fbpx

“I guariti di oggi non sono come quelli di ieri”, Agnelli sulle nuove disposizioni ministeriali Covid-19

“La scienza e tanto meno la medicina non dovrebbero avere bisogno di tante intepretazioni. Tuttavia in questo quadro pandemico così complesso, queste modifiche in corso dovute agli effetti delle nuove disposizioni ministeriali e delle conseguenti ordinanze regionali, stanno togliendo ulteriori certezze a tutti noi ma soprattutto a chi ha dovuto o sta affrontando la condizione di contagiato, di quarantena o di isolamento domiciliare. Queste sostanziali modifiche vanno di fatto nella contrazione nei tempi di isolamento e la relatica guarigione”. Così il sindaco Mario Agnelli all’indomani delle comunicazioni da parte della ASL relativamente alla condizione del positivo e dei contatti di positivi. In pratica queste trasformazioni cambiano in maniera considerevole la vita del cittadino coinvolto e non solo.

Di seguito si riporta il comunicato della ASL

“Il positivo asintomatico, dopo 10 giorni, esegue il tampone nasofaringeo. Se l’esito è negativo, torna in comunità e può riprendere le proprie abitudini di vita. Anche il positivo sintomatico, dopo 10 giorni, esegue il nasofaringeo. Pure in questo caso, se l’esito è negativo, può riprendere le normali attività. E questo anche qualora, a quella data, non abbia ancora ripreso completamente olfatto e gusto. Un caso particolare è rappresentato da alcuni pazienti che mantengono la condizione di positività al tampone naso faringeo per molto tempo. L’ultima Circolare del Ministero della Salute prescrive che l’isolamento decade qualora il soggetto continui ad essere positivo per Covid 19 dopo 21 giorni dall’insorgenza dei sintomi ma non ne abbia più da almeno una settimana. Ad oggi, in ASL TSE sono circa 200 i soggetti positivi al Covid 19 che rientrano nelle caratteristiche definite da questa nuova Circolare del Ministero della Salute. A queste persone, il Dipartimento di Prevenzione sta inviando una comunicazione mail nella quale si chiede conferma dell’assenza di sintomi. Ricevuta la conferma, il Dipartimento di Prevenzione comunica all’interessato il provvedimento di fine isolamento. E passiamo ai contatti ricordando che non tutti sono eguali e le regole sono diverse in considerazione della loro specificità. E’ contatto stretto di caso la persona che ha avuto con il soggetto positivo un contatto diretto (faccia a faccia), a distanza minore di quella prevista per il distanziamento sociale e per almeno 15 minuti in assenza degli idonei dispositivi di protezione personale. Non esiste il contatto di contatto. Il contatto stretto di caso viene individuato dal Servizio di prevenzione della Asl che accerta questa condizione attraverso l’intervista del soggetto positivo e una valutazione specifica dei suoi contatti nelle ultime 48 ore. I contatti dei casi stanno in quarantena per 10 giorni, differentemente da quanto accaduto finora (il periodo di quarantena per i contatti era di 14 giorni). Adesso, al termine del periodo di quarantena di 10 giorni, il Dipartimento di Prevenzione prenota l’effettuazione del tampone. Se l’esito è negativo, il contatto cessa la sua condizione di isolamento e può riprendere la sua vita normale. In ASL TSE circa 900 cittadini non hanno completato il periodo di quarantena secondo la vecchia normativa ma secondo la nuova Circolare possono riprendere le proprie attività essendo stato ridotto il periodo di quarantena. Dei 900 cittadini, circa 600 hanno già l’appuntamento per l’effettuazione del tampone naso faringeo. In funzione del risultato, il Dipartimento di Prevenzione deciderà il da farsi”.

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
CORTONANTIQUARIA: PRONTI; ATTENTI, VIA

🖼🪑Venerdì 19 linaugurazione della sessantesima edizione 👇

https://www.sr71.it/2022/08/17/cortona-antiquaria-inagurazione-sessantesima-edizione/

Comune di Cortona
Cortona Antiquaria

CORTONANTIQUARIA: PRONTI; ATTENTI, VIA

🖼🪑Venerdì 19 l'inaugurazione della sessantesima edizione 👇

www.sr71.it/2022/08/17/cortona-antiquaria-inagurazione-sessantesima-edizione/

Comune di Cortona
Cortona Antiquaria
... See MoreSee Less

🔴 SI SMARRISCONO DURANTE UNESCURSIONE, ARRIVA LELICOTTERO 

Smarrite nel bosco, interviene lelicottero dei vigili del fuoco 

https://www.sr71.it/2022/08/17/reggello-tre-signore-si-smarriscono-nel-bosco-elicottero-vigili-fuoco/

