fbpx

Visite da brividi al Maec. Il museo è aperto e rilancia con uno speciale tour per Halloween e tante sorprese

Profondamente convinti che la Cultura resti un bene essenziale, irrinunciabile e da poter fruire sempre, il Comitato Tecnico e più in particolare il Comune di Cortona, l’Accademia Etrusca e la società che gestisce accoglienza e attività promozionali del Museo dell’Accademia Etrusca e della Città di Cortona, intendono affrontare il momento storico complesso che stiamo vivendo con lo slogan “La Cultura non si ferma!”.

Anziché prospettare chiusure ed ulteriori frammentazioni di un servizio importante quale quello museale, il MAEC sceglie di mantenere inalterato il suo orario invernale che, a partire dal 1 novembre 2020, sarà dal martedì alla domenica dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 14 alle ore 17. Chiuso dunque solo il lunedì, un impegno che va nella direzione di mantenere aperto un servizio culturale e sociale qualificante per il tessuto cortonese, ovviamente nel pieno rispetto della normativa anti contagio da Covid-19.
Non solo non chiude: il MAEC rilancia! Proporrà infatti per i prossimi mesi varie visite e percorsi tematici alle collezioni museali e al Parco archeologico che accompagneranno i visitatori – cortonesi e turisti – in questo strano autunno-inverno e che permetteranno di continuare a vivere il museo come un luogo della Cultura vivo e visitabile, capace di regalare sempre nuove emozioni ed esperienze piacevoli.

I temi delle visite seguiranno i tempi “forti” del calendario; per questo il primo appuntamento non poteva saltare la festa di Halloween. AION Cultura e il MAEC proponevano ormai da anni con successo la Visita di paura al MAEC in una kermesse per i bambini che ovviamente quest’anno non può essere riproposta.
Si è scelto allora di dare spazio alle famiglie e ai bambini accompagnandoli in Visite da brivido al Museo! Tra mummie, Gorgoni e mostri mitologici alla scoperta dei misteri del MAEC!
Il nostro museo, così ricco di materiali provenienti da culture e periodi diversi, ben si presta a visite inusuali ed insolite, che ne permettono riletture interessanti, divertenti e sempre nuove.
Le visite sono previste sabato 31 ottobre alle ore 15 e domenica 1 novembre alle ore 11 e alle ore 15 su prenotazione obbligatoria allo 0575 630415; lo staff provvederà ad attivare gruppi di massimo 6 persone per volta. Obbligo di indossare la mascherina.
Promozionale anche il costo proposto ai partecipanti: 7€ per il biglietto special che comprende sia l’ingresso al museo che l’attività (per i bambini sotto i 5 anni solo 4€).

Lo scopo è appunto quello di dare un segnale forte di vitalità, “quella vitalità che l’Accademia Etrusca ha sempre proposto in quasi tre secoli di attività culturale”, afferma Paolo Bruschetti, Vice Lucumone dell’Accademia Etrusca di Cortona. “In questa prospettiva saranno individuati altri argomenti direttamente legati agli “strumenti” da sempre utilizzati dal sodalizio per promuovere la conoscenza e diffondere la cultura soprattutto storica: uno di questi – che anche negli anni passati ha avuto grande successo – riguarderà la Biblioteca settecentesca con alcuni dei suoi gioielli, come i Saggi di dissertazione o l’Encyclopédie; un altro avrà ad oggetto le collezioni che a varie riprese sono entrate a far parte del patrimonio del Museo grazie alla liberalità dei soci accademici dal Settecento ad oggi: saranno gli stessi accademici di oggi ad illustrarle”.
Verranno a breve comunicati i temi anche delle altre visite tematiche mentre il museo si prepara al Natale, con i consueti Campus e laboratori per bambini.
E proprio ai più piccoli e alle famiglie si rivolge il primo degli incontri al MAEC. “Nonostante il momento così complesso e difficile”, sostiene Francesco Attesti, Assessore a Cultura e Turismo del Comune di Cortona, “l’Amministrazione comunale vuole dare un segnale concreto a favore della cultura appoggiando l’iniziativa “Visite da brivido al MAEC”, con la speranza che anche l’atmosfera magica di Halloween possa aiutarci ad esorcizzare questa pandemia, trasportandoci in mondi fantastici ed immaginari. La cultura, fruibile a tutti, grandi e piccini, è questa volta riposta nei messaggi lasciati dai nostri antenati: sta a noi farne ancora una volta tesoro”.
Vi aspettiamo il prossimo weekend a Cortona!

