fbpx

Mantenere la giusta distanza quando si sorpassa un ciclista. Ecco i cartelli stradali

I numeri sono inesorabili: ogni settimana, mediamente, si contano 327 incidenti con le biciclette, per un totale di 5 morti e 346 feriti; in Italia muore un ciclista ogni 35 ore e un pedone ogni 12 ore. Questo ha spinto, anche su indirizzo della Federazione Ciclistica Italiana e del Comitato nazionale per la sicurezza stradale, Paola Gianotti, ciclista, coach, scrittrice e detentrice di 3 Guinness World Record tra cui l’essere la donna più’ veloce ad aver circumnavigato il globo in bici e Marco Cavorso, padre di Tommaso, ragazzo di 14 anni ucciso nel 2010 mentre si allenava in bici nelle strade della provincia fiorentina, delegato per la sicurezza stradale del sindacato dei ciclisti professionisti ACCPI, a presentare al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti la proposta di legge sulla distanza minima di sorpasso che è stata introdotta nel codice stradale ed è in fase di approvazione definitiva, una misura già adottata da pressoché tutti gli stati europei. Il tutto è nato, racconta Marco Cavorso, “nel settembre 2018, quando insieme a Maurizio ho percorso in bici i 1000 km del Cammino di Santiago da Pamplona a Finisterre e durante quel viaggio abbiamo trovanto centinaia di questi cartelli nelle strade urbane ed extraurbane del nord della Spagna, soprattutto con uno standard di sicurezza elevato per le persone in bici e una tolleranza maggiore tra loro e gli automobilisti, neanche lontanamente comparabile alla situazione italiana”. Marco, Paola e Maurizio Fondriest, ex ciclista professionista vincitore del Campionato del Mondo nel 1988, della Milano-Sanremo nel 1993 e di due Coppe del Mondo di ciclismo, hanno fondato l’associazione “Io Rispetto Il Ciclista”, che ha come obiettivo-sfida l’installazione di 365 cartelli per il rispetto del ciclista sulla strada ad altrettanti amministrazione comunali. Castiglion Fiorentino è il primo comune aretino (in tutta la Toscana se ne contano una decina tra la Versilia e la provincia di Firenze) che insieme alla Provincia di Arezzo ha aderito al progetto e venerdì 16 maggio alle ore 10.30 al passo de “La Foce” presentazione ufficiale dei cartelli che sono stati posizionati lungo il percorso di montagna. Presenti, tra gli altri, Daniele Bennati, ciclista di fama internazionale, testimonial del Fair Play a Castiglion Fiorentino. “Si alle attività sportive all’aperto, che tra l’altro si addicono al nostro territorio per la sua conformità morfologica, ma in sicurezza sia per chi le pratica come i ciclisti sia per gli automobilisti che percorrono le nostre strade” conclude il sindaco Mario Agnelli.

Nuovi casi quotidiani

Nuovi casi settimanali

Ricoverati Covid San Donato

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
1 hour ago

COVID19, 68 NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 22 AD AREZZO E 13 IN VALDICHIANA. MORTO UN 73ENNE

www.sr71.it/2021/04/23/covid19-report-68-2/
... See MoreSee Less

COVID19, 68 NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 22 AD AREZZO E 13 IN VALDICHIANA. MORTO UN 73ENNE

https://www.sr71.it/2021/04/23/covid19-report-68-2/
2 hours ago

DA LUNEDÌ TORNIAMO IN ZONA GIALLA, LA TOSCANA FRA LE REGIONI CHE POTRANNO EFFETTUARE LE APERTURE PREVISTE

🟡 l'ultimo giorno in questa fascia risale al 12 febbraio
🏫 il decreto in vigore da lunedì prevede alcune novità:
🚘 possibilità di spostarsi in altre regioni gialle
🚫 resta in vigore il coprifuoco dalle 22 alle 5
📚 scuole tutte in presenza fino alle Medie, Superiori almeno al 50% in presenza
🍽 bar e ristoranti possono servire ai tavoli esterni
🎭 riaprono i teatri e i musei, possibili spettacoli all’aperto
⚽️ consentiti all’aperto anche gli sport di contatto
... See MoreSee Less

DA LUNEDÌ TORNIAMO IN ZONA GIALLA, LA TOSCANA FRA LE REGIONI CHE POTRANNO EFFETTUARE LE APERTURE PREVISTE

🟡 lultimo giorno in questa fascia risale al 12 febbraio 
🏫 il decreto in vigore da lunedì prevede alcune novità:
🚘 possibilità di spostarsi in altre regioni gialle
🚫 resta in vigore il coprifuoco dalle 22 alle 5
📚 scuole tutte in presenza fino alle Medie, Superiori almeno al 50% in presenza 
🍽 bar e ristoranti possono servire ai tavoli esterni
🎭 riaprono i teatri e i musei, possibili spettacoli all’aperto 
⚽️ consentiti all’aperto anche gli sport di contatto

Comment on Facebook

Ne riparliamo dal 15 a fine maggio

Le prese x il culo previste da un governo di incapaci e disonesti, che con la scusa della pandemia si pienano le tasche.

#uncecredo

Dai su coraggio a tornare rossi si fa sempre in tempo

View more comments

3 hours ago

PRESENTAZIONE RETE ESCURSIONISTICA MONTAGNA CORTONESE

Nel servizio di Martina Concordi le interviste al sindaco di #cortona Luciano Meoni, alle guide Silvia Vecchini e Beatrice Milani, all’architetta Silvia Neri e all’assessore al #turismo Comune di Cortona Francesco Attesti

www.sr71.it/2021/04/23/rete-escursionistica-montagna-cortonese/
... See MoreSee Less

7 hours ago

AREZZO, STOP ALLE ASTE AL RIBASSO A DANNO DEGLI AGRICOLTORI

Il plauso di Coldiretti www.sr71.it/2021/04/22/stop-aste-ribasso-agricoltori-coldiretti/
... See MoreSee Less

AREZZO, STOP ALLE ASTE AL RIBASSO A DANNO DEGLI AGRICOLTORI 

Il plauso di Coldiretti Arezzo https://www.sr71.it/2021/04/22/stop-aste-ribasso-agricoltori-coldiretti/

Comment on Facebook

Era ora,basta favorire la grande distribuzione!!!

10 hours ago

OSPEDALE SAN DONATO, DOMANI RIAPRE IL BAR

Domani mattina riprenderà regolarmente la sua attività il bar dell’ospedale San Donato, chiuso ieri e oggi a causa di un caso positivo tra i dipendenti. I locali sono stati sanificati e tutti i dipendenti hanno avuto esito negativo del tampone al quale sono stati sottoposti.

(Foto di repertorio)
... See MoreSee Less

OSPEDALE SAN DONATO, DOMANI RIAPRE IL BAR

Domani mattina riprenderà regolarmente la sua attività il bar dell’ospedale San Donato, chiuso ieri e oggi a causa di un caso positivo tra i dipendenti. I locali sono stati sanificati e tutti i dipendenti hanno avuto esito negativo del tampone al quale sono stati sottoposti.

(Foto di repertorio)

Comment on Facebook

Nervosette, eh?

Non capisco tutto questo accanimento, ho fatto una semplice domanda, perché così se risuccedesse a me saprei come comportarmi, grazie per le delucidazioni.

Ma le quarantene per aver avuto contatti con positivi non esistono più?

Anche alla fratta riapre

Load more