fbpx

Conto alla rovescia al Premio Fair Play, martedì a Castiglion Fiorentino le prime attività

Ai nastri di partenza la XXIII edizione del Premio Internazionale Fair Play – Menarini che, per il settimo anno consecutivo, metterà radici a Castiglion Fiorentino (Arezzo), dove in questi giorni approderanno personaggi di fama mondiale, istituzioni e tanti grandi campioni del passato e del panorama sportivo contemporaneo. L’edizione 2019 della kermesse dedicata all’etica e al fair play si preannuncia infatti come una tre giorni ricca di incontri ed eventi collaterali ideati all’insegna della vera e propria pratica sportiva.

In programma domani pomeriggio, martedì 2 luglio, il taglio del nastro con una manifestazione dedicata alle giovani generazioni e alle associazioni sportive di Arezzo e della Valdichiana. Alle ore 17.30 i Giardini pubblici di Castiglion Fiorentino diventeranno una palestra con tutti i crismi che ospiterà i giovani atleti del territorio e i loro staff tecnici, pronti a cimentarsi nelle proprie discipline di riferimento: dal variegato universo delle arti marziali al mondo della ginnastica, del fitness e della danza; dai classici sport di squadra come basket, calcio, rugby e pallavolo alla podistica, passando per il tennis, l’equitazione e il tiro con l’arco. “Con questo evento prende ufficialmente il via la tre giorni del Premio Fair Play-Menarini – spiega il presidente ed organizzatore Angelo Morelli. – Per noi, il significato di sport è ‘vita sana e mente sana’ ed è questo il messaggio che cerchiamo di trasmettere attraverso questa iniziativa che coinvolge il tessuto sportivo della nostra vallata.”

Alle ore 21 sarà invece la volta de “I campioni si raccontano” che, quest’anno, si svolgerà a Montevarchi nella cornice estiva di Piazza Varchi. Condotto dal giornalista Lorenzo Dallari, il talk show vedrà protagonisti alcuni dei premiati di questa XXIII edizione, pronti a raccontare le proprie storie e a rispondere alle domande del pubblico. Confermata a tal proposito la presenza della runner etiope Derartu Tulu, della campionessa rumena Gabriela Szabo e dell’ex cestista bulgaro Georgi Glushkov. Presente anche l’ex calciatore brasiliano Zico che, insieme a Paolo Rossi, ospite speciale della serata, daranno vita ad un amarcord incentrato sul Mondiale dell’82. “Sono orgogliosa dell’arrivo di tante leggende dello sport nel territorio aretino – ha dichiarato Silvia Chiassai, sindaco di Montevarchi e presidente della Provincia di Arezzo. – E’ un’opportunità da cogliere al volo che ci permetterà di conoscere grandi campioni non solo attraverso i loro successi sul campo, ma anche dal punto di vista umano e valoriale”.

Non meno intenso il programma dei giorni successivi. La mattina di mercoledì 3 luglio sarà dedicata al seminario formativo “Il fair play elettorale all’interno delle associazioni sportive”, curato dal Comune di Castiglion Fiorentino (ore 10.30 Sistema Museale), mentre alle 19.30 il suggestivo Piazzale Michelangelo di Firenze diventerà teatro della Cena di Gala offerta dal Title Sponsor Menarini, alla quale prenderanno parte premiati, testimonial, autorità e stampa.

Giovedì 4 luglio, dalle 10 il Valdichiana Outlet Village diventerà il Fair Play Sport Village ed aprirà le porte a tutti i protagonisti e gli ospiti del premio, mentre la sera alle ore 20.30 i riflettori si accenderanno sullo splendido scenario del loggiato di Giorgio Vasari in Piazza del Municipio a Castiglion Fiorentino per la cerimonia di premiazione che, condotta da Lorenzo Dallari e dell’ex campionessa di pallavolo Rachele Sangiuliano, sarà trasmessa in diretta su SportItalia, sul canale 60 e 153 del digitale terrestre e sulla piattaforma Sky canale 225.

“Ci siamo impegnati a lungo per la realizzazione di questa nuova edizione del premio mettendoci a disposizione del comitato organizzatore – illustra il sindaco di Castiglion Fiorentino Mario Agnelli.- Il fatto di essere diventati capitale europea per la promozione dei valori del fair play è un orgoglio ed una responsabilità, ed oggi siamo ancora più onorati di aprire le porte di Castiglion Fiorentino ai grandi nomi dello sport mondiale e a tutti coloro che vivono lo sport con correttezza e rispetto”.

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
SINDACO, GRAZIE È STATO IL REGALO PIÙ BELLO DI TUTTI!

Così Roberto Benigni. Sì proprio lui. Dallaltra parte Mario Agnelli che quasi stava per non rispondere, ero in bici in una bella domenica mattina e poi mi ha chiamato un numero sconosciuto: chi se lo aspettava?. E invece, ne è venuta fuori unaltra chiacchierata con il Premio Oscar che, con voce cordiale e affettuosa, ha ringraziato il primo cittadino per il regalo fatto. Ma quale? Ora ci arriviamo 👇

https://www.sr71.it/2022/11/27/grazie-sindaco-mi-ha-fatto-il-regalo-piu-bello-benigni-chiama-il-sindaco-agnrlli/

"SINDACO, GRAZIE È STATO IL REGALO PIÙ BELLO DI TUTTI!"

