fbpx

Cortona, riecco i turisti, ma gli alberghi soffrono. E il Maec fa un +21% sul 2019

I turisti sono tornati a Cortona e a parlare sono i fatti. A pochi giorni da Ferragosto, nelle strutture agrituristiche del territorio, soprattutto in quelle fornite di piscina e collocate in aperta campagna, si registra il quasi tutto esaurito. Sembra invece che gli alberghi e i bed&breakfast situati nel centro storico, non registrino lo stesso trend positivo di prenotazioni.
“Siamo soddisfatti nel constatare che tanti turisti abbiano scelto di venire a Cortona. L’azione di promozione fin qui intrapresa, sta dando i primi fruttuosi risultati – spiega il Sindaco Luciano Meoni – Adesso attendiamo l’evento clou del mese di agosto, la CortonAntiquaria in programma dal 15 al 30 agosto, che prevede numerosi eventi collaterali che aiuteranno ad incrementare ulteriormente le presenze. La cerimonia di inaugurazione della mostra sull’antiquariato più antica d’Italia, che quest’anno giunge alla 58esima edizione, si svolgerà venerdì 14 agosto”.

Sono da segnalare anche i numeri relativi agli ingressi al MAEC che sono incoraggianti.

“Nel periodo che va dal 1° luglio al 10 agosto, abbiamo registrato +21% di ingressi rispetto allo stesso intervallo temporale del 2019. Questo dato è un segno evidente che il flusso turistico a Cortona è sempre importante nonostante l’assenza dei turisti americani” – chiosa l’Assessore alla Cultura e Turismo, Francesco Attesti.

“Agosto, per quanto riguarda il turismo, sta andando bene – spiega Carlo Umberto Salvicchi, responsabile della delegazione cortonese di Confcommercio – Ci sono timori per settembre ed ottobre, poiché ad ora le prenotazioni per questi mesi sono veramente poche. Gli italiani, come ben sappiamo, non viaggiano in questo periodo, se non nei primi giorni di settembre. Risentiremo quindi dell’assenza del turismo americano, che faceva da padrone in questo periodo dell’anno. Per il momento, guardiamo con positività al mese di agosto e alla CortonAntiquaria, grande manifestazione di pregio che fa ben sperare e che porterà a Cortona turismo di qualità”.

Nuovi casi rilevati

Ricoverati Terapia intensiva

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

7 hours ago

SR 71

ASSESSORI E DELEGHE, ECCO IL NUOVO VOLTO DELL’ESECUTIVO TOSCANO
🔴⚪️ Regione Toscana, Eugenio Giani ha ufficializzato le decisioni www.sr71.it/2020/10/22/assessori-regione-toscana/
... See MoreSee Less

14 hours ago

SR 71

PROSEGUONO IN TUTTO IL TERRITORIO GLI INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRADALE
@comunedicortona #asfalto #sicurezza nella #frazione di #cignano www.sr71.it/2020/10/22/cignano-asfaltature-strade-cortona/
... See MoreSee Less

17 hours ago

SR 71

ESERCIZI DI FANTASTICA, CELEBRAZIONE A TEATRO PER IL CENTENARIO DI RODARI
Al festival Meno alti dei pinguini di Progetto 5 con lo spettacolo di Associazione Sosta Palmizi
Venerdì 23 ottobre al Teatro Petrarca www.sr71.it/2020/10/22/esercizi-fantastica-gianni-rodari/
... See MoreSee Less

ESERCIZI DI FANTASTICA, CELEBRAZIONE A TEATRO PER IL CENTENARIO DI RODARI
Al festival Meno alti dei pinguini di Progetto 5 con lo spettacolo di Associazione Sosta Palmizi 
Venerdì 23 ottobre al Teatro Petrarca https://www.sr71.it/2020/10/22/esercizi-fantastica-gianni-rodari/Image attachmentImage attachment

20 hours ago

SR 71

CORTONA SI COLORA DI ROSA
Comune di Cortona aderisce alla campagna LILT Nazionale www.sr71.it/2020/10/22/cortona-lilt-for-women/
... See MoreSee Less

CORTONA SI COLORA DI ROSA 
Comune di Cortona aderisce alla campagna LILT Nazionale https://www.sr71.it/2020/10/22/cortona-lilt-for-women/

1 day ago

SR 71

REPORT COVID: ALTRO PICCO SOPRA CENTO CASI, DECEDUTO 90ENNE CON ALTRE PATOLOGIE

www.sr71.it/2020/10/21/covid-19-report-22/
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Allora però raccontate anche di quei meno anziani che muoiono di altre malattie perché tutto il mondo pensa solo al Covid .... quest’anno gli screening, le visite di controllo e anche le terapie sono andate a ramengo🙈

Con altre patologie poteva vivere altri . 2 ..3..5 anni . È un errore scriverlo. Anche un giorno in più è vita. È morto di covid. Punto.

Load more

Ricoverati malattie infettive