fbpx

Cortona, Mb Elettronica dona un’auto alla Protezione civile del Comune

Si è svolta questa mattina in piazza della Repubblica a Cortona la cerimonia di consegna di una vettura per il servizio di Protezione civile dell’amministrazione comunale. A fare la donazione è stata la società Mb Elettronica. Si tratta di una Fiat Panda 4×4 nuova che va a sostituire un mezzo datato contribuendo al processo di rinnovamento del parco veicolare. La cerimonia si è svolta alla presenza del sindaco Luciano Meoni, di Daniela e Roberto Banelli, rispettivamente «international sales» e amministratore delegato della società cortonese. Presenti anche il vice presidente del Consiglio regionale della Toscana, Marco Casucci oltre alle dipendenti comunali addette al servizio, dalla dirigente Marica Bruni alla responsabile Lisa Ortolani e Claudia Lucheroni, insieme all’assessore alla Protezione Civile, Alessandro Storchi che ha ringraziato la società.

«E’ un bellissimo gesto di solidarietà da parte di chi ha deciso di rivolgere al Comune e quindi alla cittadinanza le proprie attenzioni – ha dichiarato Storchi – Questa autovettura sarà assegnata al servizio di Protezione Civile, mi piace pensare che quest’ultima rappresenti un comparto di grandissimo rilievo che le istituzioni devono favorire ed incentivare. Dedicare il proprio tempo e le proprie azioni al servizio del prossimo significa compiere un’opera nobile. Le attività di protezione civile sono fondamentali in questi momenti di vera emergenza. Di solito è la protezione civile che dà, grazie alla famiglia Banelli è la nostra protezione civile a ricevere supporto e questo fa molto piacere».

«Quest’anno abbiamo deciso di impiegare tutto il budget dei pacchi natalizi in azioni di solidarietà verso il nostro territorio – dichiara Roberto Banelli, amministratore delegato di Mb elettronica – con mio padre Francesco e mia sorella Daniela abbiamo condiviso questa intenzione ed abbiamo subito messo in campo già a primavera delle iniziative benefiche. Allora non era facile trovare sul mercato le mascherine e noi grazie alle nostre relazioni internazionali siamo stati in grado di distribuire 50mila dpi anti contagio, li abbiamo destinati al Comune e alle forze dell’ordine, come alle farmacie e all’ospedale. Poi è stato l’assessore Alessandro Storchi a farsi avanti e ci ha chiesto un intervento per rinnovare il mezzo di protezione civile, ci è sembrata una cosa particolarmente utile in questo momento ed eccoci qua, siamo felici di poter contribuire al miglioramento di un servizio per tutta la cittadinanza».

«Le aziende locali sono da sempre impegnate nel fronte del sociale – ha dichiarato il sindaco Meoni – in ogni occasione sono pronte ad investire risorse per il territorio, in questo caso voglio ringraziare la ditta MB Elettronica e tutta la famiglia Banelli. L’azienda è un fiore all’occhiello e un’eccellenza del territorio. Regalare un’auto nuova come questa per la Protezione Civile è un gesto che non si può quantificare, oltre il dato economico c’è quello dell’attaccamento al territorio».

Tutta l’amministrazione comunale ringrazia Mb Elettronica per questo gesto. A Cortona ci sono due addette oltre alla presenza costante di due reperibili 24 ore su 24 e dei volontari della Vab. Quest’anno è anche stato approvato il nuovo piano intercomunale anche grazie alla collaborazione della Protezione Civile della Provincia di Arezzo.

