fbpx

Ragazza aggredita in stazione: il giudice convalida l’arresto dell’autore dell’agguato

E’ stato convalidato dal GIP del Tribunale di Arezzo che ne ha confermato le esigenze cautelari l’arresto di un cittadino marocchino residente a Civitella di Val di Chiana effettuato dai Carabinieri della Sezione Operativa di Arezzo in collaborazione con i militari della Stazione di Badia al Pino (AR), intervenuti a seguito dell’aggressione avvenuta presso lo scalo ferroviario di Albergo, nei confronti di una ragazza ventitreenne, episodio nel corso del quale era rimasta ferita da un’arma da taglio.
L’arrestato è stato ritenuto responsabile dei reati di violenza privata e lesioni personali aggravate dall’uso di un coltello.
La ragazza mentre si trovava seduta in attesa del treno per Arezzo era stata aggredita dal marocchino che, senza parlare, le aveva messo una mano sulla bocca per impedirle di chiedere aiuto. La giovane aveva iniziato a scalciare nel tentativo di liberarsi dalla presa e dopo essere caduta a terra assieme all’ aggressore, si rendeva conto del fatto che l’uomo stava impugnando un coltello con una lama di circa 15 cm. Solo allora si accorgeva di essere stata ferita dall’arma al polso destro e all’avambraccio sinistro. L’ aggressore era allora fuggito correndo sui binari in direzione di Monte San Savino (AR).
I Carabinieri, giunti sul luogo, hanno da subito effettuato una minuziosa ricerca nella zona circostante, hanno analizzato le immagini delle videosorveglianze pubbliche e private ed hanno raccolto preziose testimonianze.
Gli elementi raccolti hanno consentito di focalizzare l’attenzione su un soggetto residente in zona e già noto alle forze dell’ordine per reati contro la persona corrispondente alle descrizioni fornite.
La prolungata e incessante azione di ricerca si concludeva con il rintraccio dell’uomo nei pressi della propria abitazione, dove i carabinieri operanti avevano modo di verificare che indossava gli abiti descritti dai presenti come indumenti dell’aggressore.
Il marocchino ha ammesso di aver aggredito la donna senza fornire spiegazioni del gesto violento. Ha aggiunto di essersi disfatto dell’ arma durante la fuga e di non ricordare dove l’ avesse gettata.
Il GIP nel convalidare la misura ha sottoposto il marocchino agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Nuovi casi quotidiani

Nuovi casi settimanali

Ricoverati Covid San Donato

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
2 hours ago

UBRIACO SI ADDORMENTA NEL CAMION “PARCHEGGIATO” IN CORSIA DI SORPASSO

www.sr71.it/2021/05/12/ubriaco-camion-parcheggiato-corsia-sorpasso/
... See MoreSee Less

UBRIACO SI ADDORMENTA NEL CAMION “PARCHEGGIATO” IN CORSIA DI SORPASSO

https://www.sr71.it/2021/05/12/ubriaco-camion-parcheggiato-corsia-sorpasso/

Comment on Facebook

Ma co a freccia fora no se poe?

9000.00 €...!!! Ma solo in Italia siamo così coglioni...!?

Follia...follia pura

Non ci siamo !!!!!!!!!

Ritirate patente e camion e un Po di galera le fa bene

Galera e buttare via la chiave

View more comments

4 hours ago

CON DENISE MASSETENTI, È IN VALDICHIANA L’ARGENTO ASSOLUTO DEL TROFEO MIGLIORE LADY CHEF D’ITALIA

Dopo il primo premio riscosso all’edizione regionale del contest, la chef ha rappresentato la Toscana alla finale nazionale del primo Trofeo Miglior Professionista Lady Chef promossa dalla Federazione Italiana Cuochi.