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
I NUMERO DEL MUSEO TORNANO QUELLI PRE COVID

16.520 gli ingressi del 2022: i numeri tornano ad allinearsi con quelli registrati nel pre-Covid

https://www.sr71.it/2023/01/28/in-costante-crescita-il-trend-dei-musei-castiglionesi-i-numeri-tornano-al-livello-pre-covid/

I NUMERO DEL MUSEO TORNANO QUELLI PRE COVID

16.520 gli ingressi del 2022: i numeri tornano ad allinearsi con quelli registrati nel pre-Covid

www.sr71.it/2023/01/28/in-costante-crescita-il-trend-dei-musei-castiglionesi-i-numeri-tornano-al-...
... See MoreSee Less

“È STATO UN INCIDENTE”

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto

Sul sito la notizia completa 👇

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto

“È STATO UN INCIDENTE”

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto

Sul sito la notizia completa 👇

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto
... See MoreSee Less

UNA LETTURA PER RICORDARE

UNA LETTURA PER RICORDARE

Cortona celebra il Giorno della Memoria con le letture di Gianluca Brundo e il ricordo di Alice Ricciardi von Platen

www.sr71.it/2023/01/22/cortona-celebra-il-giorno-della-memoria-con-le-letture-di-gianluca-brundo-...
... See MoreSee Less

UN LIBRO PER NON DIMENTICARE

L’iniziativa del comune di @marcianodellachiana_official per la #GiornatadellaMemoria 👇
 
Il giorno della memoria ci ricorda limportanza di combattere ogni forma di discriminazione e tramandare queste lezioni alle future generazioni è fondamentale. 

Per questo proprio in questo giorno così ricco di significato, il Sindaco e il Vice a nome delll’Amministrazione, hanno donato agli alunni delle terze medie del Comune di Marciano Il Nido del Tempo di Anna Sarfatti, ex insegnante e una delle voci più importanti della narrativa contemporanea per ragazzi per temi quali costituzione, diritti e shoah.

Insegnare ai giovani la storia e i valori di tolleranza, rispetto e uguaglianza è essenziale per non limitarsi a commemorare ma per costruire ogni giorno un futuro in cui simili atrocità non si ripetano, incoraggiando le future generazioni a lavorare per la costruzione di una società inclusiva e pacifica.

UN LIBRO PER NON DIMENTICARE

L’iniziativa del comune di @marcianodellachiana_official per la #GiornatadellaMemoria 👇

Il giorno della memoria ci ricorda l'importanza di combattere ogni forma di discriminazione e tramandare queste lezioni alle future generazioni è fondamentale.

Per questo proprio in questo giorno così ricco di significato, il Sindaco e il Vice a nome delll’Amministrazione, hanno donato agli alunni delle terze medie del Comune di Marciano "Il Nido del Tempo" di Anna Sarfatti, ex insegnante e una delle voci più importanti della narrativa contemporanea per ragazzi per temi quali costituzione, diritti e shoah.

Insegnare ai giovani la storia e i valori di tolleranza, rispetto e uguaglianza è essenziale per non limitarsi a commemorare ma per costruire ogni giorno un futuro in cui simili atrocità non si ripetano, incoraggiando le future generazioni a lavorare per la costruzione di una società inclusiva e pacifica.
... See MoreSee Less

UNO SPETTACOLO PER IL GIORNO DELLA MEMORIA

Giornata della Memoria, uno spettacolo teatrale per le riflettere con le giovani generazioni a Castiglion Fiorentino 👇

https://www.sr71.it/2023/01/26/giornata-della-memoria-uno-spettacolo-teatrale-per-le-riflettere-con-le-giovani-generazioni/

UNO SPETTACOLO PER IL GIORNO DELLA MEMORIA

Giornata della Memoria, uno spettacolo teatrale per le riflettere con le giovani generazioni a Castiglion Fiorentino 👇

www.sr71.it/2023/01/26/giornata-della-memoria-uno-spettacolo-teatrale-per-le-riflettere-con-le-gi...
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Ora si!!! 👍🏻

Magari mettete il teatro di Castiglion Fiorentino, questo è il Signorelli di Cortona 😜

I CONSIGLI PER ACQUISTARE UNA PRIMA CASA

I CONSIGLI PER ACQUISTARE UNA PRIMA CASA

🏠 Vuoi acquistare una prima casa? Carlo Barbagli agente immobiliare, fondatore @barbaglimmobiliare e presidente FIMAA Confoccomercio Toscana e Arezzo Firenze, ci da alcuni consigli sull’acquisto della prima casa.

Altre curiosità? Gurdaa l’intervista completa di Luca Amodio sul nostro canale Facebook

Confcommercio Valdichiana
Confcommercio
... See MoreSee Less

Load more