fbpx

Educazione alla campagna anche per gli studenti della scuola secondaria

Cresce e si consolida il progetto scuola di Coldiretti Arezzo con l’Istituto Omnicomprensivo G. Marcelli, per siglare l’intesa tra le parti questa mattina in conferenza stampa presso l’Aula Magna dell’Istituto è stato firmato un Protocollo d’Intesa che rinnova la collaborazione già in essere, che apre a tutta una nuova serie di iniziative future e che vede protagonisti la Coldiretti di Arezzo, il Comune di Foiano, l’Ufficio Scolastico Provinciale, l’Istituto Marcelli e la Pro Loco.
Le interviste a Anna Bernardini, preside istituto Marcelli, Jacopo Franci vice sindaco Foiano, Mario Rossi direttore Coldiretti e Tiziana Nocentini, ufficio scolastico provinciale

“L’obiettivo è quello di portare sempre più la nuova agricoltura a scuola, nelle famiglie e quindi al centro della società, costruendo anche una solida rete di collaborazione con la promozione e la divulgazione delle buone pratiche dell’agricoltura sociale e con percorsi esperienziali pratici per i giovani coinvolti, è in questo caso possiamo ammettere di aver centrato in pieno l’obiettivo – ha illustrato il Direttore di Coldiretti Arezzo Mario Rossi – la collaborazione con la realtà di Foiano della Chiana che raggiunge il suo quarto anno è la testimonianza migliore della diffusione alle nuove generazioni della conoscenza dell’agricoltura del nostro territorio, un obiettivo su cui lavoriamo ogni giorno nella nostra quotidianità e che deve sempre più radicarsi attraverso dei temi chiavi che siano di appeal per i ragazzi”.
Il Direttore Rossi ha poi presentato quelle che saranno le novità che interesseranno il progetto per il futuro “Lanciamo oggi una fase sperimentale con le classi della scuola secondaria con le quali affronteremo temi in merito a Sicurezza alimentare, Normativa vigente, Etichettatura, Tracciabilità, Italian sounding attraverso incontri dove la teoria e la parte esperienziale avranno lo stesso valore formativo. L’innovativa natura della collaborazione con la Scuola Secondaria, verrà riproposta nei prossimi anni scolastici, ed intende fornire loro informazioni e conoscenze specifiche che possano rendere gli adolescenti autonomi in un percorso di crescita fatto di educazione alimentare, rispetto dell’ambiente e conoscenza del territorio che li circonda. Non solo, in un mondo dove anche l’agricoltura sta andando sempre più verso l’innovazione e l’automazione, saranno sviluppate delle lezioni teoriche dedicate alla robotizzazione e manutenzione delle macchine agricole”.
Ad accogliere i partecipanti alla conferenza stampa la Professoressa Anna Bernardini, Dirigente scolastico dell’Istituto con una nutrita rappresentanza di alunni “Bilancio positivo di questa prima esperienza triennale che mi ha dato la possibilità di rendere sistematiche tutta una serie di azioni che già facevamo in istituto e che prima venivano fatte in modo meno organizzato; l’accordo con Coldiretti ha portato ordine e sistematicità, rendendo possibili le azioni su tutte le classi anche per quanto riguarda il lavoro con gli orti didattici e con le fattorie didattiche. Quando le istituzioni fanno rete e mettono insieme le risorse e collaborano ad una realtà con il medesimo obiettivo il risultato non può che essere positivo!
E positive sono le novità che abbiamo presentato questa mattina a partire dalla giornata formativa con Coldiretti per illustrare ai nostri ragazzi come possono diventare imprenditori in agricoltura e come possono orientarsi oggi sia gli studenti dell’istituto tecnico economico che del professionale, rispetto all’acquisto ed al consumo consapevole, fornendo loro nozioni su Etichettatura, Fake news ed Italian Sounding. E sia con l’istituto tecnico economico ma anche con il professionale, andremo ad iniziare un percorso sulla robotizzazione dell’agricoltura che possa portare i nostri ragazzi ad avere competenze specifiche rispetto a quelle che saranno le nuove professioni”.
In rappresentanza del Comune di Foiano il Vicesindaco Jacopo Franci “Il Comune di Foiano, forte delle esperienze estremamente positive delle passate edizioni, ha deciso di continuare a partecipare attivamente alla stesura del nuovo Protocollo di Intesa assieme a Coldiretti, Istituto omnicomprensivo e Pro Loco, per l’adesione alle tematiche ambientali e la promozione della formazione della coscienza civica dei cittadini a partire dalle azioni di promozione dell’infanzia e dell’adolescenza, agendo per sviluppare sostenibilità ambientale e salvaguardia del bene comune. Grazie al concreto impegno nel mantenere e valorizzare l’identità culturale agricola locale, il nostro Comune sostiene i percorsi formativi scolastici favorendo l’incontro con le realtà territoriali e le esperienze dirette, e individua nella collaborazione con il sistema scolastico la strategia più efficace per promuovere la diffusione della cultura della legalità e della sostenibilità”.
A rappresentare l’Ufficio Scolastico Provinciale la Dottoressa Tiziana Nocentini “L’Ufficio Scolastico Provinciale è accanto a tutte le scuole che promuovono la sana e corretta alimentazione ed il corretto stile di vita, siamo davvero contenti che l’Istituto Ominicomprensivo G. Marcelli abbia trovato come partner la Coldiretti di Arezzo, Foiano della Chiana, situato al centro della Valdichiana è l’espressione di un luogo dove l’agricoltura fino agli anni 60 e 70, è stato il traino dell’economia in provincia di Arezzo, oggi è importante trasmettere alle nuove generazioni nozioni ed informazioni che raccontino e comunichino il lavoro delle imprese agricole”.
Presente anche il Presidente della Pro Loco Luca Posani “Questa collaborazione nasce da un’Associazione di categoria, la Coldiretti insieme alla nostra associazione del territorio per far conoscere ed esaltare le produzioni locali alle giovani generazioni, una partecipazione che raggiunge il 4° anno e che ci auspichiamo possa crescere anche in altri ambiti legati alla promozione delle nostre eccellenze”.

