fbpx

Castiglion Fiorentino a Villa Giulia per il “Ciclo Storie di Persone e di Musei”

La conferenza rientrava nel ciclo d’incontri “Storie di Persone e di Musei” vedeva la presenza della direttrice Stella Menci e dello storico dell’arte Pierpaolo Mangani e dell’assessore Milighetti. L’iniziativa era finalizzata al perseguimento dello spirito della Convenzione di Faro (2005) sul valore dell’eredità culturale per la società e, al contempo, ispirato al “decalogo per un Museo che racconti storie quotidiane” di Orhan Pamuk, per dare spazio e voce alle molteplici realtà culturali locali che popolano il territorio di cui il Museo di Villa Giulia è stato ed è tuttora interprete. Lo scopo è stato quello di mettere a disposizione degli amministratori locali e dei curatori di raccolte civiche d’interesse archeologico presenti nelle regioni del Lazio, dell’Umbria e della Toscana un luogo in cui poter raccontare la loro esperienza di valorizzazione non tanto dalla prospettiva delle “cose” quanto, piuttosto, da quella delle “persone”, intese sia come operatori museali che come fruitori culturali, in modo tale da far convergere l’attenzione anche sulla dimensione immateriale della nostra eredità culturale e sulle persone che, a vario titolo, “desiderano” identificarsi in tali valori.

L’iniziativa rientra nella programmazione dell’Anno europeo del patrimonio culturale (2018) e ha ottenuto il patrocinio dell’International Council of Museum (ICOM) sezione italiana.
L’assessore Devis Milighetti, presente all’iniziativa, esprime “soddisfazione per le parole dette dal Direttore del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, Valentino Nizzi, sulla scelta dell’amministrazione comunale di rendere libero l’ingresso al Sistema Museale oltre che fruibile attraverso la nuova tecnologia. La conferenza è stata anche l’occasione per consolidare rapporti tra i Sistemi Museali affinché si possa raggiungere successivi accordi per il prestito di alcune importanti opere che possano valorizzare il nostro Sistema Museale”.

Nuovi casi rilevati

Ricoverati Terapia intensiva

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

9 hours ago

SR 71

ASSESSORI E DELEGHE, ECCO IL NUOVO VOLTO DELL’ESECUTIVO TOSCANO
🔴⚪️ Regione Toscana, Eugenio Giani ha ufficializzato le decisioni www.sr71.it/2020/10/22/assessori-regione-toscana/
... See MoreSee Less

17 hours ago

SR 71

PROSEGUONO IN TUTTO IL TERRITORIO GLI INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRADALE
@comunedicortona #asfalto #sicurezza nella #frazione di #cignano www.sr71.it/2020/10/22/cignano-asfaltature-strade-cortona/
... See MoreSee Less

19 hours ago

SR 71

ESERCIZI DI FANTASTICA, CELEBRAZIONE A TEATRO PER IL CENTENARIO DI RODARI
Al festival Meno alti dei pinguini di Progetto 5 con lo spettacolo di Associazione Sosta Palmizi
Venerdì 23 ottobre al Teatro Petrarca www.sr71.it/2020/10/22/esercizi-fantastica-gianni-rodari/
... See MoreSee Less

ESERCIZI DI FANTASTICA, CELEBRAZIONE A TEATRO PER IL CENTENARIO DI RODARI
Al festival Meno alti dei pinguini di Progetto 5 con lo spettacolo di Associazione Sosta Palmizi 
Venerdì 23 ottobre al Teatro Petrarca https://www.sr71.it/2020/10/22/esercizi-fantastica-gianni-rodari/Image attachmentImage attachment

22 hours ago

SR 71

CORTONA SI COLORA DI ROSA
Comune di Cortona aderisce alla campagna LILT Nazionale www.sr71.it/2020/10/22/cortona-lilt-for-women/
... See MoreSee Less

CORTONA SI COLORA DI ROSA 
Comune di Cortona aderisce alla campagna LILT Nazionale https://www.sr71.it/2020/10/22/cortona-lilt-for-women/

2 days ago

SR 71

REPORT COVID: ALTRO PICCO SOPRA CENTO CASI, DECEDUTO 90ENNE CON ALTRE PATOLOGIE

www.sr71.it/2020/10/21/covid-19-report-22/
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Allora però raccontate anche di quei meno anziani che muoiono di altre malattie perché tutto il mondo pensa solo al Covid .... quest’anno gli screening, le visite di controllo e anche le terapie sono andate a ramengo🙈

Con altre patologie poteva vivere altri . 2 ..3..5 anni . È un errore scriverlo. Anche un giorno in più è vita. È morto di covid. Punto.

Load more

Ricoverati malattie infettive