accensione 👇

www.sr71.it/2022/12/07/arezzo-illuminazione-pubblica-decisa-la-sospensione-del-periodo-sperimenta...
... See MoreSee Less

QUANTE COSE PER IL PONTE

🎄🎅 Cortona, Videomapping, zipline, realtà virtuale, concerto e libri. Un ponte dell’Immacolata carico di eventi 

👀tutto il programma👇

https://www.sr71.it/2022/12/07/cortona-videomapping-zipline-realta-virtuale-concerto-e-libri-un-ponte-dellimmacolata-carico-di-eventi/

Comune di Cortona

QUANTE COSE PER IL PONTE

🎄🎅 Cortona, Videomapping, zipline, realtà virtuale, concerto e libri. Un ponte dell’Immacolata carico di eventi

👀tutto il programma👇

www.sr71.it/2022/12/07/cortona-videomapping-zipline-realta-virtuale-concerto-e-libri-un-ponte-del...

Comune di Cortona
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Bella figura con lo zipline, ma è già chiuso?

21ENNE IN CARCERE PER AVER PICCHIATO I GENITORI 

Montevarchi, violenza fisica e verbale contro la famiglia. Il tribunale dispone la custodia cautelare in carcere per un 21enne

https://www.sr71.it/2022/12/07/montevarchi-21enne-in-carcere-per-aver-picchiato-i-genitori/

21ENNE IN CARCERE PER AVER PICCHIATO I GENITORI

Montevarchi, violenza fisica e verbale contro la famiglia. Il tribunale dispone la custodia cautelare in carcere per un 21enne

www.sr71.it/2022/12/07/montevarchi-21enne-in-carcere-per-aver-picchiato-i-genitori/
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Se i genitori sono arrivati al punto di denunciare,chissà quante gliene hai fatte passare.....bella persona proprio

Vergognati , i genitori si devono amare non picchiare

Ma a che punto siamo arrivati, figli che picchiano genitori? Il mondo si è davvero incattivito.

Poraccio ma bisognerebbe sapelle tutte

CONTROLLI NEI CANTIERI, DENUNCE E SANZIONI SALATE 

🔴Controlli a tappeto nei cantieri edili pubblici e privati. I carabinieri denunciano 4 persone. Il comunicato 👇

https://www.sr71.it/2022/12/07/arezzo-controllo-a-tappeto-in-tutto-il-territorio-provinciale-denunce-e-multe-salate/

CONTROLLI NEI CANTIERI, DENUNCE E SANZIONI SALATE

🔴Controlli a tappeto nei cantieri edili pubblici e privati. I carabinieri denunciano 4 persone. Il comunicato 👇

www.sr71.it/2022/12/07/arezzo-controllo-a-tappeto-in-tutto-il-territorio-provinciale-denunce-e-mu...
... See MoreSee Less

LA CULTURA DELLOLIO

🫒È intitolata «La cultura dell’olio» l’edizione 2022 di «Eleiva Cortonensis», la manifestazione che valorizza l’olio extravergine di oliva fatto a Cortona. Domenica 11 dicembre la conferenza degli olivicoltori e dei cittadini si aprirà alle 10 nella sala del Consiglio comunale

👨‍🌾🧑‍🍳L’iniziativa è aperta alla cittadinanza, agli agricoltori, ai professionisti dei settori del commercio, della ristorazione e della ricettività turistica

📋tutti i dettagli👇

https://www.sr71.it/2022/12/06/torna-eleiva-cortonensis-una-giornata-intorno-allolio-extravergine-doliva-fatto-a-cortona/

Comune di Cortona

LA CULTURA DELL'OLIO

🫒È intitolata «La cultura dell’olio» l’edizione 2022 di «Eleiva Cortonensis», la manifestazione che valorizza l’olio extravergine di oliva fatto a Cortona. Domenica 11 dicembre la conferenza degli olivicoltori e dei cittadini si aprirà alle 10 nella sala del Consiglio comunale

👨‍🌾🧑‍🍳L’iniziativa è aperta alla cittadinanza, agli agricoltori, ai professionisti dei settori del commercio, della ristorazione e della ricettività turistica

📋tutti i dettagli👇

www.sr71.it/2022/12/06/torna-eleiva-cortonensis-una-giornata-intorno-allolio-extravergine-doliva-...

Comune di Cortona
... See MoreSee Less

🐑E VOI CONOSCEVATE LO SHEEPDOG?

🐶Il termine «sheepdog» è la traduzione dall’inglese di «cane da pecore»

🐑L’appuntamento è alle ore 11 quando Monacchini effettuerà le prime dimostrazioni di abilità dei cani border collie nella gestione di greggi di capre nane tibetane e pecore skudden

👦🏼Il pubblico non farà da semplice spettatore, perché la manifestazione prevede il coinvolgimento dei bambini nella dinamica di movimento degli animali

👀 se siete curiosi 👇

https://www.sr71.it/2022/12/06/cortona-sabato-a-tutto-divertimento-con-lo-sheepdog-day/

🐑E VOI CONOSCEVATE LO SHEEPDOG?

🐶Il termine «sheepdog» è la traduzione dall’inglese di «cane da pecore»

🐑L’appuntamento è alle ore 11 quando Monacchini effettuerà le prime dimostrazioni di abilità dei cani border collie nella gestione di greggi di capre nane tibetane e pecore skudden

👦🏼Il pubblico non farà da semplice spettatore, perché la manifestazione prevede il coinvolgimento dei bambini nella dinamica di movimento degli animali

👀 se siete curiosi 👇

www.sr71.it/2022/12/06/cortona-sabato-a-tutto-divertimento-con-lo-sheepdog-day/
... See MoreSee Less

Load more