fbpx

Montevarchi, sfonda i vetri delle auto in sosta e rovista all’interno. Arrestato 25enne

Continuano senza sosta i servizi mirati alla prevenzione ed alla repressione dei reati predatori da parte dei Carabinieri della Compagnia di San Giovanni Valdarno.
Stavolta ad entrare in azione, nel cuore della notte di giovedì scorso, sono stati i Carabinieri della Stazione di San Giovanni Valdarno, coadiuvati dai colleghi dell’Aliquota Radiomobile. I militari hanno tratto in arresto un 25enne per furto aggravato continuato.
L’intervento dei Carabinieri è scattato in seguito alla telefonata alla Centrale Operativa di un cittadino, che segnalava rumori sospetti, come di vetri infranti, in una via principale di Montevarchi, subito fuori dal centro storico.
L’immediato intervento dei Carabinieri della Stazione di San Giovanni Valdarno risultava risolutivo. I militari, infatti, si sono recati sul posto, percorrendo vie secondarie al fine di non mettere in allarme i malfattori. Una volta giunti nei pressi della via Puccini, cui era relativa la segnalazione, i militari si sono appiedati ed hanno silenziosamente cinturato l’obbiettivo. Al loro arrivo, si sono trovati dinanzi alla piena flagranza del reato, sorprendendo un uomo che, dopo aver infranto a colpi di pietra i cristalli di un SUV parcheggiato, vi si era intrufolato all’interno e stava rovistando dappertutto, alla ricerca di refurtiva. Vistosi scoperto, il malvivente – un 25enne gravato da svariati precedenti specifici – ha goffamente provato a darsi alla fuga, venendo però immediatamente bloccato dai Carabinieri. L’uomo è stato quindi perquisito e trovato in possesso di una sacca contenente oggetti di vario tipo (indumenti sportivi, mazzi di chiavi, cellulari, monili), con ogni evidenza refurtiva di ulteriori furti perpetrati. A quel punto i militari, coadiuvati dai colleghi della Radiomobile, hanno deciso di effettuare un accurato sopralluogo nei paraggi. Scelta rivelatasi provvidenziale, atteso che sono state rinvenute altre tre autovetture, parimenti saccheggiate previa la rottura dei vetri anteriori. I proprietari delle medesime, immediatamente rintracciati, hanno riconosciuto come propri gli oggetti, consentendo così di accertare che il malfattore, nella notte, era riuscito a portare a termine ben 4 furti su 4 diverse auto, venendo infine fermato solo grazie all’intervento dei Carabinieri. La chiarezza del quadro indiziario non lasciava dubbi, cosicché l’uomo è stato immediatamente tratto in arresto per furto aggravato continuato, e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, che ne ha disposto il giudizio con rito direttissimo. La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita ai legittimi proprietari.

Nuovi casi quotidiani

Nuovi casi settimanali

Ricoverati Covid San Donato

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
2 hours ago

AREZZO, STOP ALLE ASTE AL RIBASSO A DANNO DEGLI AGRICOLTORI

Il plauso di Coldiretti www.sr71.it/2021/04/22/stop-aste-ribasso-agricoltori-coldiretti/
... See MoreSee Less

AREZZO, STOP ALLE ASTE AL RIBASSO A DANNO DEGLI AGRICOLTORI 

Il plauso di Coldiretti Arezzo https://www.sr71.it/2021/04/22/stop-aste-ribasso-agricoltori-coldiretti/
4 hours ago

OSPEDALE SAN DONATO, DOMANI RIAPRE IL BAR

Domani mattina riprenderà regolarmente la sua attività il bar dell’ospedale San Donato, chiuso ieri e oggi a causa di un caso positivo tra i dipendenti. I locali sono stati sanificati e tutti i dipendenti hanno avuto esito negativo del tampone al quale sono stati sottoposti.

(Foto di repertorio)
... See MoreSee Less

OSPEDALE SAN DONATO, DOMANI RIAPRE IL BAR

Domani mattina riprenderà regolarmente la sua attività il bar dell’ospedale San Donato, chiuso ieri e oggi a causa di un caso positivo tra i dipendenti. I locali sono stati sanificati e tutti i dipendenti hanno avuto esito negativo del tampone al quale sono stati sottoposti.

(Foto di repertorio)

Comment on Facebook

Non capisco tutto questo accanimento, ho fatto una semplice domanda, perché così se risuccedesse a me saprei come comportarmi, grazie per le delucidazioni.

Ma le quarantene per aver avuto contatti con positivi non esistono più?

Anche alla fratta riapre

21 hours ago

COVID19, SONO 77 I NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 23 AD AREZZO E 16 IN VALDICHIANA. MORTO UN 71ENNE

🧪 il report www.sr71.it/2021/04/22/covid19-report-77-2/

🦠 report varianti e infezioni scolastiche nei commenti
... See MoreSee Less

COVID19, SONO 77 I NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 23 AD AREZZO E 16 IN VALDICHIANA. MORTO UN 71ENNE

🧪 il report https://www.sr71.it/2021/04/22/covid19-report-77-2/

🦠 report varianti e infezioni scolastiche nei commenti
21 hours ago

PUBBLICI ESERCIZI A CORTONA: SOPRALLUOGO CON I COMMERCIANTI PER GLI SPAZI ALL’APERTO

Comune di Cortona www.sr71.it/2021/04/22/cortona-commercianti-spazi-esterni/
... See MoreSee Less

PUBBLICI ESERCIZI A CORTONA: SOPRALLUOGO CON I COMMERCIANTI PER GLI SPAZI ALL’APERTO

Comune di Cortona https://www.sr71.it/2021/04/22/cortona-commercianti-spazi-esterni/
23 hours ago

LA COSTITUZIONE AGLI STUDENTI DELLE SCUOLE MEDIE
Iniziativa del Comune per la settimana civica www.sr71.it/2021/04/22/castiglion-fiorentino-costituzione-studenti/
... See MoreSee Less

LA COSTITUZIONE AGLI STUDENTI DELLE SCUOLE MEDIE
Iniziativa del Comune di Castiglion Fiorentino per la settimana civica https://www.sr71.it/2021/04/22/castiglion-fiorentino-costituzione-studenti/Image attachment
Load more