fbpx

Scuolabus, rifiuti e bevande. Cosa cambia lunedì a Camucia con la Fiera

Scuolabus
In occasione dell’annuale Fiera di Settembre, limitatamente alla giornata di lunedì 17 settembre 2018, come ogni anno verranno chiuse al traffico tutte le strade interne di
Camucia per l’allestimento degli stand e spazi espositivi.
Si comunica pertanto che per tale giornata il Servizio di Trasporto Scolastico in andata e ritorno verrà effettuato solo nelle strade esterne all’area di Fiera per gli alunni delle
Scuole dell’Infanzia di Via Scotoni e Secondaria di primo grado di Camucia nonché della Scuola Primaria di Sodo e di Fratta.
Non sarà possibile effettuare il Trasporto Scolastico per la Scuola dell’Infanzia di Via XXV Aprile e per la Scuola Primaria di Camucia.

Raccolta Rifiuti
Raccolta rifiuti con sacco giallo per MML (Multimateriale leggero) a CAMUCIA in concomitanza della FIERA di Camucia:

– I SACCHI GIALLI NON VERRANNO RACCOLTI ESCLUSIVAMENTE NEL PERIMETRO DELLA FIERA PER IMPOSSIBILITA’ DI SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO CON I MEZZI DELL’AZIENDA SEI TOSCANA

– I CITTADINI CHE INTENDONO CONFERIRE IL RIFIUTO MML POSSONO FARLO PORTANDOLO AI MARGINI DELL’AREA DELLA FIERA PRESSO I BIDONCINI DI PROSSIMITA’ DI VETRO E ORGANICO ESCLUSIVAMENTE TRAMITE IL SACCO GIALLO FORNITO DALL’AZIENDA SEI TOSCANA

Somministrazione bevande
Divieto di consumazione, vendita e introduzione di alimenti e/o bevande di qualsiasi genere in lattine, bottiglie, contenitori e bicchieri di vetro, nel centro abitato di Camucia in occasione della Fiera di Settembre in programma il giorno 17/09/18.
Dalle ore 08:00 alle ore 20:00 di lunedì 17 settembre nel centro abitato di Camucia sono attivati i seguenti divieti:
1. il divieto di consumazione, vendita per asporto e di introduzione di qualsiasi tipo di alimento e/o bevande in contenitori di vetro o lattine da parte di: attività commerciali in sede fissa o su area pubblica, artigianali, pubblici esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, altri punti di ristori anche se autorizzati in forma temporanea; – circoli privati;
– tutte le altre forme speciali di commercio che consentono la vendita di bevande in vetro o lattine;
2. agli esercenti di cui punto 1 di informare l’utenza di tale divieto attraverso l’apposizione all’ingresso degli esercizi, di avvisi o cartelli informativi;
3. a chiunque circoli nel centro abitato di Camucia, il divieto di portare al seguito e/o abbandonare recipienti e contenitori in vetro o lattina di qualsiasi genere.

È consentita la somministrazione al tavolo e il consumo sul posto di alimenti e/o bevande di qualsiasi genere in lattine, bottiglie, contenitori e bicchieri di vetro all’interno dei locali.