fbpx

Due pusher in carcere, scoperti grazie al cellulare di un morto per overdose

L’attività investigativa, operata dalla Squadra Mobile sotto la direzione del Sostituto Procuratore della Repubblica Dr.ssa Laura Taddei e che ha portato all’esecuzione di due ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal G.I.P. Dr. Fabio Lombardo, è iniziata nel luglio 2019 a seguito del rinvenimento, in via Provenza, del cadavere di un noto tossicodipendente deceduto per overdose dentro la sua autovettura dopo essersi iniettato l’ultima letale dose di stupefacente. Dalle analisi del telefono rinvenuto nella disponibilità del cadavere, infatti, gli investigatori della Squadra Mobile sono risaliti ai due spacciatori, B.S.H. 53 anni e A.F. 50 anni, entrambi tunisini e con alle spalle numerosi precedenti per droga, che si dividevano il telefono utilizzato per l’attività di spaccio e contattato per l’ultima volta anche dal tossicodipendente deceduto.
E’ iniziata pertanto una meticolosa attività investigativa che ha permesso di accertare e appurare come i due tunisini fossero un chiaro punto di riferimento dello spaccio di cocaina ed eroina soprattutto nella zona di Piazza Guido Monaco e dei giardini Porcinai, nei pressi della panchine posizionate vicino ai bastioni. In particolare i due arrestati, a dimostrazione di una spiccata e consolidata attitudine allo spaccio, erano soliti tenere in bocca le dosi di droga già confezionate e pronte alla vendita, al fine di poter velocemente eludere, ingoiando gli involucri, eventuali controlli di Polizia. Stessa tecnica, a volte, è stata inoltre riscontrata negli acquirenti, che allo stesso scopo, dopo aver acquistato la dose di droga la collocavano immediatamente in bocca.
L’attività investigativa condotta ha consentito di accertare varie cessioni di stupefacenti e ha permesso, inoltre, di appurare come i due avessero frequenti e costanti contatti con numerosi tossicodipendenti aretini, delineando, pertanto, per i due tunisini, un profilo criminale non limitato a sporadiche cessioni di droga ma, al contrario, ad una chiara sistematicità nello spaccio nella zona dei Porcinai, attuato come sopra accennato, anche con modalità tali da rendere ancora più complessa l’attività di controllo delle forze di Polizia.
I due tunisini, al termine delle formalità di rito, sono stati condotti presso la casa circondariale di Firenze.

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

MALTEMPO, LE FULMINAZIONI DI STASERA
Dal Grossetano al Parco delle Foreste Casentinesi si registra un’intensa attività di fulminazioni associate alle precipitazioni (pioggia e grandine)
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

O comunque speravo cadessero nel capo ad una dozzina di AMICI

Questo l’ho trovato in giardino…

E allora??? Non va più bene niente...se c'è il detto che Dio vi fulmini...mi sorge spontaneo pensare che sti fulmini da qualche parte arrivino

Anche a Lucignano la grandine colpisce ancora...

ZUCCHERIFICIO, FACCIAMO CHIAREZZA

👉Mario Agnelli Sindaco del Comune di Castiglion Fiorentino fa chiarezza sulle sorti dellarea Ex Sadam 

https://www.sr71.it/2022/08/18/castiglion-fiorentino-agnelli-aggiorna-la-cittadinanza-sullarea-ex-zuccherificio/

ZUCCHERIFICIO, FACCIAMO CHIAREZZA

👉Mario Agnelli Sindaco del Comune di Castiglion Fiorentino fa chiarezza sulle sorti dell'area Ex Sadam

www.sr71.it/2022/08/18/castiglion-fiorentino-agnelli-aggiorna-la-cittadinanza-sullarea-ex-zuccher...
... See MoreSee Less

MALTEMPO, ECCO I DANNI 

🔴 danni maltempo, cade un albero anche al cimitero di Castiglion Fiorentino, oltre quello per la Foce 

🟡 Alle 18:30 al comando dei vigili del fuoco di Arezzo sono arrivate ben 48 richieste di intervento per i danni provocati dal maltempo

MALTEMPO, ECCO I DANNI

🔴 danni maltempo, cade un albero anche al cimitero di Castiglion Fiorentino, oltre quello per la Foce

🟡 Alle 18:30 al comando dei vigili del fuoco di Arezzo sono arrivate ben 48 richieste di intervento per i danni provocati dal maltempo
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

4 frasche...ma scansatele senza far intervenire i vigili del fuoco che hanno cose più importanti da fare ....troppo comodi ....

