fbpx

Fino al 25 settembre non si possono fare fuochi in Toscana

La Toscana proroga al 25 settembre il divieto assoluto di bruciare residui vegetali sul territorio regionale, mentre la Sala operativa regionale raccomanda l’osservanza scrupolosa della normativa per scongiurare il rischio di incendi e le pesanti sanzioni previste.

La proroga disposta dalla Regione è dovuta al mantenimento delle attuali condizioni di rischio: la tendenza meteo elaborata dal Consorzio LaMMA, a partire da sabato 12 settembre, indica un periodo caratterizzato da tempo stabile e soleggiato con temperature nel complesso superiori alle medie del periodo.

Nel periodo a rischio, oltre al “divieto di abbruciamento” di residui vegetali, il regolamento forestale della Toscana vieta qualsiasi accensione di fuochi in bosco, ad esclusione della cottura di cibi in bracieri e barbecue in abitazioni e all’interno delle aree attrezzate.

I cittadini sono invitati a segnalare tempestivamente eventuali focolai al numero verde della Sala operativa regionale 800 425 425 o al 115 dei Vigili del Fuoco.

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
TROVATA MORTA, NON SI ESCLUDE L’OMICIDIO

Donna di 70 anni ritrovata senza vita a Città di Castello. Non si esclude l’omicidio. Cosa sappiamo 👇

https://www.sr71.it/2022/12/02/trovata-morta-in-casa-non-si-esclude-lomicidio-giallo-a-citta-di-castello/

TROVATA MORTA, NON SI ESCLUDE L’OMICIDIO

Donna di 70 anni ritrovata senza vita a Città di Castello. Non si esclude l’omicidio. Cosa sappiamo 👇

www.sr71.it/2022/12/02/trovata-morta-in-casa-non-si-esclude-lomicidio-giallo-a-citta-di-castello/
... See MoreSee Less

NUOVI PERCORSI DI APPRENDIMENTO

NUOVI PERCORSI DI APPRENDIMENTO

👨‍🏫🏫Nuovi percorsi di apprendimento/insegnamento per l’Istituto Omnicomprensivo G.Marcelli, che nella sala conferenza di una delle aziende pulsanti del territorio, SVI, ci racconta l’importanza di preparare i giovani a vivere in modo consapevole materie all’apparenza ostiche come la Matematica 👇

www.sr71.it/2022/12/02/nuovi-percorsi-di-apprendimento-e-insegnamento-allistituto-marcelli/
... See MoreSee Less

DIBATTITO E CONFERENZA CON MAGDI CRISTIANO ALLAM

📚 Cortona, 2 dicembre conferenza e dibattito con Magdi Cristiano Allam 👇

https://www.sr71.it/2022/11/29/cortona-2-dicembre-conferenza-e-dibattito-con-magdi-cristiano-allam/

DIBATTITO E CONFERENZA CON MAGDI CRISTIANO ALLAM

📚 Cortona, 2 dicembre conferenza e dibattito con Magdi Cristiano Allam 👇

www.sr71.it/2022/11/29/cortona-2-dicembre-conferenza-e-dibattito-con-magdi-cristiano-allam/
... See MoreSee Less

SCHIANTO FRONTALE

Incidente frontale in località La Mossa, Arezzo,  ore 20.30 circa: sono 2 i feriti una donna di 55 anni ed un ragazzo di 19, trasportati al pronto soccorso del San Donato in codice giallo.

Sul posto lautomedica infermierizzata croce bianca di Monte San Savino , linfermierizzata Misericordia di Subbiano, la polizia municipale e i vigili del fuoco di Arezzo.

SCHIANTO FRONTALE

Incidente frontale in località La Mossa, Arezzo, ore 20.30 circa: sono 2 i feriti una donna di 55 anni ed un ragazzo di 19, trasportati al pronto soccorso del San Donato in codice giallo.

Sul posto l'automedica infermierizzata croce bianca di Monte San Savino , l'infermierizzata Misericordia di Subbiano, la polizia municipale e i vigili del fuoco di Arezzo.
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Me sa che unsacomedeno stavolta 😭

I miei migliori auguri per una pronta guarigione

È NATALE A FOIANO

È NATALE A FOIANO

🎄🎅Il Natale è sempre Natale, Foiano della Chiana punta sulla comunità e sulla qualità dell’offerta della città

📅 ecco il calendario delle iniziative 👇

www.sr71.it/2022/12/01/il-natale-e-sempre-natale-foiano-della-chiana-punta-sulla-comunita-e-sulla...
... See MoreSee Less

IL SYRAH NELLA NUOVA ROTATORIA

IL SYRAH NELLA NUOVA ROTATORIA

🍇L’acero e la vite insieme, ecco il nuovo allestimento della rotonda di via dei Mori a cura della Cortona Doc 👇

www.sr71.it/2022/11/25/lacero-e-la-vite-insieme-ecco-il-nuovo-allestimento-della-rotonda-di-via-d...
... See MoreSee Less

Load more