fbpx

Presentata la nuova edizione della Fiera del Ceppo, tutto il calore di Lucignano

Dopo il successo degli anni passati ritorna a Lucignano L’Antica Fiera del Ceppo. Per due giorni il suggestivo borgo di Lucignano sarà scaldato dalla fiamma dei tanti bracieri che arderanno con il ceppo del Natale, simbolo delle antiche tradizioni familiari toscane. La sera della vigilia di Natale in ogni casa si bruciava infatti “il ceppo” che doveva essere il più grande per durare a lungo, scaldare la famiglia tutta raccolta attorno al focolare domestico e per creare quell’atmosfera unica che si respirava nella magica notte di Natale. Il fuoco sarà mantenuto perennemente acceso ci si potrà rilassare e socializzare seduti in ceppi di legno degustando vino caldo e castagne
Si rivivrà a Lucignano l’autentica festa della fiera di Natale, dell’antico mercato con bancarelle di artigiani, suonatori di fisarmonica, caldarroste, e degustazioni di piatti dell’antica tradizione, proposte dai ristoranti del borgo, del Natale.
Dalla fiamma del ceppo si sprigiona la sagoma di un cappone: l’antica tradizione popolare voleva infatti che a Lucignano venisse battuto all’asta il prezzo del Cappone e questo sarebbe stato il prezzo di riferimento per il mercato.
Per i vicoli di Lucignano sarà possibile degustare le antiche ricette del Natale con piatti street food realizzati dai ristoranti e dalle macellerie locali, rispettando un rigido disciplinare che prevede l’esclusivo utilizzo dei prodotti della Valdichiana e acquistare prodotti dell’artigianato e dell’enogastronomia locale.
Durante tutte le festività, i ristoranti di Lucignano proporranno piatti a base del prelibato Cappone e prodotti tipici della Valdichiana.
In Piazza delle Logge gli alunni delle scuole di Lucignano animeranno la festa con rappresentazioni e quadri dell’antica fiera del ceppo indossando abiti storici dei primi del 900; sarà allestito un vero e proprio mercato di una volta con la presenza di pecorelle, capponi, buoi e numerosi altri animali che troveranno riparo e riscalderanno il paese creando una autentica e magica atmosfera.
La magia vera, per i bambini, è la possibilità di incontrare Babbo Natale e di salire con lui nella sua slitta, assistito dai suoi Elfi. I bambini potranno lasciare una lettera per babbo natale e esprimeranno i loro desideri…
Il corpulento signore vestito di rosso con una lunga barba bianca incontrerà ogni bambino e ritirerà la sua letterina.
Lucignano non sarà un villaggio del Natale ma sarà per due giorni l’autentico borgo del Natale, nel cuore della Valdichiana dove poter rivivere in famiglia la magica fiaba
Quest’anno Vi aspettiamo a Lucignano, all’Antica Fiera del Ceppo, vi riscalderemo con la fiamma del ceppo e vi faremo vivere l’autentica tradizione del Natale