fbpx

Conto alla rovescia per il passaggio della Mille Miglia dalla provincia di Arezzo

Novantuno anni dopo la prima delle ventiquattro edizioni di velocità, disputate dal 1927 al 1957, e delle tre con la formula dei rally dal 1959 al 1961, mercoledì 16 maggio 2018 prenderà il via la trentaseiesima rievocazione della Mille Miglia, che sarà la sessantatreesima competizione automobilistica caratterizzata dalla Freccia Rossa.
Cortona per la prima volta nella sua storia sarà tappa di questa corsa.
Tutto pronto in città per accogliere questo storico passaggio. Saranno circa 600 le auto che parteciperanno alla Mille Miglia 2018.
30 Super Car Mercedes, 100 Super Car Ferrari e 450 auto storiche. Tra questi il 70% è composto da equipaggi stranieri e molti personaggi famosi. Il passaggio durerà ben quattro ore.
A Cortona l’accoglienza sarà speciale : le auto inizieranno ad arrivare in città tra le 12,30 e le 13. Il percorso di avvicinamento passerà da loc. Sodo e lungo la Strada Provinciale 37 (che passa vicino alla Tanella di Pitagora) per poi costeggiare le mura ed entrare in città da Via Dardano, Piazza Signorelli, sosta per timbratura in piazza della Repubblica e uscita da via Nazionale. Tra i personaggi noti presenti al via, il bassista dei Coldplay Guy Berryman, il premio Oscar Adrien Brody, il principe olandese Van Oranje, Piero Pelù, il cantante spagnolo Alvaro Soler e l’ex pilota di Formula Uno Giancarlo Fisichella, l’attrice e modella Francesca Chillemi, il patron di Prada Patrizio Bertelli.

“Per Cortona, dichiara il Sindaco Francesca Basanieri, sarà un’occasione straordinaria di promozione e di prestigio. La Millemiglia è, senza ombra di dubbio, una delle corse di auto più famose e celebrate del mondo, ed averla portata a Cortona, anche se solo come tappa intermedia è un risultato importantissimo.
Assieme a Terretrusche, che organizza la tappa, abbiamo predisposto una serie di piccole ma significative iniziative per rendere il passaggio nella nostra città indimenticabile per gli equipaggi.
Gli chef di Cortona scenderanno in piazza e prepareranno in diretta un kit merenda con le eccellenze del territorio per gli equipaggi in transito. In piazza della Repubblica verrà allestito un palco dal quale la giornalista Rossella Labate, veterana delle 1000 Miglia, accoglierà gli equipaggi, li presenterà e ci accompagnerà nell’affascinante mondo delle auto
storiche. Ancora una volta i nostri operatori dimostrano sensibilità e capacità. Non è un caso che siamo stati eletti città più ospitale d’Italia. Naturalmente il passaggio della corsa, che durerà alcune ore, comporta anche alcune limitazioni e modifiche alla viabilità. Nessuna chiusura di strade o altro ma semplicemente una rimodulazione.”

