fbpx

Nasce «Dalla Vitæ», il progetto e il cortometraggio per vivere esperienze immersive con i vini selezionati da Arnaldo Rossi

“B​astano 10 minuti in cantina, prima di assaggiare un vino, per rendere un’esperienza di successo…”, citava il Master of Wine ​Jane Hunt, riconoscendo così nell’esperenzialità di vivere il territorio, assaporarne profumi e conoscerne storia e tradizione, una componente essenziale delle qualità gustative del vino stesso.
Oggi quest’esperienza può finalmente essere vissuta anche da casa, con un semplice click!
Il merito è di ​Dalla Vitae​, l’innovativa realtà imprenditoriale nata dall’incontro di due mondi tanto lontani, apparentemente, quanto complementari, quello del vino e dell’enogastronomia e quello digitale.
Nel nome stesso della società, si racchiude l’essenza del progetto: la volontà di offrire al consumatore finale un’esperienza immersiva alla scoperta delle eccellenze italiane e dei loro territori. Un vero e proprio viaggio capace di appagare tutti i sensi: racconti e contenuti esclusivi da condividere, anche a distanza, per un’esperienza che ti conquisterà.

Ogni prodotto, una storia da raccontare, da immaginare, ma anche da assaporare e toccare. Dalla Vitae offre al consumatore la possibilità di ricevere a casa un box esclusivo: un Experience Kit che racchiude elementi esperienziali che consentono di conoscere e percepire con tutti i sensi il prodotto nella sua vera essenza.
Dalla Vitae non poteva che iniziare il suo percorso partendo proprio dal mondo del vino, perché, in fondo, non c’è prodotto in natura che abbia, come il vino, una storia da raccontare: il salotto di casa diventa il luogo dal quale immergersi in un vero viaggio alla scoperta delle tante eccellenze del nostro territorio.
Basta un click per scegliere la wine experience da vivere, ricevere il prodotto, accedere ai diversi contenuti multimediali ad esso correlati, toccare con mano gli elementi naturali del territorio: da questo momento in poi, ogni sorso dal calice riporterà la mente a quel territorio, a quella storia!

“D​ allaVitae​-afferma Arnaldo Rossi, socioco-fondatore ewineexplorer-​nasce dal desiderio di raccontare e far conoscere i prodotti che fanno grande il nostro territorio italiano, offrendo al consumatore tutti quegli elementi indispensabili per apprezzarlo nella loro completezza. Il mondo del vino è ciò che mi appassiona da sempre, sono solito innamorarmi delle storie che vi stanno dietro, storie di fatica, sogni, passioni che sono solito condividere con gli ospiti della mia osteria di Cortona. Oggi queste storie hanno dato vita a Dalla Vitae, un progetto tanto entusiasmante che condivido e porto avanti con la collaborazione di imprenditori affermati del mondo digitale, con la passione comune del vino e di tutto ciò che il territorio italiano ha da raccontare. Non è un caso che il nome scelto, Dalla Vitae, sia evocativo del mondo del vino e racchiuda al tempo stesso il concetto di “Vite” che nasce dalla terra ma anche di “Vite” degli uomini che la lavorano per dare vita al nostro bellissimo paesaggio italiano.”

Il trailer del cortometraggio

Dalla Vitae è presente on-line con il nuovo portale, tutto da scoprire e vivere.
Il progetto, partito con successo in occasione del black friday, grazie anche al lancio del suo spot on air, firmato Alfonso Bergamo. Sito: ​https://www.dallavitae.com

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
“È STATO UN INCIDENTE”

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto

Sul sito la notizia completa 👇

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto

“È STATO UN INCIDENTE”

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto

Sul sito la notizia completa 👇

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto
... See MoreSee Less

UNA LETTURA PER RICORDARE

UNA LETTURA PER RICORDARE

Cortona celebra il Giorno della Memoria con le letture di Gianluca Brundo e il ricordo di Alice Ricciardi von Platen

www.sr71.it/2023/01/22/cortona-celebra-il-giorno-della-memoria-con-le-letture-di-gianluca-brundo-...
... See MoreSee Less

UN LIBRO PER NON DIMENTICARE

L’iniziativa del comune di @marcianodellachiana_official per la #GiornatadellaMemoria 👇
 
Il giorno della memoria ci ricorda limportanza di combattere ogni forma di discriminazione e tramandare queste lezioni alle future generazioni è fondamentale. 

