fbpx

Covid-19, oggi 23 positivi: 8 casi a Bibbiena, nessuno in Valdichiana. Salgono a tre i ricoverati in terapia intensiva

La situazione dalle ore 14 del giorno 14 settembre alle ore 14 del giorno 15 settembre 2020 relativa alla diffusione del COVID, evidenzia nella Provincia di Arezzo 23 nuovi casi.

PROVINCIA AREZZO (23 nuovi casi)
Comune di Sorveglianza Arezzo
1. Uomo di 60 anni già in isolamento domiciliare in quanto paucisintomatico, esito rilevato presso la stazione

Comune di Sorveglianza Bibbiena
2. Bambino di 6 anni già in isolamento domiciliare in quanto contatto di caso, asintomatico
3. Bambino di 9 anni già in isolamento domiciliare in quanto contatto di caso, asintomatico
4. Bambino di 10 anni già in isolamento domiciliare in quanto paucisintomatico
5. Donna di 41 anni già in isolamento domiciliare in quanto paucisintomatica
6. Uomo di 42 anni già in isolamento domiciliare, asintomatico
7. Uomo di 49 anni già in isolamento domiciliare in quanto paucisintomatico e contatto di caso
8. Donna di 66 anni già in isolamento domiciliare in quanto contatto di caso asintomatica
9. Uomo di 77 anni già in isolamento domiciliare, asintomatico, indagine in corso

Comune di Sorveglianza Caprese Michelangelo
10. Uomo di 69 uomo anni già in isolamento domiciliare, asintomatico, indagine in corso

Comune di Sorveglianza Castelfranco Piandiscò
11. Ragazza di 17 anni già in isolamento domiciliare in quanto paucisintomatica

Comune di Sorveglianza Cavriglia
12. Uomo di 63 anni già in isolamento domiciliare in quanto paucisintomatico

Comune di Sorveglianza Montevarchi
13. Uomo di 33 anni già in isolamento domiciliare in quanto paucisintomatico
14 Uomo di 33 anni già in isolamento domiciliare in quanto contatto di caso, asintomatico

Comune di sorveglianza Poppi
15 Uomo di 33 anni già in isolamento domiciliare in quanto rientrato dalla Sardegna, paucisintomatico

Comune di Sorveglianza San Giovanni Valdarno
16. Uomo di 20 anni già in isolamento domiciliare in quanto contatto di caso, asintomatico
17. Donna di 40 anni già in isolamento domiciliare in quanto contatto di caso, sintomatica

Comune di Sorveglianza Castel Focognano
18. Donna di 39 donna anni già in isolamento domiciliare, indagine in corso

Comune di Sorveglianza Cavriglia
19. Ragazzo di 18 anni già in isolamento domiciliare in quanto contatto di caso, sintomatico
20. Uomo di 57 anni già in isolamento domiciliare in quanto contatto di caso, asintomatico

Comune di Sorveglianza Laterina Pergine Valdarno
21. Uomo di 24 anni già in isolamento domiciliare in quanto contatto di caso, indagine in corso

Comune di sorveglianza Subbiano
22. donna di 53 anni già in isolamento domiciliare, sintomatica

Comune di sorveglianza Terranuova Bracciolini
23. Donna di 23 anni già in isolamento domiciliare in quanto contatto di caso, rientrato da Albania, asintomatica

Il Dipartimento di Prevenzione attraverso l’attività di tracciamento dei contatti stretti ha evidenziato per il momento, 79 contatti per i casi di Arezzo che sono già stati immediatamente posti in isolamento.
Al momento nella Asl Toscana sud est 2.023 persone sono già in isolamento domiciliare o perché contatto di caso noto o perché provenienti da altri Paesi.
Ci sono 7 ricoverati presso le Malattie infettive e 3 in Terapia Intensiva dell’Ospedale San Donato di Arezzo
L’identificazione dei casi ed il tracciamento dei contatti à stato possibile attraverso l’effettuazione di 597 tamponi.

Nuovi casi quotidiani

Nuovi casi settimanali

Ricoverati Covid San Donato

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
13 hours ago

COVID19, RISALITA A 97 NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 22 AD AREZZO E 13 IN VALDICHIANA. ANCORA FOCOLAI A SANSEPOLCRO. DUE DECESSI AL SAN DONATO.
www.sr71.it/2021/05/14/covid19-report-97-4/
... See MoreSee Less

13 hours ago

IL PROFESSOR ALESSANDRO BARBERO FA VISITA AL MUSEO DI LUCIGNANO

Il Professor Alessandro Barbero Storico, lo storico che ha incantato il web con le sue pillole del passato, ha fatto visita al museo di Comune di Lucignano.

Dopo aver ammirato #trionfodellamorte è stato guidato tra le altre bellezze artistiche fino l’Albero D’oro, dove ha scattato questa foto con il Sindaco Roberta Casini.
... See MoreSee Less

IL PROFESSOR ALESSANDRO BARBERO FA VISITA AL MUSEO DI LUCIGNANO

Il Professor Alessandro Barbero Storico, lo storico che ha incantato il web con le sue pillole del passato, ha fatto visita al museo di Comune di Lucignano.

Dopo aver ammirato #trionfodellamorte è stato guidato tra le altre bellezze artistiche fino l’Albero D’oro, dove ha scattato questa foto con il Sindaco Roberta Casini.Image attachment
14 hours ago

AREZZO, CHIUDE ALLEVAMENTO. APPELLO PER L’ADOZIONE DEGLI ANIMALI

www.sr71.it/2021/05/14/arezzo-allevamento-etico-appello-adozioni/
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Salve mi può mandare il suo numero???

Lara a casa dei tuoi ci starebbero da Dio!!

16 hours ago

CASTIGLION FIORENTINO, APPROVATO IL RENDICONTO: MEZZO MILIONE DI AVANZO

📊 Comune di Castiglion Fiorentino www.sr71.it/2021/05/14/castiglion-fiorentino-approvato-rendiconto/
... See MoreSee Less

CASTIGLION FIORENTINO, APPROVATO IL RENDICONTO: MEZZO MILIONE DI AVANZO

📊 Comune di Castiglion Fiorentino https://www.sr71.it/2021/05/14/castiglion-fiorentino-approvato-rendiconto/
18 hours ago

AREZZO, BAMBINI E MALATTIE CRONICHE, IL PROGETTO DI LUCREZIA VINCE IL PREMIO DELLA FEDERAZIONE INFERMIERI

Lucrezia ha compiuto 14 anni l’8 maggio. “La mia ragazza è caparbia ma anche sorridente ed estremamente combattiva. Piange solo quando sta veramente male”. Mamma Tessa spiega che non tutti i bimbi disabili sono eguali perché ognuno ha il suo carattere. E quello di Lucrezia è forte. Sorride ma nella sua breve storia ci sono 16 broncopolmoniti: la prima a 4 mesi. Diversi ricoveri in terapia intensiva. Crisi epilettiche. Difficoltà con l’udito, la vista, l’alimentazione. Un solo mese apparentemente privo di problemi: il primo della vita.
“Dal secondo mese ha cominciato a manifestare i problemi che poi si sarebbero aggravati con il tempo – racconta mamma Tessa. Un primo mese di terapia intensiva, poi le crisi epilettiche. A sette mesi il sondino per l’alimentazione. Dalle terapie intensive alla neuropsichiatria infantile”.

www.sr71.it/2021/05/14/bambini-malattie-croniche-lucrezia-arezzo/
... See MoreSee Less

Load more