Queste le modifiche nel dettaglio

giovedì 17/05/18 dalleore 12:00 ALLE ORE 19:00 E COMUNQUE FINO AL TERMINE DELLA MANIFESTAZIONE
PIAZZA MAZZINI
Temporanea istituzione di un divieto di sosta con rimozione forzata, sul tratto di strada sopra indicato per tutti i veicoli, compreso quelli di Polizia, Soccorso, nonché quelli al servizio di persone disabili titolari di specifico contrassegno.
STRADA PROVINCIALE UMBRO CORTONESE
Temporanea istituzione di un divieto di sosta con rimozione forzata, negli stalli di sosta immediatamente precedenti alla intersezione con Via Dardano e sullo stallo autobus presente immediatamente dopo la porta di ingresso al Centro Storico c.d. “Porta Colonia) (secondo il senso di marcia Camucia > Città di Castello), per tutti i veicoli, compreso quelli di Polizia, Soccorso, nonché quelli al servizio di persone disabili titolari di specifico contrassegno.
VIA DARDANO
Temporanea istituzione di un divieto di circolazione per tutti i veicoli, con esclusione:
• di quelli accreditati come partecipanti alla manifestazione di cui sopra, relativa scorta tecnica e organizzazione, veicoli al seguito (Polizia, Soccorso e simili);
• di quelli in uso ai residenti nelle strade del Centro Storico che risultino accessibili esclusivamente da Via Dardano.
Temporanea istituzione di un divieto di sosta con rimozione forzata e di fermata su tutto il tratto di strada sopra indicato (compreso gli stalli di sosta presenti) per tutti i veicoli, compresi quelli di Polizia, Soccorso, nonché quelli al servizio di persone disabili titolari di specifico contrassegno.
VIA DEL SALVATORE, VIA DELLE FONTANELLE E VIA TARCONTE
Temporanea istituzione di un senso unico sui tratti di strada sopra indicati, con direzione di marcia Via Dardano > Via di Porta Montanina.
VIA DELLE MURA DEL DUOMO, VIA RINFRENA E VICOLO MANCINI
Temporanea istituzione di un senso unico sui tratti di strada sopra indicati, con direzione di marcia Via Dardano > Piazza Franciolini.
CROCE DEL TRAVAGLIO E VIA BENEDETTI
Temporanea istituzione di un divieto di circolazione per tutti i veicoli, con esclusione:
• di quelli accreditati come partecipanti alla manifestazione di cui sopra, relativa scorta tecnica e organizzazione, veicoli al seguito (Polizia, Soccorso e simili);
• di quelli in uso ai residenti nelle strade del Centro Storico che risultino accessibili esclusivamente dalla Croce del Travaglio e da Via Benedetti.
I veicoli dei residenti nella ZTL Arancione avranno uscita obbligatoria attraverso il percorso Via Benedetti (con direzione di marcia Piazza Repubblica > Croce del Travaglio), Croce del Travaglio e Via Maffei.
VIA S. MARGHERITA
Temporanea istituzione di un divieto di transito nel tratto compreso tra Via Maffei e Via Nazionale, per tutti i veicoli, compresi quelli di proprietà e/o al servizio dei residenti o persone disabili titolari di specifico contrassegno, compreso Polizia e Soccorso.
I veicoli che percorreranno Via Maffei, giunti all’intersezione con Via S. Margherita, saranno, obbligatoriamente, deviati verso sinistra impegnando la medesima Via S. Margherita a salire.
Temporanea istituzione di un divieto di accesso all’altezza dell’ingresso del posteggio delle Santucce (ubicato tra Via S.S. Trinità e il civico 10) per i veicoli aventi senso di marcia Via delle Santucce> Via Nazionale e con uscita obbligatoria attraverso il percorso Via S.Margherita> Via delle Santucce> Via di Porta Montanina.
S.C. DELLE CONTESSE
Temporanea istituzione di un divieto di accesso per i veicoli aventi provenienza S.P. 35 Val di Pierle.
STALLI DI SOSTA POSIZIONATI LATO DESTRO RISPETTO ALLA S.P. 34 UMBRO CORTONESE, IMMEDIATAMENTE ANTECEDENTI A VIA ROMA (secondo il senso di marcia Camucia > Città di Castello)
Temporanea istituzione di un divieto sosta con rimozione forzata sul tratto di strada sopra indicato limitatamente ai 5 stalli più vicini a Via Roma (secondo il senso di marcia Camucia > Città di Castello), per tutti i veicoli compresi quelli di Polizia, Soccorso, nonché quelli al servizio di persone disabili titolari di specifico contrassegno.
DALLE ORE 10:30 ALLE ORE 19:00 E COMUNQUE FINO AL TERMINE DELLA MANIFESTAZIONE
PIAZZA SIGNORELLI, PIAZZA DELLA REPUBBLICA E VIA NAZIONALE
Temporanea istituzione di un divieto di circolazione e di sosta con rimozione forzata, sui tratti di strada sopra indicati, per tutti i veicoli, compreso quelli di Polizia, Soccorso, nonché quelli al servizio di persone disabili titolari di specifico contrassegno e con esclusione di quelli accreditati come partecipanti alla manifestazione di cui sopra, relativa scorta tecnica e organizzazione, veicoli al seguito (Polizia, Soccorso e simili).
PIAZZA FRANCIOLINI (parte ricompresa tra Via Casali e le intersezioni con Vicolo delle Carceri e Via Vagnotti)
Temporanea istituzione di un divieto di sosta con rimozione forzata, sul tratto di strada sopra indicato per tutti i veicoli, compreso quelli di Polizia, Soccorso, nonché quelli al servizio di persone disabili titolari di specifico contrassegno, con esclusione di quelli accreditati come partecipanti alla manifestazione di cui sopra, relativa scorta tecnica e organizzazione, veicoli al seguito (Polizia, Soccorso e simili).

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
LUPO AZZANNA CAPRIOLO

LUPO AZZANNA CAPRIOLO

🐺🐐Un lupo che azzanna un capriolo. Un normale episodio regolato dalle leggi della natura: il predatore che mangia la preda. Ma attenzione: in questo caso è successo nei pressi di viale Bartolomeo Della Gatta, vicino alle porte del centro storico di Castiglion Fiorentino.

Il video è stato ripostato dal sindaco Mario Agnelli e sta facendo il giro del web, innescando il dibattito.
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Normale in natura…. Si… nei parchi lontano da ABITAZIONI E BESTIAME, censiti e controllati! Non in mezzo alle case e ai bambini! INCOMPETENTI

È forse possibile che la raccolta dei rifiuti così come è organizzata da qualche anno a Castiglioni (ossia l'abbandono di rifiuti per strada), incentivi la fauna selvatica ad avvicinarsi ai centri abitati?!

