fbpx

Tentano la truffa del carrello a Camucia. Beccati dai carabinieri

Venerdì sera i Carabinieri della Stazione di Camucia hanno tratto in arresto un 26enne italiano di Castiglione del Lago (PG) per aver violato le disposizioni della misura di prevenzione della Sorveglianza di P.S. a cui è sottoposto in ragione dei numerosi e variegati precedenti di polizia. Il controllo è partito dalla segnalazione di truffa in atto. Infatti l’uomo, con la complicità di un pregiudicato 30enne cortonese, poco prima delle 20.00 ha posto in essere un tentativo di estorsione ai danni di una donna all’interno del parcheggio della Coop di Camucia: i due simulando una collisione tra la propria autovettura e il carrello della spesa della donna hanno provato a chiederle del denaro in risarcimento del finto danno. La discussione non è passata inosservata agli occhi di alcuni testimoni, che afferrata immediatamente la gravità della situazione, hanno composto il 112. I due truffatori, ormai scoperti, si sono quindi dileguati a bordo dell’autovettura, ma la prontezza dell’operatore del 112 e di una pattuglia presente in zona per i consueti controlli del territorio hanno consentito di intercettarli immediatamente. I fuggitivi sono stati fermati dopo un breve inseguimento senza alcuna conseguenza e sottoposti ad accurato controllo. Oltre ad essere stati trovati in possesso di due scalpelli e di un coltello, dei quali non sapevano giustificare il porto, l’autista è stato sorpreso sprovvisto di patente e soprattutto gravato dall’obbligo di soggiorno in Castiglione del Lago, prescrizione contenuta nella misura della Sorveglianza di P.S.; per tale motivo è stato quindi tratto in arresto. Entrambi inoltre sono stati denunciati per i reati di tentata truffa e di porto di oggetti atti ad offendere.

Nuovi casi quotidiani

Nuovi casi settimanali

Ricoverati Covid San Donato

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
4 hours ago

SAN DONATO, POSITIVA UNA DIPENDENTE DEL BAR. SERVIZIO CHIUSO IN ATTESA DEI TAMPONI ... See MoreSee Less

SAN DONATO, POSITIVA UNA DIPENDENTE DEL BAR. SERVIZIO CHIUSO IN ATTESA DEI TAMPONI
7 hours ago

COVID19, OGGI 93 NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 36 AD AREZZO E 12 VALDICHIANA. DUE MORTI

www.sr71.it/2021/04/21/covid19-report-93-2/
... See MoreSee Less

COVID19, OGGI 93 NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 36 AD AREZZO E 12 VALDICHIANA. DUE MORTI

https://www.sr71.it/2021/04/21/covid19-report-93-2/
8 hours ago

LUNEDÌ TOSCANA IN ZONA GIALLA?

In attesa della riunione a Palazzo Chigi - Presidenza del Consiglio dei Ministri oggi l’indice Rt della nostra regione è a 0,9. Quindi sotto alla soglia 1, ma potrebbe variare, il dato critico è quello dell’occupazione delle terapie intensive. Il tasso di nuovi contagi su 100mila abitanti è poco sotto 170.

In attesa del decreto ufficiale e delle decisioni che saranno prese venerdì, gli operatori economici che potrebbero beneficiare delle riaperture consentite stanno alla finestra
... See MoreSee Less

LUNEDÌ TOSCANA IN ZONA GIALLA?

In attesa della riunione a Palazzo Chigi - Presidenza del Consiglio dei Ministri oggi l’indice Rt della nostra regione è a 0,9. Quindi sotto alla soglia 1, ma potrebbe variare, il dato critico è quello dell’occupazione delle terapie intensive. Il tasso di nuovi contagi su 100mila abitanti è poco sotto 170.

In attesa del decreto ufficiale e delle decisioni che saranno prese venerdì, gli operatori economici che potrebbero beneficiare delle riaperture consentite stanno alla finestra

Comment on Facebook

E martedì Rossi con le aperture delle scuole e il trasporto pubblico insufficiente vedere

🙏🙏🙏🙏🙏❤️

13 hours ago

BIBBIENA, INCIDENTE STRADALE: BAMBINO IN CODICE ROSSO

www.sr71.it/2021/04/21/bibbiena-incidente-casentino-bambino-ferito/
... See MoreSee Less

BIBBIENA, INCIDENTE STRADALE: BAMBINO IN CODICE ROSSO 

https://www.sr71.it/2021/04/21/bibbiena-incidente-casentino-bambino-ferito/
ECCO CHIANINA CYCLE MAPS

https://www.sr71.it/2021/04/14/chianina-cycle-maps-sport-cicloturismo/Image attachmentImage attachment
Load more