Emergenza turismo, sosteniamo la cultura. Anche Cortona a fianco degli operatori di settore

Sono decine anche nel nostro territorio le guide, gli accompagnatori turistici, gli Ncc, gli addetti ai musei e ai trasporti, come anche agenzie turistiche, guide ambientali, ristoratori e realtà del comparto ricettivo, che stanno soffrendo a causa della situazione di confinamento.
Questa mattina, prima che partissero per la manifestazione nazionale, l’assessore al Turismo Francesco Attesti ha voluto incontrare una rappresentanza degli addetti ai lavori (Laura Santiccioli e Carol Coller, guide turistiche e Francesco Calzini, Ncc), presente anche Lucio Gori, di Confesercenti.
“Chiediamo al Governo di attuare tutte le misure per sostenere la ripresa del comparto – ha dichiarato Attesti – pensiamo alla questione dei ristori che anziché basarsi sui codici Ateco, dovrebbe tenere in considerazione il calo dei fatturati delle imprese. Ribadiamo la necessità di consentire l’apertura dei musei e dei luoghi espositivi anche nei fine settimana e di consentire l’organizzazione di tour ed escursioni nella natura in totale sicurezza”.