fbpx

160 in Toscana e 12 nell’Aretino, ecco la crescita odierna dei casi-Covid. Un medico e sei infermieri positivi alla Gruccia

Ad oggi sono complessivamente 630 i tamponi risultati positivi e sono in tutto 160 i nuovi casi positivi al test per il Coronavirus in Toscana rispetto al monitoraggio di ieri, venerdì 13 marzo. Sono emersi dalle analisi condotte nei laboratori di virologia dell’Azienda ospedaliero universitaria di Careggi (53), in quella di Pisa (43) e in quella di Siena (64).
Si ricorda che si tratta dei dati comunicati oggi alle ore 16.30 dagli uffici dell’assessorato al diritto alla salute, che verranno trasmessi al Ministero della salute, e rilanciati ufficialmente dal capo della Protezione civile Angelo Borrelli nella consueta conferenza stampa quotidiana delle ore 18.
E’ possibile che più avanti nel corso del pomeriggio le aziende sanitarie possano trasmettere dati differenti essendo stati rilevati più avanti nel pomeriggio o nella serata.
Ad oggi sono complessivamente 630 i tamponi risultati positivi al test del Coronavirus Covid-19. Questa la suddivisione per provincia di segnalazione: 132 Firenze, 96 Lucca,
88 Massa Carrara, 63 Pistoia, 62 Pisa, 58 Siena, 40 Livorno, 33 Prato , 31 Grosseto,27 Arezzo. Il che porta ad un totale per la Asl centro di 228, per la Asl nord ovest di 286 e per la Asl sud est di 116.
Ad oggi sono 6 le guarigioni virali (casi negativizzati), 5 le guarigioni cliniche e 630 i casi attualmente positivi. Nove i decessi. Sono 8 uomini e una donna di età compresa tra i 70 e i 98 anni e tutti affetti da patologie concomitanti già possedute. Tre risiedevano in provincia di Lucca, tre in provincia di Massa Carrara, uno ciascuno in quelle di Pistoia, Pisa e Livorno.
Dal 1° febbraio ad oggi, sono in tutto 4.595 i tamponi eseguiti nei tre laboratori.
Dal monitoraggio giornaliero sono 6.880 le persone in isolamento domiciliare, di cui 3.502 prese in carico attraverso i numeri dedicati, attivati da ciascuna Asl. Sono 2.163 persone nella Asl centro (Firenze – Empoli – Prato – Pistoia), 1.188 persone nella Asl nord ovest (Lucca – Massa Carrara – Pisa – Livorno) e 151 nella sud est (Arezzo – Siena – Grosseto).

COMUNICATO STAMPA
ore 17
*Positivi 7 sanitari presso l’Ospedale della Gruccia. Adottate tutte le procedure e precauzioni di sorveglianza*

Si tratta di un’infermiera assente dal servizio ormai da una settima che dopo qualche giorno di assenza ha comunicato la propria positività al tampone. Nessuno caso precedente in reparto. Nessun altro tampone richiesto nei giorni precedenti, quindi nessun caso sospetto tra i pazienti ricoverati. Immediatamente è stata ricostruita la catena di tutti i contatti e sono stati effettuati complessivamente 37 tamponi: risultati positivi 5 operatori del comparto ed 1 dirigente medico per i quali saranno adottate tutte le procedure previste.

Il Direttore dell’Ospedale ha dichiarato che: “Tutti gli operatori hanno Dispositivi di Protezione individuale come indicato dalle istruzioni operative. L’attività del reparto, dopo essere stato completamente sanificato, è regolarmente garantita”.

La situazione nell’Aretino
L’Azienda USL Toscana sud est comunica di aver identificato da ieri i probabili positivi nella provincia di Arezzo:

– donna di Arezzo, e’ al domicilio
– uomo 91 anni di badia tedalda
– uomo 42 di bucine, al domicilio
– donna 49 anni di Castelfranco, al domicilio
– una donna di Cavriglia di 52 anni, al domicilio
– un uomo 43 anni di Pergine Valdarno, e’ in ospedale
– un uomo 46 anni di San giovanni Valdarno, al domicilio
– uomo 48 anni di San Giovanni, al domicilio
– donna 54 anni di San Giovanni, al domicilio
– donna di Marciano
– donna di terranuova di 49 anni
– uomo 30 anni al domicilio ad Arezzo

L’Azienda si è già raccordata con le autorità competenti.

