fbpx

Tamponi rapidi nelle scuole, firmata l’ordinanza regionale

Tamponi rapidi per le scuole e per i servizi educativi e indicazioni operative aggiornate per la gestione dei soggetti con sintomi sospetti di Covid 19 e la loro riammissione in classe o nel posto di lavoro. Sono questi i cardini dell’ordinanza firmata oggi, 12 ottobre, dal presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, in seguito all’evolversi dell’epidemia e, in particolare, per rafforzare tutte le azioni possibili di prevenzione.

Ai primi sintomi sospetti nei bambini e negli operatori scolastici (febbre superiore a 37,5 °C, oppure tosse, nausea, vomito, difficoltà respiratorie, mal di gola, diarrea, alterazione o perdita dell’olfatto e del gusto) scatta una serie di procedure operative di prevenzione per contrastare la diffusione del contagio e per una diagnosi immediata tramite il tampone antigenico rapido.

La Regione Toscana aveva già approvato, con la deliberazione della Giunta regionale n. 1256 del 15 settembre scorso, indicazioni tecniche per la ripresa delle attività nelle scuole e nei servizi educativi. Con l’Ordinanza di oggi si danno disposizioni di maggiore dettaglio per ogni tipo di eventualità: dai casi sospetti di Covid a quelli confermati positivi o negativi; dalle condizioni cliniche che consentono il tampone/test e dove effettuarlo (presso i drive through, a livello domiciliare dalle Usca) per l’utilizzo dei test antigenici rapidi a come comportarsi in caso di tampone antigenico rapido negativo o positivo, oppure di test molecolari positivi, negativi o a bassa carica.

“Non lasciamo nulla al caso e monitoriamo costantemente l’andamento dell’epidemia, in linea con gli indirizzi nazionali – commenta Giani –. Viviamo un’emergenza sanitaria senza precedenti, ma stiamo svolgendo tutti quanti insieme un lavoro straordinario di contrasto verso un nemico insidioso, che in questi mesi abbiamo imparato, però, a riconoscere. Se continueremo ad agire con buonsenso e responsabilità riusciremo ad avere la meglio sul Covid. Il personale scolastico e quello sanitario stanno dando il massimo come le famiglie e gli stessi ragazzi, che hanno compreso bene quanto sia importante che ciascuno faccia la sua parte. I tamponi rapidi ci consentiranno risposte immediate in termini di diagnosi e di tracciabilità, permettendoci di gestire adeguatamente eventuali situazioni che potrebbero mettere a rischio la salute non solo individuale, ma dell’intera collettività”.

Queste disposizioni, valide da oggi e per tutta la durata dell’emergenza, tengono conto dell’attuale quadro normativo e potranno essere oggetto di ulteriori integrazioni o di eventuali modifiche, sulla base dell’andamento epidemiologico o del sopraggiungere di nuove indicazioni normative da parte del Governo.

Nuovi casi quotidiani

Nuovi casi settimanali

Ricoverati Covid San Donato

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
3 hours ago

UBRIACO SI ADDORMENTA NEL CAMION “PARCHEGGIATO” IN CORSIA DI SORPASSO

www.sr71.it/2021/05/12/ubriaco-camion-parcheggiato-corsia-sorpasso/
... See MoreSee Less

UBRIACO SI ADDORMENTA NEL CAMION “PARCHEGGIATO” IN CORSIA DI SORPASSO

https://www.sr71.it/2021/05/12/ubriaco-camion-parcheggiato-corsia-sorpasso/

Comment on Facebook

9000.00 €...!!! Ma solo in Italia siamo così coglioni...!?

non voglio fare di tutta l'erba un fascio per carità ma a questi che vengono dall'estero non li controllano mai perché purtroppo i nostri poliziotti è ancora buono che parlano italiano ma in linea di massima questi viaggiano sempre con casse di birra pure dentro il filtro dell'aria e sempre ubriachi sono! A ME L'ALTRO GIORNO PER UN CAMPIONE DI VINO VISTO CHE FACCIO PURE CISTERNE SAPETE COSA MI HA SALVATO? LA CHIUSURA CON LA CERA LACCA MA GIÀ ERANO PRONTI PER FARMI IL CULO!e questi scorazzano su e giù per l'Italia e nessuno li controlla! scusate lo sfogo!

Non ci siamo !!!!!!!!!

Follia...follia pura

Ma co a freccia fora no se poe?

