fbpx

Camucia, la domenica dello shopping di Natale. Mercato straordinario e negozi aperti, occasioni per i regali

Domenica 20 dicembre dalle ore 8 alle 19, in piazza Sergardi, via Lauretana, via XXV aprile via Sandrelli, è prevista un’edizione straordinaria del mercato di Camucia.
L’amministrazione comunale guidata da Meoni infatti ha accolto la richiesta presentata nelle settimane scorse degli operatori e delle associazioni del commercio per realizzare un’edizione speciale del mercato di Camucia, per l’intera giornata. “Crediamo che per Camucia sia una buona opportunità commerciale, dichiara Paolo Rossi Assessore alle Attività Produttive del Comune di Cortona, per favorire lo sprint finale agli acquisti natalizi. Quest’anno più che mai l’invito è a comprare locale, negli esercizi di vicinato in questo caso di Camucia oppure presso gli operatori ambulanti, tutti duramente condizionati dalle misure Covid19. Il Comune quest’anno ha voluto arricchire l’illuminazione natalizia istallata nelle principali strade di Camucia, per dare un segnale di positività e di accoglienza sia per i residenti che per i nostri commercianti.
“L’appuntamento con il mercato straordinario di Camucia domenica 20 dicembre – commentano Lucio Gori per Confesercenti e Carlo Umberto Salvicchi per Confcommercio – e l’apertura prolungata fino alle 18 dei banchi espositivi vuole essere, oltre che un servizio offerto ai cittadini, un’occasione in più per gli operatori commerciali.
Purtroppo – continua Lucio Gori per Confesercenti- siamo consapevoli che quest’anno il mercato non potrà essere anche quel momento di socializzazione ed occasione dove trascorrere in tutta tranquillità la giornata di festa come normalmente abituati. Però l’appuntamento di domenica a Camucia per i residenti ed cittadini del comune e non solo, visto che saremo in zona gialla, può rappresentare una valida alternativa ad evitare il richiamo dei centri maggiori a spostarsi per fare gli acquisiti, coniugando invece proprio a Camucia sia passeggio e shopping in tutta sicurezza all’aria aperta anche tra le numerose proposte nelle vetrine dei negozi di Camucia.
Il nostro invito finale – conclude Carlo Umberto Salvicchi per Confcommercio- rivolto sia agli operatori che ai clienti, è quello di non abbassare la soglia di attenzione, indossando le mascherine, mantenendo le distanze e facendole mantenere ed evitare infine gli assembramenti.