fbpx

Presentata la prima edizione di Art’inScena, ecco Marchioni, Montanari e Undini, gran finale con Giannini

Non poteva che avvenire in una limpida giornata di sole la presentazione di “Art’inScena”, il Festival estivo che animerà l’ultimo fine settimana di luglio a Castiglion Fiorentino, illuminando il palcoscenico del Cassero. Quattro giorni nella fortezza castiglionese, dal 25 al 28 luglio, firmati dall’esuberante regia di Francesco Montanari e Alessandro Bardani, professionisti della scena che hanno trovato in Val di Chiana, e a Castiglion Fiorentino in particolare, grazie all’impegno dell’Assessore Massimiliano Lachi, un luogo dove poter dare spazio alle intuizioni artistiche.
Le interviste ai direttori artistici Francesco Montanari e Alessandro Bardani e al sindaco Mario Agnelli

«Volevamo offrire alla nostra città, e ai suoi tanti visitatori, un Festival unico per inventiva e temperamento – afferma l’Assessore Lachi -. Un Festival dove poter leggere il presente guidati da quell’incontro straordinario che solo l’arte della parola sa offrire quando unisce all’intelligenza l’estro del teatro, le emozioni della poesia, la vitalità della musica e, soprattutto, la maestria degli interpreti. Il tutto ad un costo estremamente popolare».
Ed è proprio sugli interpreti che Art’inScena ha puntato per questa prima, storica edizione, anche grazie alla collaborazione con Officine della Cultura incaricata della gestione del Festival, portando a Castiglion Fiorentino, nell’ultima domenica di luglio, un gigante del teatro e del cinema italiano: Giancarlo Giannini.
Ma andiamo per ordine seguendo l’invito di Montanari, recentemente pubblicato sui social dal suo profilo: «Non vedo l’ora di vedervi a Castiglion Fiorentino per questa prima edizione di Art’inScena. Aprirà Vinicio Marchioni, poi ci sarà un personaggio divertente come Valerio Lundini, grandissimi stand up comedian. Poi l’ospite d’onore, Giancarlo Giannini» oltre allo stesso Montanari.
Giovedì 25 luglio appuntamento con “La più lunga ora. Ricordi di Dino Campana e Sibilla Aleramo” con Vinicio Marchioni e Milena Mancini, scritto e diretto da Vinicio Marchioni. Uno spettacolo-concerto per voci e musica attraverso il cuore di Campana mentre cerca di ridirsi la vita, di ri-viverla, di ri-metterla in scena per non perdere la memoria di se stesso. Ingresso € 2. Venerdì 26 luglio in scena la “Penultima data del tour mondiale” con Valerio Lundini, interprete versatile, penna della rivista Linus, collaboratore di Nino Frassica, Lillo & Greg e altri, che porterà a Castiglion Fiorentino alcuni di quegli sketch che non avrebbe potuto proporre, come autore, ad altri per una sua difficoltà a spiegarli. Ingresso gratuito. Sabato 27 luglio sarà la volta del direttore artistico, Francesco Montanari, in compagnia di Gianmarco Saurino, che, ispirato da Italo Calvino e diretto da Davide Sacco, condurrà una serata su “L’importanza di leggere i classici”. Ingresso € 2. Domenica 28 luglio chiusura di Festival nel singolare incontro tra letteratura e musica proposto da Giancarlo Giannini e il Marco Zurzolo Quartet (Marco Zurzolo, sax; Aldo Perris, contrabbasso; Carlo Fimiani, chitarra; Marco Gagliano, batteria) in una produzione Cabiria Production dal titolo “Le parole note”. La voce calda e penetrante del noto attore spezino condurrà gli spettatori in “atmosfere” mistiche, malinconiche, amorose ed ironiche in un viaggio dal XXIII secolo fino ad arrivare ai giorni nostri seguendo un unico tema: l’amore, la donna, la passione, in breve la vita! Ingresso € 20, ridotto € 15 (under 30 e over 65).
Tutti gli appuntamenti avranno inizio alle ore 21:15.
Biglietteria presso Officine della Cultura – Via Trasimeno, 16 Arezzo; tel. 0575 27961 – e la sera stessa degli spettacoli ad eccezione dell’evento con Giancarlo Giannini, “Le parole note”, acquistabile anche online su www.ticketone.it e all’interno del Circuito BoxOffice.
Ulteriori informazioni visitando la pagina web www.artinscena.eu.

qui sopra la diretta della presentazione di Art’inScena

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
SINDACO, GRAZIE È STATO IL REGALO PIÙ BELLO DI TUTTI!

Così Roberto Benigni. Sì proprio lui. Dallaltra parte Mario Agnelli che quasi stava per non rispondere, ero in bici in una bella domenica mattina e poi mi ha chiamato un numero sconosciuto: chi se lo aspettava?. E invece, ne è venuta fuori unaltra chiacchierata con il Premio Oscar che, con voce cordiale e affettuosa, ha ringraziato il primo cittadino per il regalo fatto. Ma quale? Ora ci arriviamo 👇

https://www.sr71.it/2022/11/27/grazie-sindaco-mi-ha-fatto-il-regalo-piu-bello-benigni-chiama-il-sindaco-agnrlli/

"SINDACO, GRAZIE È STATO IL REGALO PIÙ BELLO DI TUTTI!"

