fbpx

Visite da brividi al Maec. Il museo è aperto e rilancia con uno speciale tour per Halloween e tante sorprese

Profondamente convinti che la Cultura resti un bene essenziale, irrinunciabile e da poter fruire sempre, il Comitato Tecnico e più in particolare il Comune di Cortona, l’Accademia Etrusca e la società che gestisce accoglienza e attività promozionali del Museo dell’Accademia Etrusca e della Città di Cortona, intendono affrontare il momento storico complesso che stiamo vivendo con lo slogan “La Cultura non si ferma!”.

Anziché prospettare chiusure ed ulteriori frammentazioni di un servizio importante quale quello museale, il MAEC sceglie di mantenere inalterato il suo orario invernale che, a partire dal 1 novembre 2020, sarà dal martedì alla domenica dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 14 alle ore 17. Chiuso dunque solo il lunedì, un impegno che va nella direzione di mantenere aperto un servizio culturale e sociale qualificante per il tessuto cortonese, ovviamente nel pieno rispetto della normativa anti contagio da Covid-19.
Non solo non chiude: il MAEC rilancia! Proporrà infatti per i prossimi mesi varie visite e percorsi tematici alle collezioni museali e al Parco archeologico che accompagneranno i visitatori – cortonesi e turisti – in questo strano autunno-inverno e che permetteranno di continuare a vivere il museo come un luogo della Cultura vivo e visitabile, capace di regalare sempre nuove emozioni ed esperienze piacevoli.

I temi delle visite seguiranno i tempi “forti” del calendario; per questo il primo appuntamento non poteva saltare la festa di Halloween. AION Cultura e il MAEC proponevano ormai da anni con successo la Visita di paura al MAEC in una kermesse per i bambini che ovviamente quest’anno non può essere riproposta.
Si è scelto allora di dare spazio alle famiglie e ai bambini accompagnandoli in Visite da brivido al Museo! Tra mummie, Gorgoni e mostri mitologici alla scoperta dei misteri del MAEC!
Il nostro museo, così ricco di materiali provenienti da culture e periodi diversi, ben si presta a visite inusuali ed insolite, che ne permettono riletture interessanti, divertenti e sempre nuove.
Le visite sono previste sabato 31 ottobre alle ore 15 e domenica 1 novembre alle ore 11 e alle ore 15 su prenotazione obbligatoria allo 0575 630415; lo staff provvederà ad attivare gruppi di massimo 6 persone per volta. Obbligo di indossare la mascherina.
Promozionale anche il costo proposto ai partecipanti: 7€ per il biglietto special che comprende sia l’ingresso al museo che l’attività (per i bambini sotto i 5 anni solo 4€).

Lo scopo è appunto quello di dare un segnale forte di vitalità, “quella vitalità che l’Accademia Etrusca ha sempre proposto in quasi tre secoli di attività culturale”, afferma Paolo Bruschetti, Vice Lucumone dell’Accademia Etrusca di Cortona. “In questa prospettiva saranno individuati altri argomenti direttamente legati agli “strumenti” da sempre utilizzati dal sodalizio per promuovere la conoscenza e diffondere la cultura soprattutto storica: uno di questi – che anche negli anni passati ha avuto grande successo – riguarderà la Biblioteca settecentesca con alcuni dei suoi gioielli, come i Saggi di dissertazione o l’Encyclopédie; un altro avrà ad oggetto le collezioni che a varie riprese sono entrate a far parte del patrimonio del Museo grazie alla liberalità dei soci accademici dal Settecento ad oggi: saranno gli stessi accademici di oggi ad illustrarle”.
Verranno a breve comunicati i temi anche delle altre visite tematiche mentre il museo si prepara al Natale, con i consueti Campus e laboratori per bambini.
E proprio ai più piccoli e alle famiglie si rivolge il primo degli incontri al MAEC. “Nonostante il momento così complesso e difficile”, sostiene Francesco Attesti, Assessore a Cultura e Turismo del Comune di Cortona, “l’Amministrazione comunale vuole dare un segnale concreto a favore della cultura appoggiando l’iniziativa “Visite da brivido al MAEC”, con la speranza che anche l’atmosfera magica di Halloween possa aiutarci ad esorcizzare questa pandemia, trasportandoci in mondi fantastici ed immaginari. La cultura, fruibile a tutti, grandi e piccini, è questa volta riposta nei messaggi lasciati dai nostri antenati: sta a noi farne ancora una volta tesoro”.
Vi aspettiamo il prossimo weekend a Cortona!

