fbpx

Ultim’ora operatrice della Rsa di Foiano positiva al Covid. Sono 32 i nuovi casi nell’Aretino, altri due dalla Valdichiana.

Le dichiarazioni del dg Antonio D’Urso: la crescita di casi positivi dipende dall’ingorgo che si era formato durante il weekend che viene smaltito ancora a fatica. I 32 positivi aretini sono su 750 esami, si tratta di operatori ed ospiti di Rsa in prevalenza, pertanto il riscontro è più elevato della media, siamo a circa il 4,3%.

Si tratta di una persona di 97 anni di Lucignano, di seguito il video del sindaco Roberta Casini

Altro caso è quello di una persona di 60 di Castiglion Fiorentino che lavora ad Arezzo nel settore dell’assistenza alle persone, a queste si aggiungono tre altri casi da Civitella di 84, 85 e 90 anni tutti ospiti di una Rsa. Una decina di Covid dal capopluogo dove anche qui non si placa la questione Rsa con casi positivi individuati alla Fossombroni e Guillichini di Arezzo. Un’altra dozzina di positivi arriva da Montevarchi, si tratta nella maggioranza di ultra 80enni.

Il post del Comune di Foiano