fbpx

Chef e gelatieri per La cena dell’estate. Anche Fabio Canino all’evento di Lucignano

“Di Giovedì” a Lucignano, nel cuore della Valdichiana, si respira aria di festa d’estate : gli abitanti scendono in strada per degustare le specialità proposte in formula street food dagli operatori del territorio, famiglie di turisti passeggiano ammirati tra i vicoli del borgo a chiocciola vivendo l’autentica atmosfera paesana.
Dopo il successo dello scorso anno, Giovedì 8 Agosto nella suggestiva Piazza del Tribunale di Lucignano si festeggia l’ESTATE cenando IN PIAZZA sotto le stelle della Toscana.
Ecco le foto della passata edizione

Sarà la Cena dell’Estate in Valdichiana con chef dell’alta cucina italiana, maestri gelatieri e lo scintillante barbecue gourmet con la pregiata carne chianina, la cinta senese e il pollo della Valdichiana accompagnati dai grandi Vini Toscani: una serata dedicata al Buon Vivere in uno dei borghi più belli e suggestivi della Toscana.
La cena dell’estate a Lucignano, parla Vittorio Camorri organizzatore di Terretrusche e Roberta Casini sindaco di Lucignano

Il Comune di Lucignano rinnova la fiducia a Terretrusche Events – già incaricata lo scorso anno dell’ideazione degli eventi “Di Giovedì sere d’estate a Lucignano” – per organizzare la cena concerto sotto il cielo stellato di Lucignano.
Comodamente seduti a tavoli elegantemente imbanditi nella piazza illuminata per l’occasione da lampadari sospesi, assaporeremo i piatti preparati dalla grandissima brigata di chef convocata da Terretrusche per cenare sotto le stelle di Agosto, accompagnati dalle frizzanti note di Aura Band.
Grande risalto in questa edizione alla grigliata di carni della Valdichiana cucinate a vista ed accompagnate dalle oltre 10 salse proposte da Chef Shady e dal gelato gastronomico con specialità ispirate ai tradizionali piatti locali della Valdichaina: il gelato ai fagioli all’uccelletta, all’aglione, al rosmarino…
Tra tradizione e innovazione, vi accoglieremo con la grande panzanella rivisitata dall’Associazione Cuochi Arezzo che – da sempre presente ai nostri eventi – sosterrà ancora una volta la brigata degli chef che cucineranno a vista in piazza come in un ristorante a cielo aperto che ripercorre la storia gastronomica dell’alta cucina italiana. I maestri gelatieri ci sorprenderanno con i loro prodotti artigianali a base di ingredienti del territorio. Il Pasticcere Stefano Lorenzoni preparerà la Torta delle Stelle “Di Giovedi” in piazza.
Ospite d’eccezione Fabio Canino giudice di Ballando con le Stelle dalla prima edizione:
‘Se non avessi avuto l’ironia dalla mia parte, nella mia vita sarei perduto’. In questa citazione di Fabio Canino c’è la sintesi di tutta la sua vita artistica passata a raccontare la libertà di essere se stessi. E, COME SOCIO DI prodigio Divino, la libertà di gusto. Una carriera la sua costellata di successi, che spazia dal teatro alla radio, fino alla televisione. Dall’esordio sul piccolo schermo con Macao (voluto da Gianni Boncompagni ), fino al salto come conduttore de le Iene. Il successo arriva con Cronache Marziane, mentre si moltiplicano le sue presenze e i programmi in radio. Giudice di Ballando con le Stelle dalla prima edizione, conquista le platee teatrali con Fiesta. E fa il pieno in libreria con Rainbow Republic l’ultimo lavoro: Le parole che mancano al cuore Giovedì 08 Agosto insieme allo stilista Bruno Tommassini, soci di Prodigio divino, impegnati contro il bullismo omofobico, saranno presenti alla cena in Piazza per regalare un po’ della sua fortuna a tutti noi. Fabio e Bruno omaggeranno con un gioiello del marchio Prodigio Divino la più fortunata fra le donne presenti.
Cucineranno in piazza
Gli Chef
Silvia Baracchi, Relais Chateux il Falconiere 1 stella Michelin
Paolo Gramaglia, Ristorante President Pompei 1 stella Michelin
Emiliano Rossi, Osteria del Teatro di Cortona
Giuseppe Lo Presti, Il Casale di Grimoli Cavriglia
Walter Redaelli , Ristorante Redaelli Sinalunga
Paolo Paciaroni , Executive chef del Ristorante I Due Angeli Castelraimondo (MC)
Chef Edoardo, Rsitorante Tonino Cortona
Chef Shady, Chef Prova del Cuoco
Catia Ciofo, la chef della passione
Stefano Lorenzoni, Pasticcere Monte San Savino
Aldo e Giorgio Iacomoni, Macelleria da Aldo di Monte San Savinio
La Chianina di Fierli: Azienda Agricola Fierli di Sinalunga
Franco Bigi della Macelleria del Consorzio Agrario di Siena, sede di Bettolle
I Maestri gelatai
Cinzia Otri, Gelateria della Passera Firenze
Antonio Ciabattoni, La Sorbetteria Firenze
Stefano Cecconi, Arezzo Cremeria Cecconi (gelato terra di Arezzo)
Toni Re Gelato, Firenze
I piatti saranno accompagnati da grandi vini toscani serviti dai sommelier di AIS delegazione di Arezzo che proporranno una degustazione di oltre 10 etichette.
Di Giovedì: la Musica, i Sapori, il Vino, Il Buon Vivere scendono in Piazza sotto le stelle di Lucignano in una magica notte di agosto e la Piazza sarà ancora luogo d’incontro di culture e tradizioni culinarie differenti per esaltare le eccellenze della Valdichiana.
Per prenotazioni:
Terretrusche Eevnts
Tel: 0575 605287