Masserenti, che ormai da anni vive a Cortona e lavora al Settore20 di Castiglion Fiorentino, ha quindi convinto la giuria replicando il suo vincente filetto di cinta senese ma aggiungendo un altro prodotto tipico del nostro territorio: la fagiolina del Trasimeno.
... See MoreSee Less

CON DENISE MASSETENTI, È IN VALDICHIANA L’ARGENTO ASSOLUTO DEL TROFEO MIGLIORE LADY CHEF D’ITALIA 

Dopo il primo premio riscosso all’edizione regionale del contest, la chef ha rappresentato la Toscana  alla finale nazionale del primo Trofeo Miglior Professionista Lady Chef promossa dalla Federazione Italiana Cuochi.

Masserenti, che ormai da anni vive a Cortona e lavora al Settore20 di Castiglion Fiorentino, ha quindi convinto la giuria replicando il suo vincente filetto di cinta senese  ma aggiungendo un altro prodotto tipico del nostro territorio: la fagiolina del Trasimeno.

Comment on Facebook

👏👏👏👏

Complimenti

Complimenti

6 hours ago

OPERAI PRECIPITANO NEL DIRUPO CON IL PICK-UP: CINQUE CODICI ROSSI. UN FERITO PIÙ LIEVE. ANDAVANO AL CANTIERE DEL METANODOTTO

È successo stamani alle 7,45 a Rofelle di Badia Tedalda, sul posto ambulanze e due elicotteri www.sr71.it/2021/05/12/sei-operai-dirupo-feriti/
... See MoreSee Less

OPERAI PRECIPITANO NEL DIRUPO CON IL PICK-UP: CINQUE CODICI ROSSI. UN FERITO PIÙ LIEVE. ANDAVANO AL CANTIERE DEL METANODOTTO

È successo stamani alle 7,45 a Rofelle di Badia Tedalda, sul posto ambulanze e due elicotteri https://www.sr71.it/2021/05/12/sei-operai-dirupo-feriti/
7 hours ago

OGGI L’ULTIMO SALUTO A GIULIO

Innocenzi vittima dell’incidente stradale domenica sera a Camucia. I funerali del farmacista si terranno a Pieve a Maiano oggi alle 15, dove riposa anche il padre. Profonda commozione a Cortona, ma anche a Castelluccio dove il 37enne lavorava

www.sr71.it/2021/05/12/incidente-morto-farmacista-innocenzi/
... See MoreSee Less

OGGI L’ULTIMO SALUTO A GIULIO

Innocenzi vittima dell’incidente stradale domenica sera a Camucia. I funerali del farmacista si terranno a Pieve a Maiano oggi alle 15, dove riposa anche il padre. Profonda commozione a Cortona, ma anche a Castelluccio dove il 37enne lavorava

https://www.sr71.it/2021/05/12/incidente-morto-farmacista-innocenzi/

Comment on Facebook

Condoglianze

Riposa in pace 😂😂😂

Condoglianze 🌹

❤️

Condoglianze

Riposa in pace Giulio.. 🖤

R. I. P. ❤️❤️❤️

Ciao RIP

RIP

🖤

RIP♥️♥️♥️♥️😪😪😪😪

Condoglianze alla famiglia

RIP

Unico...♥️😪

Condoglianze

Condoglianze

Ciao Giulio ci mancherai R i P 🌹

Ciao Giulio RIP 🙏🌹🖤

Condoglianze ❤

Riposa in pace Giulio😭

Condoglianze alla famiglia

😭

Condoglianze alla famiglia

View more comments

22 hours ago

COVID19, SONO 52 I NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 19 AD AREZZO E 14 IN VALDICHIANA

www.sr71.it/2021/05/11/covid19-report-52-2/
... See MoreSee Less

COVID19, SONO 52 I NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 19 AD AREZZO E 14 IN VALDICHIANA

https://www.sr71.it/2021/05/11/covid19-report-52-2/

Comment on Facebook

con il doppio dei tamponi di ieri....Rilancio

Load more