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
I NUMERO DEL MUSEO TORNANO QUELLI PRE COVID

16.520 gli ingressi del 2022: i numeri tornano ad allinearsi con quelli registrati nel pre-Covid

https://www.sr71.it/2023/01/28/in-costante-crescita-il-trend-dei-musei-castiglionesi-i-numeri-tornano-al-livello-pre-covid/

I NUMERO DEL MUSEO TORNANO QUELLI PRE COVID

16.520 gli ingressi del 2022: i numeri tornano ad allinearsi con quelli registrati nel pre-Covid

www.sr71.it/2023/01/28/in-costante-crescita-il-trend-dei-musei-castiglionesi-i-numeri-tornano-al-...
... See MoreSee Less

“È STATO UN INCIDENTE”

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto

Sul sito la notizia completa 👇

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto

“È STATO UN INCIDENTE”

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto

Sul sito la notizia completa 👇

“E’ stato un incidente”, parla la difesa dalla guardia giurata che ha sparato al cognato. Oggi l’udienza di convalida dell’arresto
... See MoreSee Less

UNA LETTURA PER RICORDARE

UNA LETTURA PER RICORDARE

Cortona celebra il Giorno della Memoria con le letture di Gianluca Brundo e il ricordo di Alice Ricciardi von Platen

www.sr71.it/2023/01/22/cortona-celebra-il-giorno-della-memoria-con-le-letture-di-gianluca-brundo-...
... See MoreSee Less

UN LIBRO PER NON DIMENTICARE

L’iniziativa del comune di @marcianodellachiana_official per la #GiornatadellaMemoria 👇
 
Il giorno della memoria ci ricorda limportanza di combattere ogni forma di discriminazione e tramandare queste lezioni alle future generazioni è fondamentale. 

Per questo proprio in questo giorno così ricco di significato, il Sindaco e il Vice a nome delll’Amministrazione, hanno donato agli alunni delle terze medie del Comune di Marciano Il Nido del Tempo di Anna Sarfatti, ex insegnante e una delle voci più importanti della narrativa contemporanea per ragazzi per temi quali costituzione, diritti e shoah.

Insegnare ai giovani la storia e i valori di tolleranza, rispetto e uguaglianza è essenziale per non limitarsi a commemorare ma per costruire ogni giorno un futuro in cui simili atrocità non si ripetano, incoraggiando le future generazioni a lavorare per la costruzione di una società inclusiva e pacifica.

UN LIBRO PER NON DIMENTICARE

L’iniziativa del comune di @marcianodellachiana_official per la #GiornatadellaMemoria 👇

Il giorno della memoria ci ricorda l'importanza di combattere ogni forma di discriminazione e tramandare queste lezioni alle future generazioni è fondamentale.

Per questo proprio in questo giorno così ricco di significato, il Sindaco e il Vice a nome delll’Amministrazione, hanno donato agli alunni delle terze medie del Comune di Marciano "Il Nido del Tempo" di Anna Sarfatti, ex insegnante e una delle voci più importanti della narrativa contemporanea per ragazzi per temi quali costituzione, diritti e shoah.

Insegnare ai giovani la storia e i valori di tolleranza, rispetto e uguaglianza è essenziale per non limitarsi a commemorare ma per costruire ogni giorno un futuro in cui simili atrocità non si ripetano, incoraggiando le future generazioni a lavorare per la costruzione di una società inclusiva e pacifica.
... See MoreSee Less

UNO SPETTACOLO PER IL GIORNO DELLA MEMORIA

Giornata della Memoria, uno spettacolo teatrale per le riflettere con le giovani generazioni a Castiglion Fiorentino 👇

https://www.sr71.it/2023/01/26/giornata-della-memoria-uno-spettacolo-teatrale-per-le-riflettere-con-le-giovani-generazioni/

UNO SPETTACOLO PER IL GIORNO DELLA MEMORIA

Giornata della Memoria, uno spettacolo teatrale per le riflettere con le giovani generazioni a Castiglion Fiorentino 👇

www.sr71.it/2023/01/26/giornata-della-memoria-uno-spettacolo-teatrale-per-le-riflettere-con-le-gi...
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Ora si!!! 👍🏻

Magari mettete il teatro di Castiglion Fiorentino, questo è il Signorelli di Cortona 😜

I CONSIGLI PER ACQUISTARE UNA PRIMA CASA

I CONSIGLI PER ACQUISTARE UNA PRIMA CASA

🏠 Vuoi acquistare una prima casa? Carlo Barbagli agente immobiliare, fondatore @barbaglimmobiliare e presidente FIMAA Confoccomercio Toscana e Arezzo Firenze, ci da alcuni consigli sull’acquisto della prima casa.

Altre curiosità? Gurdaa l’intervista completa di Luca Amodio sul nostro canale Facebook

Confcommercio Valdichiana
Confcommercio
... See MoreSee Less

Load more