fbpx

Castiglion Fiorentino, presentata la mostra d’arte contemporanea “I Mille di Sgarbi”. Lo show del popolare critico d’arte

Il ciclone Sgarbi è passato da Castiglion Fiorentino, solito show del popolare critico d’arte che ha presentato la mostra “I mille di Sgarbi”. L’evento è stato solo presentato alla stampa non essendo possibile l’apertura al pubblico a causa delle norme anti contagio. Durante la conferenza Sgarbi ha anche ricevuto una telefonata dal ministro Roberto Speranza con il quale ha scherzato parlandogli in viva voce di un prodotto in grado di rimuovere il nuovo coronavirus da qualsiasi ambiente. Il parlamentare ferrarese si è presentato senza mascherina, ma il sindaco Mario Agnelli gliene ha regalata una “personalizzata”.
Tutte le curiosità nel servizio di Luca Amodio

Alla vigilia dell’iniziativa ci sono state polemiche per un’opera esposta, si tratta di una turca con i colori della bandiera turca. Si tratta di una creazione di Paolo Lelli, Sgarbi ha dichiarato di aver ricevuto alcune minacce via Facebook.

Il comunicato del Comune

“C’è il diritto alla salute e al lavoro, ma c’è anche il diritto degli artisti di poter esprimere e mettere in mostra le proprie opere. Da qui l’ìidea della mostra di arte contemporanea che vuole far dialogare l’arte antica, il passato, con l’arte contemporanea, il presente”. Così il professor Vittorio Sgarbi questa mattina durante la presentaizone della mostra “I Mille di Sgarbi”, una delle più grandi esposizioni di arte diffusa che abbraccia i principali siti di interesse storico e religioso castiglionesi. Si tratta del Sistema Museale Castiglionese e le chiese di San Filippo più comunemente detta del “Collegio”, della Buona Morte e l’auditorium de “Le Santucce”.

“Un ringraziamento a tutte le persone che hanno partecipato, anche attraverso dei contributi, alla realizazione della mostra” dichiara l’assessore alal Cultura, Massimiliano Lachi.

In attesa dell’apertura dei musei nei prossimi giorni le opere verranno presentate via web. L’arte, quindi, esce dai confini rappresentati dai muri degli edifici e incontra la gente anche se in modo virtuale. “L’evento rappresenta anche un percorso di ricostruzione di un paese messo a ferro e a fuoco dalla pandemia e, di conseguenza, dalla crisi economica di caratura mondiale. Noi, non abbiamo mai smesso di credere che l’arte, la cultura può rappresentare un’opportunità per la ripartenza. Quello che abbiamo presentato oggi è dunque un percorso di ricostruzione che rafforza la nostra idea, il nostro intento di valorizzare Castiglion Fiorentino come città d’arte, di cultura, di forte attrattiva anche dal punto di vista turistico” sostiene Mario Agnelli, Sindaco di Castiglion Fiorentino.

“L’invito, quando sarà possibile, è di visitare questo bel borgo toscano che ospita la mostra” conclude Sgarbi. La mostra d’arte contemporanea “I Mille di Sgarbi” sarà presente a Castiglion Fiorentino fino al 15 marzo. Alle precedenti edizioni svolte nelle prestigiose sedi espositive di Cortina d’Ampezzo e Cervia (il Museo delle Regole, il Museo d’Arte Moderna “Mario Rimoldi” e i Magazzini del Sale) hanno partecipato centinaia di artisti provenienti da tutta Italia.

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
SINDACO, GRAZIE È STATO IL REGALO PIÙ BELLO DI TUTTI!

Così Roberto Benigni. Sì proprio lui. Dallaltra parte Mario Agnelli che quasi stava per non rispondere, ero in bici in una bella domenica mattina e poi mi ha chiamato un numero sconosciuto: chi se lo aspettava?. E invece, ne è venuta fuori unaltra chiacchierata con il Premio Oscar che, con voce cordiale e affettuosa, ha ringraziato il primo cittadino per il regalo fatto. Ma quale? Ora ci arriviamo 👇

🖋 di Luca Amodio

https://www.sr71.it/2022/11/27/grazie-sindaco-mi-ha-fatto-il-regalo-piu-bello-benigni-chiama-il-sindaco-agnrlli/

"SINDACO, GRAZIE È STATO IL REGALO PIÙ BELLO DI TUTTI!"

Così Roberto Benigni. Sì proprio lui. Dall'altra parte Mario Agnelli che quasi stava per non rispondere, "ero in bici in una bella domenica mattina e poi mi ha chiamato un numero sconosciuto: chi se lo aspettava?". E invece, ne è venuta fuori un'altra chiacchierata con il Premio Oscar che, con voce cordiale e affettuosa, ha ringraziato il primo cittadino per il regalo fatto. Ma quale? Ora ci arriviamo 👇

🖋 di Luca Amodio

www.sr71.it/2022/11/27/grazie-sindaco-mi-ha-fatto-il-regalo-piu-bello-benigni-chiama-il-sindaco-a...
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Mica pizza e fichi!!!!

