fbpx

Si rinnova la tradizione del pellegrinaggio notturno da Castiglion Fiorentino a Canoscio

Si rinnova l’appuntamento con il pellegrinaggio organizzato dall’amministrazione comunale e il vicariato di Castiglion Fiorentino presso il Santuario della Madonna del Transito a Canoscio, al quale è invitata tutta la cittadinanza a partecipare. L’iniziativa è momento di ringraziamento e di preghiera, un rituale molto sentito che ripete da più di due secoli la vicinanza tra la popolazione castiglionese e la sacra icona del santuario di Città di Castello, quando nel 1854 un benefattore castiglionese contribuì alla realizzazione della chiesa e fu di esempio per una vasta raccolta di offerte assieme al rettore Piccardini che promosse l’idea.
Anticamente sulla sommità del colle di Canoscio, dal latino canusium, ovvero “luogo bianco”, venne costruita da Giovanni di Jacopo, nel 1348, una cappellina dedicata alla Madonna Assunta, probabilmente per una grazia ricevuta per una pestilenza evitata. Nel 1406 venne ampliata la cappellina, che contiene la Madonna del Transito, un affresco di scuola senese. Nel 1854 fu costruita una nuova chiesa in quel luogo, come ricordo del dogma dell’Immacolata. La chiesa moderna fu costruita nella seconda metà del 1800, completata nel 1905 dal caratteristico porticato dorico-toscano, opera del fiorentino Giuseppe Castellucci, con le colonne in pietra serena. Nel 1998 il santuario è divenuto basilica minore.

L’evento dell’undici agosto precede l’iniziativa organizzata dalla Parrocchia di S.Maria e S.Cristina della Pieve di Chio che prevede la partenza del pellegrinaggio notturno a piedi dalla mezzanotte del 14 di agosto dal valico Belvedere verso il Santuario di Canoscio, in onore dell’assunzione di Maria in cielo. La festa di Maria Assunta è dedicata all’ascesa in paradiso della Madonna con anima e corpo e nella Parrocchia si celebra messa solenne alle h.19.

Nuovi casi quotidiani

Nuovi casi settimanali

Ricoverati Covid San Donato

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
2 hours ago

CASTIGLION FIORENTINO PRESENTA “CANTIERE TURISMO”

www.sr71.it/2021/04/20/castiglion-fiorentino-cantiere-moderna/
... See MoreSee Less

CASTIGLION FIORENTINO PRESENTA “CANTIERE TURISMO”

https://www.sr71.it/2021/04/20/castiglion-fiorentino-cantiere-moderna/
10 hours ago

MAURO DOPO IL COVID19 È TORNATO IN BICI

Colpito dal coronavirus a 72 anni è di nuovo in sella

www.sr71.it/2021/04/20/mauro-arezzo-guarito-covid19/
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

🥰🥰🥰

Vai Mauro Bartoli noi umani siamo forti

24 hours ago

COVID19, OGGI CON POCO PIÙ DI 600 TAMPONI, CONTAGI IN CALO A 53 (12 AD AREZZO E 5 IN VALDICHIANA), MA TRE MORTI

www.sr71.it/2021/04/19/covid19-report-53-3/
... See MoreSee Less

COVID19, OGGI CON POCO PIÙ DI 600 TAMPONI, CONTAGI IN CALO A 53 (12 AD AREZZO E 5 IN VALDICHIANA), MA TRE MORTI

https://www.sr71.it/2021/04/19/covid19-report-53-3/

Comment on Facebook

Tasso di positività oltre l'11 x cento, non male.

Di cui 2 da noi su 5 😔

1 day ago

CAMUCIA, È ATTIVO “ASCOLTO DONNA”. IL SERVIZIO DEL CENTRO ANTIVIOLENZA PER LA VALDICHIANA

Ogni lunedì mattina dalle ore 10 alle 13 a Comune di Cortona Camucia è aperto lo sportello zonale www.sr71.it/2021/04/19/camucia-ascolto-donna-sportello-centro-antiviolenza/
... See MoreSee Less

CAMUCIA, È ATTIVO “ASCOLTO DONNA”. IL SERVIZIO DEL CENTRO ANTIVIOLENZA PER LA VALDICHIANA 

Ogni lunedì mattina dalle ore 10 alle 13 a Comune di Cortona Camucia è aperto lo sportello zonale https://www.sr71.it/2021/04/19/camucia-ascolto-donna-sportello-centro-antiviolenza/

Comment on Facebook

Loro sono veramente brave persone ❤️

👏👏👏

1 day ago

CASTIGLION FIORENTINO, APERTE LE ISCRIZIONI AL CONCORSO LETTERARIO SANTUCCE

@comunecastiglionfiorentino www.sr71.it/2021/04/19/castiglion-fiorentino-santucce-storm-festival/
... See MoreSee Less

CASTIGLION FIORENTINO, APERTE LE ISCRIZIONI AL CONCORSO LETTERARIO SANTUCCE

@comunecastiglionfiorentino https://www.sr71.it/2021/04/19/castiglion-fiorentino-santucce-storm-festival/Image attachment
Load more