fbpx

Ladro e pusher in manette durante il blitz della polizia a Saione. Erano ospiti di un affittacamere

Nella giornata di lunedì u.s. la Squadra Mobile della Questura di Arezzo ha arrestato due cittadini albanesi responsabili rispettivamente di spaccio di stupefacenti e ricettazione.
Il blitz è iniziato nella mattinata quando, durante i consueti servizi predisposti nel quartiere Saione volti al contrasto della micro-criminalità e dello spaccio di droga, gli agenti della Squadra Mobile hanno visto uscire da un affittacamere un albanese già conosciuto per precedenti inerenti agli stupefacenti.
Dopo un breve pedinamento l’albanese, A.F. 46 anni, veniva notato salire a bordo di un’autovettura in via Masaccio per poi scendere dopo alcune centinaia di metri scambiando qualcosa con il conducente del veicolo. Apparendo chiaro che l’albanese avesse ceduto droga al conducente del veicolo, gli agenti della Squadra Mobile fermavano l’auto rinvenendo due dosi di cocaina appena acquistate e contestualmente bloccavano poco distante l’albanese che celava all’interno del portafogli un’ulteriore dose di cocaina confezionata allo stesso modo.
Dato quanto accertato gli agenti traevano in arresto l’albanese e veniva effettuata una perquisizione presso la struttura ricettiva da dove era stato visto uscire; all’interno della stessa gli agenti trovavano altri due soggetti albanesi, non registrati presso la struttura, e con a loro carico numerosi precedenti per reati contro il patrimonio. In particolare uno dei due, G.E. di anni 37, risultava provenire da Verona e già gravato dalla misura cautelare dell’obbligo di dimora in quel Comune nell’ambito di un procedimento penale per furto aggravato. Gli agenti trovavano nella sua disponibilità la chiave di un’autovettura che lo stesso dichiarava aver lasciato a Verona. Gli operatori della Squadra Mobile, non credendo alla versione fornita, effettuavano un breva perlustrazione del circondario e individuavano in una via poco distante un’autovettura Fiat Panda che si apriva con le chiavi ritrovate. L’auto, intestata ad un prestanome pregiudicato veneto proprietario “fittiziamente” di altri 100 veicoli, conteneva nel bagagliaio un costoso martello pneumatico usato solitamente nei cantieri e una motosega, dei quali l’albanese non sapeva giustificare la provenienza. Sospettando che la merce rinvenuta, del valore complessivo di circa 2000 euro, fosse di provenienza furtiva, gli uomini della Squadra Mobile hanno verificato gli ultimi furti di attrezzatura edile e sono risaliti ad un furto compiuto in un’impresa edile di Scandicci (FI) lo scorso 18 maggio, nel corso del quale sono stati sottratti un martello pneumatico ed una motosega.
Contattato il titolare, quest’ultimo ha riconosciuto come propria la refurtiva rinvenuta e pertanto il cittadino albanese è stato sottoposto a fermo di P.G. per poi essere ristretto presso la locale Casa Circondariale.

Nuovi casi quotidiani

Nuovi casi settimanali

Ricoverati Covid San Donato

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
2 hours ago

UBRIACO SI ADDORMENTA NEL CAMION “PARCHEGGIATO” IN CORSIA DI SORPASSO

www.sr71.it/2021/05/12/ubriaco-camion-parcheggiato-corsia-sorpasso/
... See MoreSee Less

UBRIACO SI ADDORMENTA NEL CAMION “PARCHEGGIATO” IN CORSIA DI SORPASSO

https://www.sr71.it/2021/05/12/ubriaco-camion-parcheggiato-corsia-sorpasso/

Comment on Facebook

9000.00 €...!!! Ma solo in Italia siamo così coglioni...!?

Follia...follia pura

Non ci siamo !!!!!!!!!

Ma co a freccia fora no se poe?

Ritirate patente e camion e un Po di galera le fa bene

Galera e buttare via la chiave

View more comments

5 hours ago

CON DENISE MASSETENTI, È IN VALDICHIANA L’ARGENTO ASSOLUTO DEL TROFEO MIGLIORE LADY CHEF D’ITALIA

Dopo il primo premio riscosso all’edizione regionale del contest, la chef ha rappresentato la Toscana alla finale nazionale del primo Trofeo Miglior Professionista Lady Chef promossa dalla Federazione Italiana Cuochi.