🔴 SI SMARRISCONO DURANTE UN'ESCURSIONE, ARRIVA L'ELICOTTERO

Smarrite nel bosco, interviene l'elicottero dei vigili del fuoco

www.sr71.it/2022/08/17/reggello-tre-signore-si-smarriscono-nel-bosco-elicottero-vigili-fuoco/
... See MoreSee Less

🔴 MALTRATTAVA LA MOGLIE E SFERRA UNA GOMITATA AD UN CARABINIERE

Attivato il protocollo codice rosa 👇

https://www.sr71.it/2022/08/17/codice-rosa-carabinieri-gomitata-carabinieri-maltrattamenti-lesioni/

🔴 MALTRATTAVA LA MOGLIE E SFERRA UNA GOMITATA AD UN CARABINIERE

Attivato il protocollo codice rosa 👇

www.sr71.it/2022/08/17/codice-rosa-carabinieri-gomitata-carabinieri-maltrattamenti-lesioni/
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Questo se piglia e se fa fuori .. semplice

Nessuno che dice " ennesima risorsa" ?....no? 🤔🤫🤔

Gli ucraini.... Quelli bravi

PERDE IL CONTROLLO DELLA SUA MOTO, INTERVIENE IL PEGASO

Alle ore 08:41 lungo la Sp77, in località Madonnuccia, nel comune di Pieve Santo Stefano si è verificato un incidente con la moto. 

Un uomo di 46 anni, di Sansepolcro, ha perso il controllo della propria moto. Intervenuti ambulanza Misericordia Pieve santo Stefano con Infermiere del 118 e Carabinieri. Il paziente è stato trasportato con elisoccorso Pegaso 1 allOspedale delle Scotte di Siena  in codice giallo.

PERDE IL CONTROLLO DELLA SUA MOTO, INTERVIENE IL PEGASO

Alle ore 08:41 lungo la Sp77, in località Madonnuccia, nel comune di Pieve Santo Stefano si è verificato un incidente con la moto. 

Un uomo di 46 anni, di Sansepolcro, ha perso il controllo della propria moto. Intervenuti ambulanza Misericordia Pieve santo Stefano con Infermiere del 118 e Carabinieri. Il paziente è stato trasportato con elisoccorso Pegaso 1 all'Ospedale delle Scotte di Siena in codice giallo.
... See MoreSee Less

AUTO SOSPETTA, TROVATI PIU DI 8 GRAMMI DI HASHISH PRONTI PER ESSERE SPACCIATI

🔴il proprietario delle sostanze si è rifiutato di sottoporsi al test antidroga, per lui è scattata la doppia denuncia

https://www.sr71.it/2022/08/17/auto-hashish-auto-sospetta-droga-carabinieri-spaccio-montevarchi/

AUTO SOSPETTA, TROVATI PIU' DI 8 GRAMMI DI HASHISH PRONTI PER ESSERE SPACCIATI

🔴il proprietario delle sostanze si è rifiutato di sottoporsi al test antidroga, per lui è scattata la doppia denuncia

www.sr71.it/2022/08/17/auto-hashish-auto-sospetta-droga-carabinieri-spaccio-montevarchi/
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Ma sappiamo tutti che conoscono quelli grossi.. e si ostinano andare dietro a chi ha 2 canne? Perché non andate a colpire direttamente le fonti? Visto che lo sapete chi sono? E sappiamo ormai tutti che lo sapete.. Così almeno togliete definitamente sto schifo di torno

La foto è ambigua ,se fossi il carabiniere dell'auto vi denuncierei

Ma andate a fare le cose serie, no queste puttanate

Il blitz del secolo… chiamate la CNN… adesso siamo al sicuro dalle cannette!😂😂🤪

Escobar muto!

Il cartello dell'hashish.

Chiappato Jorge Jung..

Ci siamo rotto i coglioni co ste. Cazzo de droghe....lasciatecele usare se vogliamo...paese puritano di merda che tollera la mafia, la camorra, e tutti i tipi di infiltrazioni malavitose negli enti statali e parastatali...da SECOLI..e continuano a rompete i coglioni x sta roba....mi dispiace ma ciò che non si é in grado di regolamentare diventa business nero...vedi alcolici dove sono proibiti ..muoiono più loro di cancro cirrotico di noi che se beve il Brunello...tutte prese per il culo

Boia… ben 8 grammi… al massimo ci si pagavano una cena con i guadagni di quello spaccio…

Duro colpo alla mala…

View more comments

ESCE DA UNA CASA CON UN PIEDE DI PORCO, BECCATO DOPO UN FURTO

ecco cosa è successo 👇

https://www.sr71.it/2022/08/16/carabinieri-ladro-piede-poco-subbiano/

ESCE DA UNA CASA CON UN PIEDE DI PORCO, BECCATO DOPO UN FURTO

ecco cosa è successo 👇

www.sr71.it/2022/08/16/carabinieri-ladro-piede-poco-subbiano/
... See MoreSee Less

Load more