Così Roberto Benigni. Sì proprio lui. Dall'altra parte Mario Agnelli che quasi stava per non rispondere, "ero in bici in una bella domenica mattina e poi mi ha chiamato un numero sconosciuto: chi se lo aspettava?". E invece, ne è venuta fuori un'altra chiacchierata con il Premio Oscar che, con voce cordiale e affettuosa, ha ringraziato il primo cittadino per il regalo fatto. Ma quale? Ora ci arriviamo 👇

www.sr71.it/2022/11/27/grazie-sindaco-mi-ha-fatto-il-regalo-piu-bello-benigni-chiama-il-sindaco-a...
... See MoreSee Less

INIZIA IL NATALE A CORTONA

INIZIA IL NATALE A CORTONA

🎄🧑‍🎄Cortona, Babbo Natale sulla Zipline accende «Natale di Stelle». Oggi l’inaugurazione 👇

www.sr71.it/2022/11/27/inaugurato-natale-di-stelle-zipline-videomapping-e-spettacoli-accendono-le...
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Che meraviglia!! Bella Cortona addobbata x le feste Natalizie!

Stupenda la mia cortona

SCONFIGGERE LA VIOLENZA DI GENERE DI CORSA

SCONFIGGERE LA VIOLENZA DI GENERE DI CORSA

🏃🏻‍♀️🏃🏻‍♀️Seconda edizione della “City Trail”: oltre 200 atleti in gara nella Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne 👇

www.sr71.it/2022/11/26/sconfiggere-la-violenza-di-genere-di-corsa/
... See MoreSee Less

IL FINE SETTIMANA DELL’OLIO

IL FINE SETTIMANA DELL’OLIO

🫒 è cominciato il fine settimana dell'olio a Castiglion Fiorentino, l'iniziativa che coinvolge ristoranti ed aziende 👇
... See MoreSee Less

“DEVO FARE QUELLO CHE MI CHIEDE IL MIO DIO”: PAKISTANO SI SCAGLIA CONTRO GLI AGENTI. FERMATO COL TASER

è successo ad Arezzo: 
 
​https://www.sr71.it/2022/11/26/devo-fare-quello-che-mi-chiede-il-mio-dio-pakistano-si-scaglia-contro-gli-agenti-fermato-col-taser/

“DEVO FARE QUELLO CHE MI CHIEDE IL MIO DIO”: PAKISTANO SI SCAGLIA CONTRO GLI AGENTI. FERMATO COL TASER

è successo ad Arezzo:

​https://www.sr71.it/2022/11/26/devo-fare-quello-che-mi-chiede-il-mio-dio-pakistano-si-scaglia-contro-gli-agenti-fermato-col-taser/
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Mi preoccupa la bolletta.... o vedrai che botta 😉 A parte gli scherzi....forse abbiamo trovato il vero compromesso tra un 'ingaggio" a mani nudo e/o con la pistola.

Se tutte le volte facevo quello che diceva il mio Dio, avevo riempito un cimitero.

Ci sono oltre 3000 divinità riconosciute sulla Terra ......e Pastafran è il più grande di tutti ! Buon Sugus

si va bene vai!!!!

Mo vo voglio vede che gli fanno

ora si vedi

Non voglio sbilanciare più di tanto. poi FB mi blocca il profilo quando dico o scrivo come la penso io, in maniera diversa andate a fa in culo a casa vostra stronzi. E non sono razzista

Quello che ti dice il tuo dio fallo a casa tua.... Coglioneeee

Ataccatelo al tiro

Fra Deglie Beefy

e quale sarebbe il suo dio??... che ritorni nel suo amato paese dove se dici questa falsità ti tagliano la testa..

Lo rimandassero a casa sua dal suo dio!

View more comments

24 PAIA DI CALZINI, TRE DI SCARPE POI MAGLIETTE E STIVALI: FURTO PER OLTRE MILLE EURO

https://www.sr71.it/2022/11/26/furto-alloutlet-per-oltre-mille-euro-beccata/

24 PAIA DI CALZINI, TRE DI SCARPE POI MAGLIETTE E STIVALI: FURTO PER OLTRE MILLE EURO

www.sr71.it/2022/11/26/furto-alloutlet-per-oltre-mille-euro-beccata/
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

" La donna, dopo le formalità di rito, è stata messa in libertà, non si è ritenuto di dover richiedere misure coercitive." Potevate lasciagli anche la refurtiva, tanto fra 1 giorno rifarà la stessa cosa.

Bene, allora oggi giratina all'outlet

Gli articoli sempre meno precisi nei riferimenti, per quanto ancora si usa chiamarlo Outlet Valdichiana Village, quella struttura anni fa ha mutato il nome in “Valdichiana Village”, la proprieta virrebbe darsi un tono piu elevato, ma sarà dura crollarsi quel marchio di dosso. A proposito del furto, ma quelke tenaglie non avranno suonato all’ ingresso e all’ uscita dai negozi ?

Praticamente ha "legalizzato" il furto.

Liberata. E stata riconsegnata la refurtiva????

Ma poi sarei curiosa di sapere come ha fatto a nascondere tre paia di scarpe e gli stivali... 🤦‍♀️

quindi è in libertà, ma senza il cambio di calzini.

3 o 4 mesi di galera ? A quando il prossimo furto ?

View more comments

Load more