Tutto molto normale, adoggi spesso sono anche nei centri abitati in cerca di prede...cani gatti e animali da cortile

No alla strage di panettoni ! SAVE PANETTONE

Non vedo niente di strano. Sembra che a vedere un lupo mangiare naturalmente una preda si assista all’atterraggio di alieni. Ma la smettiamo una volta per tutte con questi sensazionalismi da popolino ignorante?🤦‍♀️

🎉

Che altro doveva fare un lupo con un capriolo !!????

Si chiama catena alimentare. Anche noi uccidiamo altri esseri viventi per nutrirci. Non ci trovo nulla di clamoroso.

View more comments

ESALAZIONI DI MONOSSIDO, MALORE PER IL SACERDOTE E UNA DONNA

E successo alla Chiesa di San Bartolomeo a Pergo

https://www.sr71.it/2022/12/01/esalazioni-di-monossido-durante-il-catechismo-malore-per-il-sacerdote-e-una-donna/

ESALAZIONI DI MONOSSIDO, MALORE PER IL SACERDOTE E UNA DONNA

E' successo alla Chiesa di San Bartolomeo a Pergo

www.sr71.it/2022/12/01/esalazioni-di-monossido-durante-il-catechismo-malore-per-il-sacerdote-e-un...
... See MoreSee Less

STASERA A TEATRO

🎭Cortona, la stagione teatrale prosegue con Sabina Guzzanti e Giorgio Tirabassi in «Le verdi colline dell’Africa» 👇
 
https://www.sr71.it/2022/12/01/cortona-la-stagione-teatrale-prosegue-con-sabina-guzzanti-e-giorgio-tirabassi-in-le-verdi-colline-dellafrica/

STASERA A TEATRO

🎭Cortona, la stagione teatrale prosegue con Sabina Guzzanti e Giorgio Tirabassi in «Le verdi colline dell’Africa» 👇

www.sr71.it/2022/12/01/cortona-la-stagione-teatrale-prosegue-con-sabina-guzzanti-e-giorgio-tiraba...
... See MoreSee Less

FUGA DAL CENTRO STORICO? NON PIÙ

FUGA DAL CENTRO STORICO? NON PIÙ

🏡 “No, adesso non c’è più una fuga dai centri storici: ecco perché”, lo dice Carlo Barbagli, agente immobiliare presidente di Barbagli Immobiliare e presidente Fimaa Italia Confcommercio - Federazione Italiana Mediatori Agenti d’Affari Toscana e Arezzo, l’associazione satellite di Confcommercio

🎤 nell’intervista di Luca Amodio, Carlo Barbagli ci sfata il mito della “fuga dai centri storici” ed anzi: si può parlare di rilancio?


Barbagli Immobiliare
Confcommercio
Fimaa Italia Confcommercio - Federazione Italiana Mediatori Agenti d'Affari
Confcommercio
... See MoreSee Less

ARRIVA YUMAN PER UN CONCERTO DI BENEFICENZA

🎵🎹Cortona, il concerto di Yuman nella serata di beneficenza dedicata a Giulio Innocenzi, appuntamento il 3 dicembre 👇

https://www.sr71.it/2022/11/30/cortona-il-concerto-di-yuman-nella-serata-di-beneficenza-dedicata-a-giulio-innocenzi-appuntamento-il-3-dicembre/

ARRIVA YUMAN PER UN CONCERTO DI BENEFICENZA

🎵🎹Cortona, il concerto di Yuman nella serata di beneficenza dedicata a Giulio Innocenzi, appuntamento il 3 dicembre 👇

www.sr71.it/2022/11/30/cortona-il-concerto-di-yuman-nella-serata-di-beneficenza-dedicata-a-giulio...
... See MoreSee Less

TABLET, SMARTPHONE: OLTRE 30MILA EURO DI BOTTINO

Protagonista un corriere di Amazon che stava trafugando parte del carico destinato alle consegne cedendoli a due complici

https://www.sr71.it/2022/11/30/la-polizia-di-stato-in-autostrada-arresta-3-ladri-e-ne-denuncia-altrettanti/

TABLET, SMARTPHONE: OLTRE 30MILA EURO DI BOTTINO

Protagonista un corriere di Amazon che stava trafugando parte del carico destinato alle consegne cedendoli a due complici

www.sr71.it/2022/11/30/la-polizia-di-stato-in-autostrada-arresta-3-ladri-e-ne-denuncia-altrettanti/
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Come quelli dell’aeroporto di Fiumicino 😂. Questi so che non vengono nemmeno pagati sempre, volevano risarcirsi.

Comunque c'è da sottolineare che da qualche tempo a una parte, la politica del corriere che lascia il pacco al cancello senza avvertire.. è già di per se una leggerezza che non va bene.

Anche ups rubano arrivano pacchi vuoti

Load more