Nuovi casi quotidiani

Nuovi casi settimanali

Ricoverati Covid San Donato

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
2 hours ago

COVID19, 68 NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 22 AD AREZZO E 13 IN VALDICHIANA. MORTO UN 73ENNE

www.sr71.it/2021/04/23/covid19-report-68-2/
... See MoreSee Less

COVID19, 68 NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 22 AD AREZZO E 13 IN VALDICHIANA. MORTO UN 73ENNE

https://www.sr71.it/2021/04/23/covid19-report-68-2/
3 hours ago

DA LUNEDÌ TORNIAMO IN ZONA GIALLA, LA TOSCANA FRA LE REGIONI CHE POTRANNO EFFETTUARE LE APERTURE PREVISTE

🟡 l'ultimo giorno in questa fascia risale al 12 febbraio
🏫 il decreto in vigore da lunedì prevede alcune novità:
🚘 possibilità di spostarsi in altre regioni gialle
🚫 resta in vigore il coprifuoco dalle 22 alle 5
📚 scuole tutte in presenza fino alle Medie, Superiori almeno al 50% in presenza
🍽 bar e ristoranti possono servire ai tavoli esterni
🎭 riaprono i teatri e i musei, possibili spettacoli all’aperto
⚽️ consentiti all’aperto anche gli sport di contatto
... See MoreSee Less

DA LUNEDÌ TORNIAMO IN ZONA GIALLA, LA TOSCANA FRA LE REGIONI CHE POTRANNO EFFETTUARE LE APERTURE PREVISTE

🟡 lultimo giorno in questa fascia risale al 12 febbraio 
🏫 il decreto in vigore da lunedì prevede alcune novità:
🚘 possibilità di spostarsi in altre regioni gialle
🚫 resta in vigore il coprifuoco dalle 22 alle 5
📚 scuole tutte in presenza fino alle Medie, Superiori almeno al 50% in presenza 
🍽 bar e ristoranti possono servire ai tavoli esterni
🎭 riaprono i teatri e i musei, possibili spettacoli all’aperto 
⚽️ consentiti all’aperto anche gli sport di contatto

Comment on Facebook

Le prese x il culo previste da un governo di incapaci e disonesti, che con la scusa della pandemia si pienano le tasche.

Ne riparliamo dal 15 a fine maggio

#uncecredo

Dai su coraggio a tornare rossi si fa sempre in tempo

View more comments

4 hours ago

PRESENTAZIONE RETE ESCURSIONISTICA MONTAGNA CORTONESE

Nel servizio di Martina Concordi le interviste al sindaco di #cortona Luciano Meoni, alle guide Silvia Vecchini e Beatrice Milani, all’architetta Silvia Neri e all’assessore al #turismo Comune di Cortona Francesco Attesti

www.sr71.it/2021/04/23/rete-escursionistica-montagna-cortonese/
... See MoreSee Less

8 hours ago

AREZZO, STOP ALLE ASTE AL RIBASSO A DANNO DEGLI AGRICOLTORI

Il plauso di Coldiretti www.sr71.it/2021/04/22/stop-aste-ribasso-agricoltori-coldiretti/
... See MoreSee Less

AREZZO, STOP ALLE ASTE AL RIBASSO A DANNO DEGLI AGRICOLTORI 

Il plauso di Coldiretti Arezzo https://www.sr71.it/2021/04/22/stop-aste-ribasso-agricoltori-coldiretti/

Comment on Facebook

Era ora,basta favorire la grande distribuzione!!!

11 hours ago

OSPEDALE SAN DONATO, DOMANI RIAPRE IL BAR

Domani mattina riprenderà regolarmente la sua attività il bar dell’ospedale San Donato, chiuso ieri e oggi a causa di un caso positivo tra i dipendenti. I locali sono stati sanificati e tutti i dipendenti hanno avuto esito negativo del tampone al quale sono stati sottoposti.

(Foto di repertorio)
... See MoreSee Less

OSPEDALE SAN DONATO, DOMANI RIAPRE IL BAR

Domani mattina riprenderà regolarmente la sua attività il bar dell’ospedale San Donato, chiuso ieri e oggi a causa di un caso positivo tra i dipendenti. I locali sono stati sanificati e tutti i dipendenti hanno avuto esito negativo del tampone al quale sono stati sottoposti.

(Foto di repertorio)

Comment on Facebook

Nervosette, eh?

Non capisco tutto questo accanimento, ho fatto una semplice domanda, perché così se risuccedesse a me saprei come comportarmi, grazie per le delucidazioni.

Ma le quarantene per aver avuto contatti con positivi non esistono più?

Anche alla fratta riapre

Load more