fbpx

Maxi evasione da 30 milioni, sequestrati oro e argento. Aretino di nuovo nei guai

Mettendo a frutto l’esperienza maturata negli anni nel settore del commercio dei metalli preziosi, si muoveva con destrezza tra le maglie del fisco internazionale, in totale evasione d’imposta.
Ma le Fiamme Gialle di Arezzo, nell’ambito dei servizi avviati con il dispositivo permanente di contrasto ai traffici illeciti, stavano osservando da vicino M.A., imprenditore aretino di 60 anni, noto agli atti del Reparto per essere stato coinvolto nell’Operazione “FORTKNOX”. A suo carico, anche una Rogatoria della Procura presso il Tribunale di Innsbruck, con la quale l’Autorità austriaca ipotizzava condotte illecite attuate in qualità di legale rappresentante di una società di diritto austriaco che, pur in assenza di idonee strutture operative e documenti contabili, aveva movimentato ingenti quantitativi di metalli preziosi attraverso operazioni triangolari tra Austria, Polonia ed Italia, con il ricorso frequente all’utilizzo di denaro contante.
Considerato il concreto rischio di ingenti evasioni, i finanzieri avevano così avviato, sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Arezzo, mirate indagini tese a ricostruire i rapporti economici intercorsi fra società estere dell’imprenditore con diverse imprese aretine, ignare dei traffici illeciti posti in essere dal fornitore, per gli anni dal 2013 al 2017. E’ stato così possibile ricondurre in Italia i redditi prodotti da società fittiziamente costituite in Austria e Ungheria, paese dove l’intraprendente aretino aveva spostato l’illecito business dopo il blocco delle disponibilità bancarie in Austria.
Per avvalorare le ipotesi investigative, i finanzieri del Nucleo PEF hanno proceduto, in un’occasione, anche al fermo dell’imprenditore, trovato in possesso di oltre 5 kg di oro puro e 11 kg di argento puro in grani, privi dell’indicazione del titolo o altro marchio di identificazione.
Gli sviluppi di natura tributaria hanno permesso di quantificare in oltre 30 milioni di euro i ricavi evasi ai fini delle imposte sui redditi. Il dominus è stato, quindi, denunciato alla Procura della Repubblica di Arezzo per omessa presentazione della dichiarazione fiscale, in violazione dell’art. 5 del D.Lgs n. 74/2000. Nei confronti dello stesso, a garanzia del credito erariale, sono stati sequestrati beni immobili e disponibilità bancarie per oltre 150 mila euro.
Il servizio rientra nelle attività poste in essere dalla Guardia di Finanza a contrasto delle condotte di evasione fiscale internazionale più sofisticate e complesse, a tutela dell’economia legale.

Nuovi casi quotidiani

Nuovi casi settimanali

Ricoverati Covid San Donato

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
13 hours ago

COVID19, RISALITA A 97 NUOVI CONTAGI IN PROVINCIA: 22 AD AREZZO E 13 IN VALDICHIANA. ANCORA FOCOLAI A SANSEPOLCRO. DUE DECESSI AL SAN DONATO.
www.sr71.it/2021/05/14/covid19-report-97-4/
... See MoreSee Less

13 hours ago

IL PROFESSOR ALESSANDRO BARBERO FA VISITA AL MUSEO DI LUCIGNANO

Il Professor Alessandro Barbero Storico, lo storico che ha incantato il web con le sue pillole del passato, ha fatto visita al museo di Comune di Lucignano.

Dopo aver ammirato #trionfodellamorte è stato guidato tra le altre bellezze artistiche fino l’Albero D’oro, dove ha scattato questa foto con il Sindaco Roberta Casini.
... See MoreSee Less

IL PROFESSOR ALESSANDRO BARBERO FA VISITA AL MUSEO DI LUCIGNANO

Il Professor Alessandro Barbero Storico, lo storico che ha incantato il web con le sue pillole del passato, ha fatto visita al museo di Comune di Lucignano.

Dopo aver ammirato #trionfodellamorte è stato guidato tra le altre bellezze artistiche fino l’Albero D’oro, dove ha scattato questa foto con il Sindaco Roberta Casini.Image attachment
13 hours ago

AREZZO, CHIUDE ALLEVAMENTO. APPELLO PER L’ADOZIONE DEGLI ANIMALI

www.sr71.it/2021/05/14/arezzo-allevamento-etico-appello-adozioni/
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Salve mi può mandare il suo numero???

Lara a casa dei tuoi ci starebbero da Dio!!

15 hours ago

CASTIGLION FIORENTINO, APPROVATO IL RENDICONTO: MEZZO MILIONE DI AVANZO

📊 Comune di Castiglion Fiorentino www.sr71.it/2021/05/14/castiglion-fiorentino-approvato-rendiconto/
... See MoreSee Less

CASTIGLION FIORENTINO, APPROVATO IL RENDICONTO: MEZZO MILIONE DI AVANZO

📊 Comune di Castiglion Fiorentino https://www.sr71.it/2021/05/14/castiglion-fiorentino-approvato-rendiconto/
17 hours ago

AREZZO, BAMBINI E MALATTIE CRONICHE, IL PROGETTO DI LUCREZIA VINCE IL PREMIO DELLA FEDERAZIONE INFERMIERI

Lucrezia ha compiuto 14 anni l’8 maggio. “La mia ragazza è caparbia ma anche sorridente ed estremamente combattiva. Piange solo quando sta veramente male”. Mamma Tessa spiega che non tutti i bimbi disabili sono eguali perché ognuno ha il suo carattere. E quello di Lucrezia è forte. Sorride ma nella sua breve storia ci sono 16 broncopolmoniti: la prima a 4 mesi. Diversi ricoveri in terapia intensiva. Crisi epilettiche. Difficoltà con l’udito, la vista, l’alimentazione. Un solo mese apparentemente privo di problemi: il primo della vita.
“Dal secondo mese ha cominciato a manifestare i problemi che poi si sarebbero aggravati con il tempo – racconta mamma Tessa. Un primo mese di terapia intensiva, poi le crisi epilettiche. A sette mesi il sondino per l’alimentazione. Dalle terapie intensive alla neuropsichiatria infantile”.

www.sr71.it/2021/05/14/bambini-malattie-croniche-lucrezia-arezzo/
... See MoreSee Less

Load more