Nuovi casi rilevati

Ricoverati malattie infettive

Ricoverati Terapia intensiva

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

53 minutes ago

SR 71

INAUGURATO IN COMUNE UNO SPORTELLO DEL CENTRO ANTIVIOLENZA

🔴 www.sr71.it/2020/11/25/foiano-sportello-antiviolenza-donne/

Dal Comune di Foiano della Chiana non solo gesti simbolici ma anche servizi concreti per contrastare il fenomeno, in occasione del #25novembre ce ne hanno parlato l’assessore alle Pari opportunità Elena Bigliazzi e Loretta Gianni presidente Pronto donna
... See MoreSee Less

7 hours ago

SR 71

GRAZIE A QUESTO ESERCITO SILENZIOSO
🤝 il messaggio del presidente della P.A. "La Croce Bianca" Arezzo a tutti i volontari delle associazioni di pubblica assistenza www.sr71.it/2020/11/25/grazie-volontari-pubblica-assistenza/
... See MoreSee Less

GRAZIE A QUESTO ESERCITO SILENZIOSO
🤝 il messaggio del presidente della P.A. La Croce Bianca Arezzo a tutti i volontari delle associazioni di pubblica assistenza https://www.sr71.it/2020/11/25/grazie-volontari-pubblica-assistenza/Image attachment

22 hours ago

SR 71

MEONI INCONTRA BEZZINI: L’OSPEDALE DELLA FRATTA SIA AL CENTRO DEL RILANCIO DELLA SANITÀ REGIONALE
🦠 lotta al coronavirus
🦿 potenziamento ortopedia complessa
🧡 cardiologia
🩺 medicina
🧑🏼‍🔬 chirurgia
🏥 www.sr71.it/2020/11/24/meoni-incontra-bezzini-ospedale-fratta/
... See MoreSee Less

MEONI INCONTRA BEZZINI: L’OSPEDALE DELLA FRATTA SIA AL CENTRO DEL RILANCIO DELLA SANITÀ REGIONALE
🦠 lotta al coronavirus 
🦿 potenziamento ortopedia complessa 
🧡 cardiologia
🩺 medicina
🧑🏼‍🔬 chirurgia 
🏥 https://www.sr71.it/2020/11/24/meoni-incontra-bezzini-ospedale-fratta/Image attachment

Comment on Facebook

Complimenti ragazzi, speriamo che tutto vada bene!!! Grazie!!

Bravo difendi il nostro ospedale grazie

1 day ago

SR 71

VITE SENZA PAURA ONLUS, IL MESSAGGIO DI MARIA GRAZIA CUCINOTTA PER IL 25 NOVEMBRE

Le iniziative del 25 novembre del @Comune di Castiglion Fiorentino www.sr71.it/2020/11/24/castiglion-fiorentino-giornata-contro-violenza-donne/
... See MoreSee Less

1 day ago

SR 71

DALL’11 GENNAIO SCATTA IL PORTA A PORTA, IL RITIRO DEI KIT

🗑 www.sr71.it/2020/11/24/foiano-kit-porta-porta/

Ai cittadini sono state spedite le lettere con le istruzioni, per ritirare il materiale c’è tempo fino al 30 dicembre
L’intervista a Jacopo Franci assessore all’Ambiente Comune di Foiano della Chiana
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

A mio modesto parere la quantità di sacchetti "che dovrebbe" coprire un anno è veramente irrisoria. Già differenzio plastica, vetro, carta ed umido quindi un'idea me la sono fatta. Inoltre, ho la vaga sensazione che vedremo molti sacchetti lanciati lungo le strade, perché se è vero che nei comuni limitrofi il metodo è già stato testato, è anche vero che nelle strade provenienti dai comuni verso Foiano, ci sono svariati sacchetti dell'immondizia, magicamente tirati dalle auto....

Perché il kit non lo portano ha domicilio, visto che non si può uscire

Load more