fbpx

Borghi più belli d’Italia, Casini: il Recovery Fund vada a beneficio di chi promuove stili di vita sani

Riconfermato al vertice dell’associazione, fiducia a Fiorello Primi da parte di tutti i componenti dei Borghi più belli d’Italia. All’assemblea nazionale erano presenti i rappresentanti dei comuni aderenti, fra cui il sindaco di Lucignano Roberta Casini: «Tantissimi complimenti e gli auguri di buon lavoro al presidente Fiorello Primi – dichiara la prima cittadina – all’incontro si è respirata un’atmosfera serena, nonostante le preoccupazioni per la situazione della pandemia. Abbiamo discusso del prossimo piano di marketing dei Borghi più belli d’Italia e poi ci siamo soffermati ad approfondire alcune tematiche relative alla Toscana. C’è molto da fare – prosegue Casini – ma siamo tutti motivati a dare il massimo per valorizzare i nostri territori».

Lucignano è stato uno degli ultimi comuni ad entrare in questo gruppo ristretto, ma i benefici di appartenere a questo network di qualità sono stati tangibili nei due mesi estivi. La cittadina ha potuto contare su un consistente afflusso di visitatori italiani, proprio grazie alla «membership» dei Borghi più belli d’Italia.

«Il futuro del turismo passa dai borghi e sui borghi si deve puntare – conclude Casini – è quanto mai fondamentale promuovere lo stile dei vita che solo i nostri paesi riescono ad esprimere. Per questo abbiamo fatto appello al ministro Dario Franceschini e al rappresentante Anci Enzo Bianco affinché venga fatta attenzione nella destinazione dei fondi del Recovery Fund. Solo grazie agli investimenti nel patrimonio pubblico e nei servizi potremmo ridare slancio ai borghi e a quello stile di vita sano che da sempre ci contraddistingue».

Nuovi casi rilevati

Ricoverati Terapia intensiva

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

4 hours ago

SR 71

ASSESSORI E DELEGHE, ECCO IL NUOVO VOLTO DELL’ESECUTIVO TOSCANO
🔴⚪️ Regione Toscana, Eugenio Giani ha ufficializzato le decisioni www.sr71.it/2020/10/22/assessori-regione-toscana/
... See MoreSee Less

12 hours ago

SR 71

PROSEGUONO IN TUTTO IL TERRITORIO GLI INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRADALE
@comunedicortona #asfalto #sicurezza nella #frazione di #cignano www.sr71.it/2020/10/22/cignano-asfaltature-strade-cortona/
... See MoreSee Less

14 hours ago

SR 71

ESERCIZI DI FANTASTICA, CELEBRAZIONE A TEATRO PER IL CENTENARIO DI RODARI
Al festival Meno alti dei pinguini di Progetto 5 con lo spettacolo di Associazione Sosta Palmizi
Venerdì 23 ottobre al Teatro Petrarca www.sr71.it/2020/10/22/esercizi-fantastica-gianni-rodari/
... See MoreSee Less

ESERCIZI DI FANTASTICA, CELEBRAZIONE A TEATRO PER IL CENTENARIO DI RODARI
Al festival Meno alti dei pinguini di Progetto 5 con lo spettacolo di Associazione Sosta Palmizi 
Venerdì 23 ottobre al Teatro Petrarca https://www.sr71.it/2020/10/22/esercizi-fantastica-gianni-rodari/Image attachmentImage attachment

17 hours ago

SR 71

CORTONA SI COLORA DI ROSA
Comune di Cortona aderisce alla campagna LILT Nazionale www.sr71.it/2020/10/22/cortona-lilt-for-women/
... See MoreSee Less

CORTONA SI COLORA DI ROSA 
Comune di Cortona aderisce alla campagna LILT Nazionale https://www.sr71.it/2020/10/22/cortona-lilt-for-women/

1 day ago

SR 71

REPORT COVID: ALTRO PICCO SOPRA CENTO CASI, DECEDUTO 90ENNE CON ALTRE PATOLOGIE

www.sr71.it/2020/10/21/covid-19-report-22/
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Allora però raccontate anche di quei meno anziani che muoiono di altre malattie perché tutto il mondo pensa solo al Covid .... quest’anno gli screening, le visite di controllo e anche le terapie sono andate a ramengo🙈

Con altre patologie poteva vivere altri . 2 ..3..5 anni . È un errore scriverlo. Anche un giorno in più è vita. È morto di covid. Punto.

Load more

Ricoverati malattie infettive