Così Roberto Benigni. Sì proprio lui. Dall'altra parte Mario Agnelli che quasi stava per non rispondere, "ero in bici in una bella domenica mattina e poi mi ha chiamato un numero sconosciuto: chi se lo aspettava?". E invece, ne è venuta fuori un'altra chiacchierata con il Premio Oscar che, con voce cordiale e affettuosa, ha ringraziato il primo cittadino per il regalo fatto. Ma quale? Ora ci arriviamo 👇

www.sr71.it/2022/11/27/grazie-sindaco-mi-ha-fatto-il-regalo-piu-bello-benigni-chiama-il-sindaco-a...
... See MoreSee Less

INIZIA IL NATALE A CORTONA

INIZIA IL NATALE A CORTONA

🎄🧑‍🎄Cortona, Babbo Natale sulla Zipline accende «Natale di Stelle». Oggi l’inaugurazione 👇

www.sr71.it/2022/11/27/inaugurato-natale-di-stelle-zipline-videomapping-e-spettacoli-accendono-le...
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Che meraviglia!! Bella Cortona addobbata x le feste Natalizie!

Stupenda la mia cortona

SCONFIGGERE LA VIOLENZA DI GENERE DI CORSA

SCONFIGGERE LA VIOLENZA DI GENERE DI CORSA

🏃🏻‍♀️🏃🏻‍♀️Seconda edizione della “City Trail”: oltre 200 atleti in gara nella Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne 👇

www.sr71.it/2022/11/26/sconfiggere-la-violenza-di-genere-di-corsa/
... See MoreSee Less

IL FINE SETTIMANA DELL’OLIO

IL FINE SETTIMANA DELL’OLIO

🫒 è cominciato il fine settimana dell'olio a Castiglion Fiorentino, l'iniziativa che coinvolge ristoranti ed aziende 👇
... See MoreSee Less

“DEVO FARE QUELLO CHE MI CHIEDE IL MIO DIO”: PAKISTANO SI SCAGLIA CONTRO GLI AGENTI. FERMATO COL TASER

è successo ad Arezzo: 
 
​https://www.sr71.it/2022/11/26/devo-fare-quello-che-mi-chiede-il-mio-dio-pakistano-si-scaglia-contro-gli-agenti-fermato-col-taser/

“DEVO FARE QUELLO CHE MI CHIEDE IL MIO DIO”: PAKISTANO SI SCAGLIA CONTRO GLI AGENTI. FERMATO COL TASER

è successo ad Arezzo:

​https://www.sr71.it/2022/11/26/devo-fare-quello-che-mi-chiede-il-mio-dio-pakistano-si-scaglia-contro-gli-agenti-fermato-col-taser/
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Mi preoccupa la bolletta.... o vedrai che botta 😉 A parte gli scherzi....forse abbiamo trovato il vero compromesso tra un 'ingaggio" a mani nudo e/o con la pistola.

Se tutte le volte facevo quello che diceva il mio Dio, avevo riempito un cimitero.

Ci sono oltre 3000 divinità riconosciute sulla Terra ......e Pastafran è il più grande di tutti ! Buon Sugus

si va bene vai!!!!

Mo vo voglio vede che gli fanno

ora si vedi

Non voglio sbilanciare più di tanto. poi FB mi blocca il profilo quando dico o scrivo come la penso io, in maniera diversa andate a fa in culo a casa vostra stronzi. E non sono razzista

Quello che ti dice il tuo dio fallo a casa tua.... Coglioneeee

Ataccatelo al tiro

Fra Deglie Beefy

e quale sarebbe il suo dio??... che ritorni nel suo amato paese dove se dici questa falsità ti tagliano la testa..

Lo rimandassero a casa sua dal suo dio!

View more comments

24 PAIA DI CALZINI, TRE DI SCARPE POI MAGLIETTE E STIVALI: FURTO PER OLTRE MILLE EURO

https://www.sr71.it/2022/11/26/furto-alloutlet-per-oltre-mille-euro-beccata/

24 PAIA DI CALZINI, TRE DI SCARPE POI MAGLIETTE E STIVALI: FURTO PER OLTRE MILLE EURO

www.sr71.it/2022/11/26/furto-alloutlet-per-oltre-mille-euro-beccata/
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

" La donna, dopo le formalità di rito, è stata messa in libertà, non si è ritenuto di dover richiedere misure coercitive." Potevate lasciagli anche la refurtiva, tanto fra 1 giorno rifarà la stessa cosa.

Bene, allora oggi giratina all'outlet

Gli articoli sempre meno precisi nei riferimenti, per quanto ancora si usa chiamarlo Outlet Valdichiana Village, quella struttura anni fa ha mutato il nome in “Valdichiana Village”, la proprieta virrebbe darsi un tono piu elevato, ma sarà dura crollarsi quel marchio di dosso. A proposito del furto, ma quelke tenaglie non avranno suonato all’ ingresso e all’ uscita dai negozi ?

Praticamente ha "legalizzato" il furto.

Liberata. E stata riconsegnata la refurtiva????

Ma poi sarei curiosa di sapere come ha fatto a nascondere tre paia di scarpe e gli stivali... 🤦‍♀️

quindi è in libertà, ma senza il cambio di calzini.

3 o 4 mesi di galera ? A quando il prossimo furto ?

View more comments

Load more