fbpx

A Castiglion Fiorentino il premio per il riciclo grazie all’investimento del parco del Cilone

“Nulla si crea nulla si distrugge tutto si trasforma”. Una frase importante che ci fa capire che dal rifiuto del multimateriale, dai così detti sacchi gialli, provenienti da Castiglion Fiorentino, si sono realizzati i giochi e gli arredi per gli impianti ricreativi per bambini.

Un percorso virtuoso attraverso il quale “si cerca di sensibilizzare ulteriormente le famiglie al regolare conferimento della differenziata” afferma l’assessore all’Ambiente, Francesca Sebastiani, che aggiunge “lo scorso anno abbiamo inaugurato il Parco del Cilone, un nuovo parco castiglionese che sorge nel polmone verde della Val di Chio, dove sono stati installati gli arredi e i giochi in plastica riciclata. Un area per famiglia dove ritrovarsi, sedersi,giocare,mangiare e socializzare. È un area pic- nic per essere vissuta anche in compagnia degli amici 4 zampe. Rircordiamo dell’ottimo risultato ottenuto nella raccolta differenziata che abbiamo estrapolato a ottobre del 72.35%, che attesta un risultato complessivo del 2020 al 64.49% di media.

Il comune di Castoglion Fiorentino è uno dei comuni più virtuosi su una densità di popolazione di 13 mila abitanti. Questo dato non può essere sottovalutato né tanto meno disperso. Con i giochi creati dalla trasformazione della plastica riciclata proveniente dalla REVET che tratta il multimateriale raccolto nel nostro territorio ci consente di chiudere un cerchio virtuoso a beneficio delle nuove generazioni e dello stesso ambiente che ci circonda. Ciò che viene riciclato, torna sotto altra forma. Prioritaria è stata, infatti, la fornitura di nuovi giochi in plastica riciclata nelle scuole del territorio, oltre che nei parchi ivi comprese le staccionate di delimitazione (dove possibile, in base ai vincoli esistenti), presentati come restituzione dell’impegno dei bambini nell’effettuare la raccolta differenziata. Infatti ogni classe è stata dotata di contenitori per la raccolta al fine di consentire ai bimbi di effettuarla personalmente. Un ringraziamento in primis ai cittadini per le loro buone azioni quotidiane e alla ditta Revet che ha premiato il nostro progetto virtuoso”.

Nuovi casi quotidiani

Nuovi casi settimanali

Ricoverati Covid San Donato

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
2 hours ago

COVID19, 68 NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 22 AD AREZZO E 13 IN VALDICHIANA. MORTO UN 73ENNE

www.sr71.it/2021/04/23/covid19-report-68-2/
... See MoreSee Less

COVID19, 68 NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 22 AD AREZZO E 13 IN VALDICHIANA. MORTO UN 73ENNE

https://www.sr71.it/2021/04/23/covid19-report-68-2/
2 hours ago

DA LUNEDÌ TORNIAMO IN ZONA GIALLA, LA TOSCANA FRA LE REGIONI CHE POTRANNO EFFETTUARE LE APERTURE PREVISTE

🟡 l'ultimo giorno in questa fascia risale al 12 febbraio
🏫 il decreto in vigore da lunedì prevede alcune novità:
🚘 possibilità di spostarsi in altre regioni gialle
🚫 resta in vigore il coprifuoco dalle 22 alle 5
📚 scuole tutte in presenza fino alle Medie, Superiori almeno al 50% in presenza
🍽 bar e ristoranti possono servire ai tavoli esterni
🎭 riaprono i teatri e i musei, possibili spettacoli all’aperto
⚽️ consentiti all’aperto anche gli sport di contatto
... See MoreSee Less

DA LUNEDÌ TORNIAMO IN ZONA GIALLA, LA TOSCANA FRA LE REGIONI CHE POTRANNO EFFETTUARE LE APERTURE PREVISTE

🟡 lultimo giorno in questa fascia risale al 12 febbraio 
🏫 il decreto in vigore da lunedì prevede alcune novità:
🚘 possibilità di spostarsi in altre regioni gialle
🚫 resta in vigore il coprifuoco dalle 22 alle 5
📚 scuole tutte in presenza fino alle Medie, Superiori almeno al 50% in presenza 
🍽 bar e ristoranti possono servire ai tavoli esterni
🎭 riaprono i teatri e i musei, possibili spettacoli all’aperto 
⚽️ consentiti all’aperto anche gli sport di contatto

Comment on Facebook

Le prese x il culo previste da un governo di incapaci e disonesti, che con la scusa della pandemia si pienano le tasche.

Ne riparliamo dal 15 a fine maggio

#uncecredo

Dai su coraggio a tornare rossi si fa sempre in tempo

View more comments

3 hours ago

PRESENTAZIONE RETE ESCURSIONISTICA MONTAGNA CORTONESE

Nel servizio di Martina Concordi le interviste al sindaco di #cortona Luciano Meoni, alle guide Silvia Vecchini e Beatrice Milani, all’architetta Silvia Neri e all’assessore al #turismo Comune di Cortona Francesco Attesti

www.sr71.it/2021/04/23/rete-escursionistica-montagna-cortonese/
... See MoreSee Less

7 hours ago

AREZZO, STOP ALLE ASTE AL RIBASSO A DANNO DEGLI AGRICOLTORI

Il plauso di Coldiretti www.sr71.it/2021/04/22/stop-aste-ribasso-agricoltori-coldiretti/
... See MoreSee Less

AREZZO, STOP ALLE ASTE AL RIBASSO A DANNO DEGLI AGRICOLTORI 

Il plauso di Coldiretti Arezzo https://www.sr71.it/2021/04/22/stop-aste-ribasso-agricoltori-coldiretti/

Comment on Facebook

Era ora,basta favorire la grande distribuzione!!!

10 hours ago

OSPEDALE SAN DONATO, DOMANI RIAPRE IL BAR

Domani mattina riprenderà regolarmente la sua attività il bar dell’ospedale San Donato, chiuso ieri e oggi a causa di un caso positivo tra i dipendenti. I locali sono stati sanificati e tutti i dipendenti hanno avuto esito negativo del tampone al quale sono stati sottoposti.

(Foto di repertorio)
... See MoreSee Less

OSPEDALE SAN DONATO, DOMANI RIAPRE IL BAR

Domani mattina riprenderà regolarmente la sua attività il bar dell’ospedale San Donato, chiuso ieri e oggi a causa di un caso positivo tra i dipendenti. I locali sono stati sanificati e tutti i dipendenti hanno avuto esito negativo del tampone al quale sono stati sottoposti.

(Foto di repertorio)

Comment on Facebook

Nervosette, eh?

Non capisco tutto questo accanimento, ho fatto una semplice domanda, perché così se risuccedesse a me saprei come comportarmi, grazie per le delucidazioni.

Ma le quarantene per aver avuto contatti con positivi non esistono più?

Anche alla fratta riapre

Load more