Nuovi casi quotidiani

Nuovi casi settimanali

Ricoverati Covid San Donato

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
1 hour ago

COVID19, 68 NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 22 AD AREZZO E 13 IN VALDICHIANA. MORTO UN 73ENNE

www.sr71.it/2021/04/23/covid19-report-68-2/
... See MoreSee Less

COVID19, 68 NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 22 AD AREZZO E 13 IN VALDICHIANA. MORTO UN 73ENNE

https://www.sr71.it/2021/04/23/covid19-report-68-2/
2 hours ago

DA LUNEDÌ TORNIAMO IN ZONA GIALLA, LA TOSCANA FRA LE REGIONI CHE POTRANNO EFFETTUARE LE APERTURE PREVISTE

🟡 l'ultimo giorno in questa fascia risale al 12 febbraio
🏫 il decreto in vigore da lunedì prevede alcune novità:
🚘 possibilità di spostarsi in altre regioni gialle
🚫 resta in vigore il coprifuoco dalle 22 alle 5
📚 scuole tutte in presenza fino alle Medie, Superiori almeno al 50% in presenza
🍽 bar e ristoranti possono servire ai tavoli esterni
🎭 riaprono i teatri e i musei, possibili spettacoli all’aperto
⚽️ consentiti all’aperto anche gli sport di contatto
... See MoreSee Less

DA LUNEDÌ TORNIAMO IN ZONA GIALLA, LA TOSCANA FRA LE REGIONI CHE POTRANNO EFFETTUARE LE APERTURE PREVISTE

🟡 lultimo giorno in questa fascia risale al 12 febbraio 
🏫 il decreto in vigore da lunedì prevede alcune novità:
🚘 possibilità di spostarsi in altre regioni gialle
🚫 resta in vigore il coprifuoco dalle 22 alle 5
📚 scuole tutte in presenza fino alle Medie, Superiori almeno al 50% in presenza 
🍽 bar e ristoranti possono servire ai tavoli esterni
🎭 riaprono i teatri e i musei, possibili spettacoli all’aperto 
⚽️ consentiti all’aperto anche gli sport di contatto

Comment on Facebook

Le prese x il culo previste da un governo di incapaci e disonesti, che con la scusa della pandemia si pienano le tasche.

Ne riparliamo dal 15 a fine maggio

#uncecredo

Dai su coraggio a tornare rossi si fa sempre in tempo

View more comments

3 hours ago

PRESENTAZIONE RETE ESCURSIONISTICA MONTAGNA CORTONESE

Nel servizio di Martina Concordi le interviste al sindaco di #cortona Luciano Meoni, alle guide Silvia Vecchini e Beatrice Milani, all’architetta Silvia Neri e all’assessore al #turismo Comune di Cortona Francesco Attesti

www.sr71.it/2021/04/23/rete-escursionistica-montagna-cortonese/
... See MoreSee Less

7 hours ago

AREZZO, STOP ALLE ASTE AL RIBASSO A DANNO DEGLI AGRICOLTORI

Il plauso di Coldiretti www.sr71.it/2021/04/22/stop-aste-ribasso-agricoltori-coldiretti/
... See MoreSee Less

AREZZO, STOP ALLE ASTE AL RIBASSO A DANNO DEGLI AGRICOLTORI 

Il plauso di Coldiretti Arezzo https://www.sr71.it/2021/04/22/stop-aste-ribasso-agricoltori-coldiretti/

Comment on Facebook

Era ora,basta favorire la grande distribuzione!!!

10 hours ago

OSPEDALE SAN DONATO, DOMANI RIAPRE IL BAR

Domani mattina riprenderà regolarmente la sua attività il bar dell’ospedale San Donato, chiuso ieri e oggi a causa di un caso positivo tra i dipendenti. I locali sono stati sanificati e tutti i dipendenti hanno avuto esito negativo del tampone al quale sono stati sottoposti.

(Foto di repertorio)
... See MoreSee Less

OSPEDALE SAN DONATO, DOMANI RIAPRE IL BAR

Domani mattina riprenderà regolarmente la sua attività il bar dell’ospedale San Donato, chiuso ieri e oggi a causa di un caso positivo tra i dipendenti. I locali sono stati sanificati e tutti i dipendenti hanno avuto esito negativo del tampone al quale sono stati sottoposti.

(Foto di repertorio)

Comment on Facebook

Nervosette, eh?

Non capisco tutto questo accanimento, ho fatto una semplice domanda, perché così se risuccedesse a me saprei come comportarmi, grazie per le delucidazioni.

Ma le quarantene per aver avuto contatti con positivi non esistono più?

Anche alla fratta riapre

Load more