Solo a te Mario riescono tutte.

chi viene viene e chi non viene non c'e ...

INIZIA IL NATALE A CORTONA

INIZIA IL NATALE A CORTONA

🎄🧑‍🎄Cortona, Babbo Natale sulla Zipline accende «Natale di Stelle». Oggi l’inaugurazione 👇

www.sr71.it/2022/11/27/inaugurato-natale-di-stelle-zipline-videomapping-e-spettacoli-accendono-le...
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Che meraviglia!! Bella Cortona addobbata x le feste Natalizie!

Stupenda la mia cortona

SCONFIGGERE LA VIOLENZA DI GENERE DI CORSA

SCONFIGGERE LA VIOLENZA DI GENERE DI CORSA

🏃🏻‍♀️🏃🏻‍♀️Seconda edizione della “City Trail”: oltre 200 atleti in gara nella Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne 👇

www.sr71.it/2022/11/26/sconfiggere-la-violenza-di-genere-di-corsa/
... See MoreSee Less

IL FINE SETTIMANA DELL’OLIO

IL FINE SETTIMANA DELL’OLIO

🫒 è cominciato il fine settimana dell'olio a Castiglion Fiorentino, l'iniziativa che coinvolge ristoranti ed aziende 👇
... See MoreSee Less

“DEVO FARE QUELLO CHE MI CHIEDE IL MIO DIO”: PAKISTANO SI SCAGLIA CONTRO GLI AGENTI. FERMATO COL TASER

è successo ad Arezzo: 
 
​https://www.sr71.it/2022/11/26/devo-fare-quello-che-mi-chiede-il-mio-dio-pakistano-si-scaglia-contro-gli-agenti-fermato-col-taser/

“DEVO FARE QUELLO CHE MI CHIEDE IL MIO DIO”: PAKISTANO SI SCAGLIA CONTRO GLI AGENTI. FERMATO COL TASER

è successo ad Arezzo:

​https://www.sr71.it/2022/11/26/devo-fare-quello-che-mi-chiede-il-mio-dio-pakistano-si-scaglia-contro-gli-agenti-fermato-col-taser/
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Mi preoccupa la bolletta.... o vedrai che botta 😉 A parte gli scherzi....forse abbiamo trovato il vero compromesso tra un 'ingaggio" a mani nudo e/o con la pistola.

Se tutte le volte facevo quello che diceva il mio Dio, avevo riempito un cimitero.

Ci sono oltre 3000 divinità riconosciute sulla Terra ......e Pastafran è il più grande di tutti ! Buon Sugus

si va bene vai!!!!

Mo vo voglio vede che gli fanno

ora si vedi

Non voglio sbilanciare più di tanto. poi FB mi blocca il profilo quando dico o scrivo come la penso io, in maniera diversa andate a fa in culo a casa vostra stronzi. E non sono razzista

Quello che ti dice il tuo dio fallo a casa tua.... Coglioneeee

Ataccatelo al tiro

Fra Deglie Beefy

e quale sarebbe il suo dio??... che ritorni nel suo amato paese dove se dici questa falsità ti tagliano la testa..

Lo rimandassero a casa sua dal suo dio!

View more comments

24 PAIA DI CALZINI, TRE DI SCARPE POI MAGLIETTE E STIVALI: FURTO PER OLTRE MILLE EURO

https://www.sr71.it/2022/11/26/furto-alloutlet-per-oltre-mille-euro-beccata/

24 PAIA DI CALZINI, TRE DI SCARPE POI MAGLIETTE E STIVALI: FURTO PER OLTRE MILLE EURO

www.sr71.it/2022/11/26/furto-alloutlet-per-oltre-mille-euro-beccata/
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

" La donna, dopo le formalità di rito, è stata messa in libertà, non si è ritenuto di dover richiedere misure coercitive." Potevate lasciagli anche la refurtiva, tanto fra 1 giorno rifarà la stessa cosa.

Bene, allora oggi giratina all'outlet

Gli articoli sempre meno precisi nei riferimenti, per quanto ancora si usa chiamarlo Outlet Valdichiana Village, quella struttura anni fa ha mutato il nome in “Valdichiana Village”, la proprieta virrebbe darsi un tono piu elevato, ma sarà dura crollarsi quel marchio di dosso. A proposito del furto, ma quelke tenaglie non avranno suonato all’ ingresso e all’ uscita dai negozi ?

Praticamente ha "legalizzato" il furto.

Liberata. E stata riconsegnata la refurtiva????

Ma poi sarei curiosa di sapere come ha fatto a nascondere tre paia di scarpe e gli stivali... 🤦‍♀️

quindi è in libertà, ma senza il cambio di calzini.

3 o 4 mesi di galera ? A quando il prossimo furto ?

View more comments

Load more