Masserenti, che ormai da anni vive a Cortona e lavora al Settore20 di Castiglion Fiorentino, ha quindi convinto la giuria replicando il suo vincente filetto di cinta senese ma aggiungendo un altro prodotto tipico del nostro territorio: la fagiolina del Trasimeno.
... See MoreSee Less

CON DENISE MASSETENTI, È IN VALDICHIANA L’ARGENTO ASSOLUTO DEL TROFEO MIGLIORE LADY CHEF D’ITALIA 

Dopo il primo premio riscosso all’edizione regionale del contest, la chef ha rappresentato la Toscana  alla finale nazionale del primo Trofeo Miglior Professionista Lady Chef promossa dalla Federazione Italiana Cuochi.

Masserenti, che ormai da anni vive a Cortona e lavora al Settore20 di Castiglion Fiorentino, ha quindi convinto la giuria replicando il suo vincente filetto di cinta senese  ma aggiungendo un altro prodotto tipico del nostro territorio: la fagiolina del Trasimeno.

Comment on Facebook

👏👏👏👏

Complimenti

Complimenti

6 hours ago

OPERAI PRECIPITANO NEL DIRUPO CON IL PICK-UP: CINQUE CODICI ROSSI. UN FERITO PIÙ LIEVE. ANDAVANO AL CANTIERE DEL METANODOTTO

È successo stamani alle 7,45 a Rofelle di Badia Tedalda, sul posto ambulanze e due elicotteri www.sr71.it/2021/05/12/sei-operai-dirupo-feriti/
... See MoreSee Less

OPERAI PRECIPITANO NEL DIRUPO CON IL PICK-UP: CINQUE CODICI ROSSI. UN FERITO PIÙ LIEVE. ANDAVANO AL CANTIERE DEL METANODOTTO

È successo stamani alle 7,45 a Rofelle di Badia Tedalda, sul posto ambulanze e due elicotteri https://www.sr71.it/2021/05/12/sei-operai-dirupo-feriti/
8 hours ago

OGGI L’ULTIMO SALUTO A GIULIO

Innocenzi vittima dell’incidente stradale domenica sera a Camucia. I funerali del farmacista si terranno a Pieve a Maiano oggi alle 15, dove riposa anche il padre. Profonda commozione a Cortona, ma anche a Castelluccio dove il 37enne lavorava

www.sr71.it/2021/05/12/incidente-morto-farmacista-innocenzi/
... See MoreSee Less

OGGI L’ULTIMO SALUTO A GIULIO

Innocenzi vittima dell’incidente stradale domenica sera a Camucia. I funerali del farmacista si terranno a Pieve a Maiano oggi alle 15, dove riposa anche il padre. Profonda commozione a Cortona, ma anche a Castelluccio dove il 37enne lavorava

https://www.sr71.it/2021/05/12/incidente-morto-farmacista-innocenzi/

Comment on Facebook

Riposa in pace Giulio.. 🖤

Ciao RIP

🖤

RIP♥️♥️♥️♥️😪😪😪😪

Condoglianze alla famiglia

RIP

Unico...♥️😪

Condoglianze

Condoglianze

Ciao Giulio ci mancherai R i P 🌹

Condoglianze

Ciao Giulio RIP 🙏🌹🖤

Condoglianze ❤

Riposa in pace Giulio😭

Condoglianze alla famiglia

😭

Condoglianze alla famiglia

Che la terra ti sia lieve🙏❤

Condoglianze 🙏

R. I. P. 💐

Condoglianze

RIP

RIP

View more comments

23 hours ago

COVID19, SONO 52 I NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 19 AD AREZZO E 14 IN VALDICHIANA

www.sr71.it/2021/05/11/covid19-report-52-2/
... See MoreSee Less

COVID19, SONO 52 I NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 19 AD AREZZO E 14 IN VALDICHIANA

https://www.sr71.it/2021/05/11/covid19-report-52-2/

Comment on Facebook

con il doppio dei tamponi di ieri....Rilancio

Load more