Ritirate patente e camion e un Po di galera le fa bene

Galera e buttare via la chiave

View more comments

6 hours ago

CON DENISE MASSETENTI, È IN VALDICHIANA L’ARGENTO ASSOLUTO DEL TROFEO MIGLIORE LADY CHEF D’ITALIA

Dopo il primo premio riscosso all’edizione regionale del contest, la chef ha rappresentato la Toscana alla finale nazionale del primo Trofeo Miglior Professionista Lady Chef promossa dalla Federazione Italiana Cuochi.

Masserenti, che ormai da anni vive a Cortona e lavora al Settore20 di Castiglion Fiorentino, ha quindi convinto la giuria replicando il suo vincente filetto di cinta senese ma aggiungendo un altro prodotto tipico del nostro territorio: la fagiolina del Trasimeno.
... See MoreSee Less

CON DENISE MASSETENTI, È IN VALDICHIANA L’ARGENTO ASSOLUTO DEL TROFEO MIGLIORE LADY CHEF D’ITALIA 

Dopo il primo premio riscosso all’edizione regionale del contest, la chef ha rappresentato la Toscana  alla finale nazionale del primo Trofeo Miglior Professionista Lady Chef promossa dalla Federazione Italiana Cuochi.

Masserenti, che ormai da anni vive a Cortona e lavora al Settore20 di Castiglion Fiorentino, ha quindi convinto la giuria replicando il suo vincente filetto di cinta senese  ma aggiungendo un altro prodotto tipico del nostro territorio: la fagiolina del Trasimeno.

Comment on Facebook

👏👏👏👏

Complimenti

Complimenti

7 hours ago

OPERAI PRECIPITANO NEL DIRUPO CON IL PICK-UP: CINQUE CODICI ROSSI. UN FERITO PIÙ LIEVE. ANDAVANO AL CANTIERE DEL METANODOTTO

È successo stamani alle 7,45 a Rofelle di Badia Tedalda, sul posto ambulanze e due elicotteri www.sr71.it/2021/05/12/sei-operai-dirupo-feriti/
... See MoreSee Less

OPERAI PRECIPITANO NEL DIRUPO CON IL PICK-UP: CINQUE CODICI ROSSI. UN FERITO PIÙ LIEVE. ANDAVANO AL CANTIERE DEL METANODOTTO

È successo stamani alle 7,45 a Rofelle di Badia Tedalda, sul posto ambulanze e due elicotteri https://www.sr71.it/2021/05/12/sei-operai-dirupo-feriti/
9 hours ago

OGGI L’ULTIMO SALUTO A GIULIO

Innocenzi vittima dell’incidente stradale domenica sera a Camucia. I funerali del farmacista si terranno a Pieve a Maiano oggi alle 15, dove riposa anche il padre. Profonda commozione a Cortona, ma anche a Castelluccio dove il 37enne lavorava

www.sr71.it/2021/05/12/incidente-morto-farmacista-innocenzi/
... See MoreSee Less

OGGI L’ULTIMO SALUTO A GIULIO

Innocenzi vittima dell’incidente stradale domenica sera a Camucia. I funerali del farmacista si terranno a Pieve a Maiano oggi alle 15, dove riposa anche il padre. Profonda commozione a Cortona, ma anche a Castelluccio dove il 37enne lavorava

https://www.sr71.it/2021/05/12/incidente-morto-farmacista-innocenzi/

Comment on Facebook

Riposa in pace Giulio.. 🖤

Ciao RIP

🖤

RIP♥️♥️♥️♥️😪😪😪😪

Condoglianze alla famiglia

RIP

Unico...♥️😪

Condoglianze

Condoglianze

Ciao Giulio ci mancherai R i P 🌹

Condoglianze

Ciao Giulio RIP 🙏🌹🖤

Condoglianze ❤

Riposa in pace Giulio😭

Condoglianze alla famiglia

😭

Condoglianze alla famiglia

Condoglianze 🙏

Che la terra ti sia lieve🙏❤

R. I. P. 💐

Condoglianze

RIP

Condoglianze alla famiglia

View more comments

24 hours ago

COVID19, SONO 52 I NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 19 AD AREZZO E 14 IN VALDICHIANA

www.sr71.it/2021/05/11/covid19-report-52-2/
... See MoreSee Less

COVID19, SONO 52 I NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 19 AD AREZZO E 14 IN VALDICHIANA

https://www.sr71.it/2021/05/11/covid19-report-52-2/

Comment on Facebook

con il doppio dei tamponi di ieri....Rilancio

Load more