Nuovi casi rilevati

Ricoverati malattie infettive

Ricoverati Terapia intensiva

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

17 minutes ago

SR 71

CASTIGLION FIORENTINO, PROROGATA AL 28 FEBBRAIO LA SCADENZA TARI
🏫 la decisione del Comune di Castiglion Fiorentino illustrata dall’assessore Devis Milighetti www.sr71.it/2020/12/01/castiglion-fiorentino-tari-proroga/
... See MoreSee Less

CASTIGLION FIORENTINO, PROROGATA AL 28 FEBBRAIO LA SCADENZA TARI 
🏫 la decisione del Comune di Castiglion Fiorentino illustrata dall’assessore Devis Milighetti https://www.sr71.it/2020/12/01/castiglion-fiorentino-tari-proroga/

16 hours ago

SR 71

FESTA DELLA TOSCANA
⚪️🔴 a #cortona e #lucignano i #Comuni si tingono dei colori della #Regione #FestadellaToscana @regionetoscana
... See MoreSee Less

FESTA DELLA TOSCANA 
⚪️🔴 a #cortona e #lucignano i #comuni si tingono dei colori della #regione #festadellatoscana @regionetoscanaImage attachment

18 hours ago

SR 71

CESA, FALCIATO DA UN’AUTO MENTRE PORTA IL CANE A SPASSO. 31ENNE GRAVISSIMO
🔴 www.sr71.it/2020/11/30/cesa-incidente-cane-gravissimo-31enne/

(Foto di repertorio)
... See MoreSee Less

CESA, FALCIATO DA UN’AUTO MENTRE PORTA IL CANE A SPASSO. 31ENNE GRAVISSIMO
🔴 https://www.sr71.it/2020/11/30/cesa-incidente-cane-gravissimo-31enne/

(Foto di repertorio)

Comment on Facebook

Ma il cane come sta

Sicuramente mi sbaglio ma penso che questo covid abbia fatto saltare molti cervelli...

Le strisce non vengono più rispettate oramai è il pedono che deve dare precedenza all'autoveicolo😔

Io non mi fido delle macchine anche se passo sopra le strisce,specialmente quando la strada è poco visibile,comunque speriamo che il ragazzo si salve è che anche il cane stia bene.

Nessuno. Sa. Come,sta,il,cane,,

Oddio mi dispiace!!!! Come si chiama il ragazzo!!!!!!

L'investitore è stato fermato??

Le strisce nemmeno si vedono o si vedono male in quel punto, c'è il cartello, ci abito vicino quindi lo so. A 2 metri dall' incidente.

View more comments

1 day ago

SR 71

INTERVENTO DA 400 MILA EURO PER IL PLESSO SCOLASTICO DELLA PIEVE
🏫 Comune di Lucignano oggi ha riaperto la scuola materna, fra sette giorni torna qui anche il nido. Le interviste al sindaco Roberta Casini all’assessore alla Scuola e Sociale Matteo Scarpelli e all’insegnante Anna Chiara Farese
🏗 www.sr71.it/2020/11/29/lucignano-riapre-scuola-infanzia/
... See MoreSee Less

1 day ago

SR 71

CORTONA, SCATTA LA PULIZIA DELLE STRADE. STOP ALLA SOSTA NEI GIORNI 1 E 3 DICEMBRE IN VIA SANTA MARIA NUOVA E PIAZZA MAZZINI
🚙 Comune di Cortona www.sr71.it/2020/11/30/cortona-pulizia-strade-stop-sosta/
... See MoreSee Less

Load more