fbpx

Spaccio alla Cadorna, pusher aretino arrestato

Nella sera di ieri, 31 agosto u.s., la Squadra Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Arezzo, nel corso degli ordinari servizi di controllo del territorio volti alla prevenzione e repressione dei reati, procedeva al controllo di due soggetti che si trovavano a bordo di un’autovettura parcheggiata all’altezza di Piazza del popolo, destando sospetto.
Nello specifico, i due avevano attirato l’attenzione degli operatori di polizia in quanto sorpresi ad armeggiare all’interno dell’abitacolo della macchina ed il soggetto seduto lato passeggiero era intento a contare un’ingente somma di denaro, che, poi, aveva consegnato all’altro soggetto che, alla vista della Polizia, aveva prontamente provveduto a celare sotto la gamba destra.
I due venivano subito sottoposti alle procedure di identificazione, ed entrambi risultavano essere due ragazzi aretini di giovane età, rispettivamente in N.M. di anni 20 alla guida del mezzo e P.C. di anni 22,.
Entrambi venivano, poi, sottoposti a perquisizione personale che si concludeva con esito positivo in quanto venivano rinvenuti, oltre alla predetta somma di denaro ammontante a circa 400 euro, un oggetto atto ad offendere e due armi da taglio; ma l’atteggiamento particolarmente nervoso di P.C. durante il controllo, faceva si che il personale di polizia proseguisse la sua attività anche sull’altro mezzo di cui questi aveva addosso le chiavi e che si trovava parcheggiato a circa 30 metri di distanza dal luogo ove si stavano verificando i fatti sopra descritti.
Anche questa attività dava esito positivo, infatti veniva rinvenuto, vicino al cambio dell’auto, un panetto di cellophane trasparente contenente 100 gr di sostanza stupefacente del tipo hashish.
Alla luce di quanto sopra, la Volante della Polizia di Stato si recava presso l’abitazione del ragazzo ove a seguito di ulteriore perquisizione domiciliare rinveniva all’interno di una cameretta altri quattro panetti di sostanza stupefacente sempre del tipo hashish per un peso complessivo di 400 gr e un involucro di cellophane trasparente contenete della marijuana.
Si procedeva dunque, al sequestro di circa 550 gr di sostanza stupefacente complessivamente considerata e all’arresto di P.C. per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, il quale veniva contestualmente condotto nella casa circondariale di Arezzo; mentre N.M. veniva denunciato a piede libero perché trovato in possesso di strumenti atti ad offendere e in concorso per il reato di cui sopra in materia di stupefacenti.

Nuovi casi rilevati

Ricoverati malattie infettive

Ricoverati Terapia intensiva

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

14 hours ago

SR 71

COSA PREVEDE IL DPCM IN VIGORE DAL 26 OTTOBRE

🚗 raccomandazione a non spostarsi senza comprovate ragioni di studio, lavoro o salute
🚎 vale sia per i mezzi pubblici che per quelli privati

🍔 bar, ristoranti, pub, gelaterie chiudono alle 18
🍨 potranno restare aperti nel weekend (sempre fino alle 18)
🍕 dopo le 18 è vietato consumare cibi all’aperto
🍱 possibilità di asporto
🍟 e di consegna a domicilio

🏫 scuole superiori didattica a distanza per il 75% degli studenti

🏋️‍♀️ palestre, piscine, centri benessere e termali restano chiusi
🎥 chiudono cinema, teatri e centri culturali
🏛 i musei restano aperti
⛷ stop agli impianti sciistici
⚽️ sospese le attività sportive dilettantistiche di contatto
🍾 vietate le cerimonie per feste civili e religiose
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

È il calcio?? Cioè la serie A??

Vacanze? Macché, oramai tracciate e guarite. Magari le elezione ( assembramentino) e soprattutto le scuole e i trasporti?...trasporti o scuole è uguale sempre da lì si passa... mi pare che le date e la diffusione veloce tornino benino, anzi molto bene, con queste di date ( siamo a fine ottobre non a metà settembre) Che poi non pensino poi di chiudere tutto e lasciare aperte le scuole con i ragazzi che necessariamente devono andare con l'autobus e i genitori che li aspettano a casa con lo stesso rischio d'infettarsi

Magari averci pensato anche quando eri tutti belli abbronzati in giro,forse era meglio!

Avete fatto andare in vacanza all'estero poi fate così politici dimezzatevi gli stipendi sarebbe già un passo avanti

In realtà lo spostamento è previsto anche per usufruire dei servizi non sospesi, come per esempio andare in un negozio a comprare le scarpe

Scusate ma le vacanze per chi le ha fatte erano 2 mesi fa. O mi sbaglio? Erano in vacanza anche i tamponi?

I musei a cosa caxxo servono...!

Queste sono le conseguenze... Delle fottute vacanze...! Fuori regione... E al estero!

View more comments

1 day ago

SR 71

COVID-19, OGGI SONO 92 I NUOVI CASI POSITIVI. IN UNA SETTIMANA RADDOPPIATI I RICOVERATI IN TERAPIA INTENSIVA

Deceduto un paziente di 81 anni, è il magistrato Elio Amato, la redazione esprime sentite condoglianze ai familiari www.sr71.it/2020/10/25/morto-magistrato-elio-amato/

🏥 www.sr71.it/2020/10/25/covid-19-oggi/
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Seguici anche su Telegram t.me/sr71news

1 day ago

SR 71

NOVITÀ ALLA MISERICORDIA DI CASTIGLION FIORENTINO
🚑 www.sr71.it/2020/10/25/misericordia-castiglion-fiorentino-ambulanza/
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Seguici anche su Telegram t.me/sr71news

1 day ago

SR 71

FOIANO, L’OSPEDALE DI COMUNITÀ DIVENTA CENTRO DI CURE INTERMEDIE COVID-19
🏥 la decisione di Azienda USL Toscana Sud Est www.sr71.it/2020/10/25/foiano-ospedale-cure-intermedie-covid-19/
... See MoreSee Less

FOIANO, L’OSPEDALE DI COMUNITÀ DIVENTA CENTRO DI CURE INTERMEDIE COVID-19
🏥 la decisione di Azienda USL Toscana Sud Est https://www.sr71.it/2020/10/25/foiano-ospedale-cure-intermedie-covid-19/

Comment on Facebook

Seguici anche su Telegram t.me/sr71news

2 days ago

SR 71

PREMIO SAN MICHELE A GENNARO ARMA

www.sr71.it/2020/10/24/gennaro-arma-castiglion-fiorentino/

Comune di Castiglion Fiorentino le immagini della cerimonia e le interviste
... See MoreSee Less

Load more