Per questo proprio in questo giorno così ricco di significato, il Sindaco e il Vice a nome delll’Amministrazione, hanno donato agli alunni delle terze medie del Comune di Marciano Il Nido del Tempo di Anna Sarfatti, ex insegnante e una delle voci più importanti della narrativa contemporanea per ragazzi per temi quali costituzione, diritti e shoah.

Insegnare ai giovani la storia e i valori di tolleranza, rispetto e uguaglianza è essenziale per non limitarsi a commemorare ma per costruire ogni giorno un futuro in cui simili atrocità non si ripetano, incoraggiando le future generazioni a lavorare per la costruzione di una società inclusiva e pacifica.

UN LIBRO PER NON DIMENTICARE

L’iniziativa del comune di @marcianodellachiana_official per la #GiornatadellaMemoria 👇

Il giorno della memoria ci ricorda l'importanza di combattere ogni forma di discriminazione e tramandare queste lezioni alle future generazioni è fondamentale.

Per questo proprio in questo giorno così ricco di significato, il Sindaco e il Vice a nome delll’Amministrazione, hanno donato agli alunni delle terze medie del Comune di Marciano "Il Nido del Tempo" di Anna Sarfatti, ex insegnante e una delle voci più importanti della narrativa contemporanea per ragazzi per temi quali costituzione, diritti e shoah.

Insegnare ai giovani la storia e i valori di tolleranza, rispetto e uguaglianza è essenziale per non limitarsi a commemorare ma per costruire ogni giorno un futuro in cui simili atrocità non si ripetano, incoraggiando le future generazioni a lavorare per la costruzione di una società inclusiva e pacifica.
... See MoreSee Less

UNO SPETTACOLO PER IL GIORNO DELLA MEMORIA

Giornata della Memoria, uno spettacolo teatrale per le riflettere con le giovani generazioni a Castiglion Fiorentino 👇

https://www.sr71.it/2023/01/26/giornata-della-memoria-uno-spettacolo-teatrale-per-le-riflettere-con-le-giovani-generazioni/

UNO SPETTACOLO PER IL GIORNO DELLA MEMORIA

Giornata della Memoria, uno spettacolo teatrale per le riflettere con le giovani generazioni a Castiglion Fiorentino 👇

www.sr71.it/2023/01/26/giornata-della-memoria-uno-spettacolo-teatrale-per-le-riflettere-con-le-gi...
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Ora si!!! 👍🏻

Magari mettete il teatro di Castiglion Fiorentino, questo è il Signorelli di Cortona 😜

I CONSIGLI PER ACQUISTARE UNA PRIMA CASA

I CONSIGLI PER ACQUISTARE UNA PRIMA CASA

🏠 Vuoi acquistare una prima casa? Carlo Barbagli agente immobiliare, fondatore @barbaglimmobiliare e presidente FIMAA Confoccomercio Toscana e Arezzo Firenze, ci da alcuni consigli sull’acquisto della prima casa.

Altre curiosità? Gurdaa l’intervista completa di Luca Amodio sul nostro canale Facebook

Confcommercio Valdichiana
Confcommercio
... See MoreSee Less

SPARA AL COGNATO, ARRESTATO 🚓

Un colpo di pistola alladdome del cognato, è successo stasera ad Arezzo, in zona San Clemente. Un uomo italiano di 44 ha sparato al cognato, i due si trovavano in un appartamento di un condominio di via Benvenuti.

in aggiornamento 👇🏻

https://www.sr71.it/2023/01/25/arezzo-spara-cognato-litigio-sanclemente/

SPARA AL COGNATO, ARRESTATO 🚓

Un colpo di pistola all'addome del cognato, è successo stasera ad Arezzo, in zona San Clemente. Un uomo italiano di 44 ha sparato al cognato, i due si trovavano in un appartamento di un condominio di via Benvenuti.

in aggiornamento 👇🏻

www.sr71.it/2023/01/25/arezzo-spara-cognato-litigio-sanclemente/
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Benvenuti mica tanto...

Load more