GRANDE NOTIZIA 😜😜😜😜😜 🌲 ALBERO??????

Chiamatelo albero

Grazie al cavolo era secco

Questo è finito nel nostro campo.

Mi fanno ridere

Qualcosa" avranno" da scrivere ???🙈😜😂

View more comments

TARIFFE TARI PIÙ EQUE E CONTENUTE

Foiano della Chiana, Sindaco e Assessore all’ambiente intervengono sulla questione aumento delle tariffe dei rifiuti di Sei Toscana 👇

https://www.sr71.it/2022/08/17/foiano-chiana-francesco-sonnati-assessore-ambiente-sindaco-franci/

Comune di Foiano della Chiana
Jacopo Franci
Francesco Sonnati

TARIFFE TARI PIÙ EQUE E CONTENUTE

Foiano della Chiana, Sindaco e Assessore all’ambiente intervengono sulla questione aumento delle tariffe dei rifiuti di Sei Toscana 👇

www.sr71.it/2022/08/17/foiano-chiana-francesco-sonnati-assessore-ambiente-sindaco-franci/

Comune di Foiano della Chiana
Jacopo Franci
Francesco Sonnati
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

A cortona invece non è così io anno scorso ho pagato 199 euro ques anno 254 e normale tutto questo aumento? Siamo sempre in due e la casa è sempre quella non capisco questo aumento

Sei Toscana: ovvero un carrozzone, paradiso dei non eletti, che tutti gli anni registra perdite consistenti scaricate sistematicamente su noi cittadini(famiglie ed imprese) per il tramite dei Comuni(Tari). 😘😘😘

basta cavargli gli appalti,il comune a raddoppiato o triplicato le tariffe, con servizi nn funzionanti. e la solita società mangia mangia,che serve x i voti come x i 5 stelle con il reddito di cittadinanza.

Soprattutto se in 120mq ci stanno 2 persone e in 50mq ci stanno in 10 persone che l’immondizia cambi no???

Sempre a Cortona x 60 mq su un alloggio di erp mi so visto un aumento di 94 euro rispetto al 2021 😤😤😤

Cari sindaci, è ora di svoltare verso una reale circolarità dei rifiuti. Aderire alla strategia Rifiuti Zero. A Capannori e in tanti altri comuni che hanno voluto seguire questa scelta sono arrivati a percentuali molto alte di raccolta differenziata e hanno dimostrato con i fatti che gli impianti di incenerimento o le discariche che continuamente ci propinano come imdispensabili, non lo sono così tanto

Mah

cari Sindaco Francesco Sonnati, ed assessore Jacopo Franci, io credo che bisognerà riformulare le tabelle di calcolo della Tari, ... non si può basarsi soltanto sul metro quadro, ma bisogna valutare la produttività dei rifiuti a seconda delle attività svolte.. ci sono attività che pagano poco, e altre strangolate da questa tari ...

View more comments

CORTONANTIQUARIA: PRONTI; ATTENTI, VIA

🖼🪑Venerdì 19 linaugurazione della sessantesima edizione 👇

https://www.sr71.it/2022/08/17/cortona-antiquaria-inagurazione-sessantesima-edizione/

Comune di Cortona
Cortona Antiquaria

CORTONANTIQUARIA: PRONTI; ATTENTI, VIA

🖼🪑Venerdì 19 l'inaugurazione della sessantesima edizione 👇

www.sr71.it/2022/08/17/cortona-antiquaria-inagurazione-sessantesima-edizione/

Comune di Cortona
Cortona Antiquaria
... See MoreSee Less

🔴 SI SMARRISCONO DURANTE UNESCURSIONE, ARRIVA LELICOTTERO 

Smarrite nel bosco, interviene lelicottero dei vigili del fuoco 

https://www.sr71.it/2022/08/17/reggello-tre-signore-si-smarriscono-nel-bosco-elicottero-vigili-fuoco/

🔴 SI SMARRISCONO DURANTE UN'ESCURSIONE, ARRIVA L'ELICOTTERO

Smarrite nel bosco, interviene l'elicottero dei vigili del fuoco

www.sr71.it/2022/08/17/reggello-tre-signore-si-smarriscono-nel-bosco-elicottero-vigili-fuoco/
... See MoreSee Less

Load more