fbpx

Per sei anni ha minacciato il medico, i carabinieri gli trovano armi in casa. Denunciato 35enne a Terranuova Bracciolini

I Carabinieri di San Giovanni Valdarno, a conclusione di un’indagine lampo, hanno deferito in stato di libertà un trentacinquenne di Terranuova Bracciolini per minaccia aggravata e detenzione abusiva di armi.
Solo pochi giorni fa, i Carabinieri della Stazione di San Giovanni Valdarno avevano ricevuto la denuncia-querela da parte di un medico della zona. Il racconto fatto dallo stimato dottore aveva fatto emergere una vicenda cui gli stessi Carabinieri facevano fatica a credere: un ex paziente del professionista, avanzando non meglio precisate recriminazioni, ormai da oltre 6 anni lo sommergeva di e-mail a contenuto minatorio. Nelle numerose e-mail, l’uomo aveva addirittura minacciato di morte il medico, giungendo ad affermare che avrebbe fatto di tutto per procurarsi un’arma da fuoco, rivolgendosi anche a presunte entrature negli ambienti criminali, locali e non solo. Di fronte all’ennesima e-mail, dai toni particolarmente espliciti, il professionista aveva quindi deciso di recarsi presso la Stazione Carabinieri per sporgere formale querela.
Capita la gravità della situazione, i Carabinieri della Stazione di San Giovanni Valdarno si sono immediatamente attivati, escutendo testimoni a sommarie informazioni, acquisendo copia telematica e cartacea del contenuto della casella e-mail del denunciante, e riuscendo così ad appurare che, effettivamente, le missive provenivano da un indirizzo di posta elettronica riconducibile all’ex-paziente del medico. Di fronte ad un quadro indiziario chiaro, ed al tenore pesantemente minatorio delle e-mail acquisite, i Carabinieri hanno quindi immediatamente richiesto all’Autorità Giudiziaria l’emissione di un decreto di perquisizione, finalizzato a verificare se il denunciato fosse veramente riuscito, nel frattempo, a mettere in pratica i propri propositi e ad entrare in possesso si qualche arma. Nella mattinata, i militari della Stazione di San Giovanni Valdarno sono quindi intervenuti, all’unisono, presso i due domicili nella disponibilità dell’uomo, a Terranuova Bracciolini e a Firenze. All’esito delle perquisizioni locali, gli uomini dell’Arma hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro un pugnale lungo 46 cm, non denunciato; 4 repliche di pistola, tra cui un revolver, a gas, prive dell’obbligatorio tappo rosso; un arco; due balestre; delle frecce e delle cartucce a salve. Il tutto è stato immediatamente sequestrato, e l’uomo è stato deferito in stato di libertà, oltre che per minaccia grave, per detenzione abusiva di armi.

Nuovi casi quotidiani

Nuovi casi settimanali

Ricoverati Covid San Donato

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
29 minutes ago

AREZZO, STOP ALLE ASTE AL RIBASSO A DANNO DEGLI AGRICOLTORI

Il plauso di Coldiretti www.sr71.it/2021/04/22/stop-aste-ribasso-agricoltori-coldiretti/
... See MoreSee Less

AREZZO, STOP ALLE ASTE AL RIBASSO A DANNO DEGLI AGRICOLTORI 

Il plauso di Coldiretti Arezzo https://www.sr71.it/2021/04/22/stop-aste-ribasso-agricoltori-coldiretti/
3 hours ago

OSPEDALE SAN DONATO, DOMANI RIAPRE IL BAR

Domani mattina riprenderà regolarmente la sua attività il bar dell’ospedale San Donato, chiuso ieri e oggi a causa di un caso positivo tra i dipendenti. I locali sono stati sanificati e tutti i dipendenti hanno avuto esito negativo del tampone al quale sono stati sottoposti.

(Foto di repertorio)
... See MoreSee Less

OSPEDALE SAN DONATO, DOMANI RIAPRE IL BAR

Domani mattina riprenderà regolarmente la sua attività il bar dell’ospedale San Donato, chiuso ieri e oggi a causa di un caso positivo tra i dipendenti. I locali sono stati sanificati e tutti i dipendenti hanno avuto esito negativo del tampone al quale sono stati sottoposti.

(Foto di repertorio)

Comment on Facebook

Non capisco tutto questo accanimento, ho fatto una semplice domanda, perché così se risuccedesse a me saprei come comportarmi, grazie per le delucidazioni.

Ma le quarantene per aver avuto contatti con positivi non esistono più?

Anche alla fratta riapre

20 hours ago

COVID19, SONO 77 I NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 23 AD AREZZO E 16 IN VALDICHIANA. MORTO UN 71ENNE

🧪 il report www.sr71.it/2021/04/22/covid19-report-77-2/

🦠 report varianti e infezioni scolastiche nei commenti
... See MoreSee Less

COVID19, SONO 77 I NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 23 AD AREZZO E 16 IN VALDICHIANA. MORTO UN 71ENNE

🧪 il report https://www.sr71.it/2021/04/22/covid19-report-77-2/

🦠 report varianti e infezioni scolastiche nei commenti
20 hours ago

PUBBLICI ESERCIZI A CORTONA: SOPRALLUOGO CON I COMMERCIANTI PER GLI SPAZI ALL’APERTO

Comune di Cortona www.sr71.it/2021/04/22/cortona-commercianti-spazi-esterni/
... See MoreSee Less

PUBBLICI ESERCIZI A CORTONA: SOPRALLUOGO CON I COMMERCIANTI PER GLI SPAZI ALL’APERTO

Comune di Cortona https://www.sr71.it/2021/04/22/cortona-commercianti-spazi-esterni/
22 hours ago

LA COSTITUZIONE AGLI STUDENTI DELLE SCUOLE MEDIE
Iniziativa del Comune per la settimana civica www.sr71.it/2021/04/22/castiglion-fiorentino-costituzione-studenti/
... See MoreSee Less

LA COSTITUZIONE AGLI STUDENTI DELLE SCUOLE MEDIE
Iniziativa del Comune di Castiglion Fiorentino per la settimana civica https://www.sr71.it/2021/04/22/castiglion-fiorentino-costituzione-studenti/Image attachment
Load more