fbpx

Arrestato l’aggressore degli agenti aretini. Prese a sassate la pattuglia, ora finisce in manette

Nella giornata di martedì 21 settembre, gli agenti della Polizia di Stato appartenenti alla Squadra Mobile hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. Dr.ssa Giulia Soldini su richiesta del Sost. Proc. Dr.ssa Angela Masiello, a carico di S.I. 30 anni originario del Gambia. I fatti risalgono al 9 luglio scorso, quando durante un normale controllo in zona Campo di Marte, una pattuglia della Polizia Municipale venne aggredita da un cittadino extracomunitario palesemente ubriaco che rifiutava di farsi identificare. Il comportamento dello straniero fu particolarmente violento in quanto, per sottrarsi all’identificazione, dapprima scagliò una bottiglia di birra colpendo uno degli agenti e poi, inseguito a piedi dagli stessi operatori, vistosi braccato, lanciò un sasso infrangendo il vetro dell’automezzo di servizio. Lo straniero, approfittando anche del fatto che i due agenti rimasero feriti durante l’aggressione, si diede poi a precipitosa fuga facendo perdere le sue tracce all’interno del parco del Pionta. L’attività investigativa, condotta dagli agenti della Squadra Mobile in collaborazione con la Polizia Municipale, ha permesso, tramite l’attenta visione delle immagini dell’impianto di video-sorveglianza comunale installato nella zona di Campo di Marte, di risalire all’identità dell’aggressore: S.I. 30 anni del Gambia gravato da numerosi precedenti in materia di stupefacenti e da un provvedimento di foglio di via dal Comune aretino emesso del Questore di Arezzo. Lo straniero, che dovrà rispondere di resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale, danneggiamento aggravato e violazione del foglio di via, è stato condotto presso la casa circondariale di Arezzo.

Nuovi casi quotidiani

Nuovi casi settimanali

Ricoverati Covid San Donato

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
2 hours ago

CENTO ANNI DAI FATTI DI RENZINO

le iniziative del Comune www.sr71.it/2021/04/15/foiano-celebrazioni-fatti-renzino/

Cosa successe a Foiano nel 1921 www.sr71.it/2021/04/15/fatti-renzino-memoria-giovani/
... See MoreSee Less

CENTO ANNI DAI FATTI DI RENZINO

le iniziative del Comune di Foiano della Chiana https://www.sr71.it/2021/04/15/foiano-celebrazioni-fatti-renzino/

Cosa successe a Foiano nel 1921 https://www.sr71.it/2021/04/15/fatti-renzino-memoria-giovani/
16 hours ago

COVID19, OGGI 86 NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 30 AD AREZZO E 16 IN VALDICHIANA. DUE DECESSI

🧪 Il report www.sr71.it/2021/04/14/covid19-report-86-2/

🏫 Situazione scuola nei commenti
... See MoreSee Less

COVID19, OGGI 86 NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 30 AD AREZZO E 16 IN VALDICHIANA. DUE DECESSI

🧪 Il report https://www.sr71.it/2021/04/14/covid19-report-86-2/

🏫  Situazione scuola nei commenti
19 hours ago

VALORIZZAZIONE E RIQUALIFICAZIONE DI UN NUOVO ACCESSO AL CENTRO STORICO

La novità del www.sr71.it/2021/04/14/valorizzazione-centro-storico-castiglion-fiorentino/
... See MoreSee Less

VALORIZZAZIONE E RIQUALIFICAZIONE DI UN NUOVO ACCESSO AL CENTRO STORICO

La novità del Comune di Castiglion Fiorentino https://www.sr71.it/2021/04/14/valorizzazione-centro-storico-castiglion-fiorentino/Image attachment
21 hours ago

RAME RUBATO, LA POLFER DI TERONTOLA SCOPRE UN GIRO DI RICETTATORI

www.sr71.it/2021/04/14/rame-rubato-polfer-terontola/
... See MoreSee Less

RAME RUBATO, LA POLFER DI TERONTOLA SCOPRE UN GIRO DI RICETTATORI

https://www.sr71.it/2021/04/14/rame-rubato-polfer-terontola/
22 hours ago

LUCIGNANO: È ARRIVATA LA BANDA ULTRA LARGA. ECCO TUTTE LE NOVITÀ

📲 conclusi i lavori nel www.sr71.it/2021/04/14/lucignano-banda-ultra-larga/
... See MoreSee Less

LUCIGNANO: È ARRIVATA LA BANDA ULTRA LARGA. ECCO TUTTE LE NOVITÀ 

📲 conclusi i lavori nel Comune di Lucignano https://www.sr71.it/2021/04/14/lucignano-banda-ultra-larga/
Load more